Vai al contenuto


yoshifunkk

Registrazione 20 Sep 2017
Offline Ultima Attività Jun 13 2019 20:59
*****

Messaggi che ho inviato

Nella discussione:Halo Infinite

12 June 2019 - 20:46

Da neofita player di halo 3, si anche io sono a favore del nuovo motore grafico. Non troppo realismo ma nemmeno troppo personaggi dj gomma.. la giusta dipartizione tra realismo e cartoonato se cosi vogliamo dire. Spero nel ritorno come arma primaria il Br classico, senza quei dannati dmr e sub br che odio. Ditemi la necessita di mettere 3 fucili con lo stesso TTK solo che uno spara 4 raffiche, uno singolo e un altro singolo con acog sopra. Cioè come impastrocchiare una mappa di armi inutili quando basterebbe mettere classi come su cod dove ognuno monta quello che gli pare. Purtroppo il 5 è uscito a cavallo tra l inizio di uno stile e la morte di un altro, quindi è rimasto molto primitivo nel levigare gli errori nel multi del 5. Spero che con il 6 ritornino alle origini ovvero:
Niente perk
Niente scatti
Solo tu il tuo br e la tua AIM.
Poi se vogliono metterci warzone o modalità per chi vuole un gioco piu soft ben venga, ma desidero con tutto me stesso che questo halo faccia tornare la gente a giocare il vero competitive senza shop, senza cazzate, senza host power senza diamante onice buggati ma solo un numero abilità che a seconda della tua prestazione sale o scende. Semplice, efficace e non statico. Speriamo bene ragazzi, andrò con l acquisto della scarlett e halo avendo ancora la one fat.. preghiamo il signore

Nella discussione:Titanfall: Apex Legends

12 June 2019 - 17:41

Penso che per prima cosa sia il caso che rivedi il linguaggio che utilizzi per scrivere, dato che (ammesso e non concesso che ci sia qualcuno che si offenda) usare un poco di educazione non guasta.
In secondo luogo, da ciò che scrivi si evince che ti senti superiore perché hai speso dei soldi per Apex, quindi: gg e applausi per te.
Ora possiamo lasciare da parte sti discorsi da baretto?

si bravo, hai capito proprio il concetto che volevo trasmettere. Ora torna a prendere il nobel per la letteratura vista la tua arguta spigliataggine nel riconoscere discorsi senza senso. È come se 20 minuti ho parlato arabo ad un russo incredibile ahaha eppure anche se sbaglio qualcosa, mi sembra di scrivere italiano corretto e comprensibile. E la frase " sono meglio io perchè shoppo" non la vedo, ne riesco a trovare una frase che sia adiacente al senso che tu mi hai affibiato. Vabe comunque sia chiuso il discorso, avete ragione voi. Tanto è inutile, è come spiegare ad un bambino cosa sia il vento, ti risponderà sempre che non esiste perchè non lo vede.

Essendo un videogiocatore da diversi anni ci metto poco a capire se un gioco é valido o no ed essendo un battle royal ci vuole qualche partita per capire se é valido o no (mi é bastata una partita per dire che era un valido battle royal in circolazione e altre per considerarlo il migliore in circolazione) inoltre se il gioco é gratuito non sono obbligato a comprare cosmetici e robba varia che tra l'altro nemmeno mi interessano e li trovo inutili, hai ragione niente é gratis che ci sono diverse forme di pagamento ma é anche vero che ci sono diverse forme di supporto come ad esempio l'invio di feedback per migliorare un gioco. Se non avessero soldi per pagare quella robba li non li avrebbero avuti nemmeno per creare il gioco e supportarlo

le case videoludiche cosa credi che mettano soldi di tasca propria nei progetti? Lavoro in una azienda che costruisce discoteche e hotel, credi che ogni contratto stipulato sia in base a quanto capitale ha l azienda e quanto lavoro può portarsi a casa? Esistono gli investitori, esistono le banche , appalti, il 90% dei soldi investiti nei progetti sono di norma soldi investiti. Nessuno li caccia di tasca propria, nemmeno il ceo microsoft. Quindi tornando al discorso principale, se un gioco è costato 30 milioni produrlo, almeno e dico almeno devono essere 70 80 i milioni di ritorno per guadagnarci qualcosa, pagare le spese di sviluppo e marketing, rientrare nelle spese e iniziare il supporto after-launch ovvero dlc e quant altro. E i feedback di soldi non ne portano! Ultima cosa, un gioco come questo se giocato gratis quasi che diventa una ****. Già è noioso così com e , metti che nemmeno compri il gamepass perchè oddio 9 euro per un gioco sia mai che li spendo meglio comprarmici 2 pacchetti di Camel, poi pero, se devono lasciare un commento al gioco giù con i peggio insulti e critiche.. per me questo non è un appassionato di videogiochi stop

Nella discussione:Titanfall: Apex Legends

12 June 2019 - 17:28

Povera EA, quella piccola casa editrice che ha aperto in un garage il mese scorso. Come faremo a sfamare i poveri figli del CEO se non spendiamo un centello solidale per la skin di Wraith con la faccia bianca da film porno?

Perché nessuno pensa ai bambini?


Si certo bravi a parlare, dopo che EA si è accoeta di avere la gallina dalle uova d'oro. Io parlo di quando il gioco è stato programmato. È stato fatto da dei ragazzi di 25 anni, con un budget che nemmeno little big planet aveva. Che poi sia sotto l ala della EA non significa nulla. Lo studio è stato impegnato con Battlefield, jedi e via dicendo, apex ha avuto un personale sussidio esclusivo da parte di respown entertaiment. Facile parlare quando siete seduti su una poltrona e senza sapere come gira il mondo. Ma sapete i giochi che sono saltati a causa di mancato supporto, nonostante erano case videoludiche datate e confermate da tempo? Comunque vabene, se il discorso si sposta su battute alquanto squallide aggiungerei sulla fame del mondo, posso anche fermarmi nel discutere dell argomento. Continuate come avete sempre fatto allora. Basta che poi non venite a fare le checche isteriche lamentandovi di bug, e cazzate varie

Nella discussione:Titanfall: Apex Legends

11 June 2019 - 20:31

Gia il fatto di giocarci é dare un supporto poi se mandi anche dei feedback é un altro tipo di supporto.
Se ti mettono un gioco gratuito non sei obbligato a comprare cosmetici e robba varia inoltre non c'é bisogno di fare acquisti su un gioco per dire se é valido, basta giocarci e informarsi

eccolo il secondo che dice la stronzata. Ma riportate il messaggio ma prima lo leggete almeno? Io ho detto "inutile che parlate del gioco e siete liv 10 e avete 1 settimana di gioco." Non venitemi a dire che bastano 10 partite per capire se un gioco è valido o meno che veramente vado di la a strapparmi gli occhi se leggo una cosa del genere. Il discorso dello shop è un altro, parallelo, ma che verte su un altra questione. Supportare case videoludiche minori con acquisti. Ok che è gratis, ma secondo voi un gioco gratis se nessuno nessuno comprerebbe niente quanto durerebbe? Chi li paga i server ? I programmatori? La luce per tenere accesa la corrente nella stanza dei server e via dicendo. Non esiste il gratis, se lo è c e sempre un ritorno in altri modi. E ripeto, i videogiochi, come il cinema VANNO supportati perchè sono mestieri che con l avvento della pirateria sono i primi a essere danneggiati. Se avete una console per scoccare giochi online f2p, sparare recensioni cosi alla caso scusatemi ma con quei 300 euro potevate andare a farvi una vacanza, sicuramente erano spesi meglio.

Nella discussione:Titanfall: Apex Legends

09 June 2019 - 05:44

Ciccio, lavorerò in un Centro Medico per Pokémon ma di Economia e Marketing ho ben due lauree. Dunque se invece di metterti in bocca paroloni inglesi capissi un briciolo di economia, sapresti bene che il modello di business dei free to play è tranquillamente sostenibile perché per ogni 10 polli che spendono centinaia di euro in minchiate ci sono altri 1000 giocatori che possono tranquillamente giocare gratis dormendo sogni tranquilli. E per dire questo non servono centinaia di ore di gioco, basta conoscere qualche base di economia.

cosa centra tutto ciò con quello che ho detto io? Tu non mi conosci, e non sai cosa faccio nella vita, ne tanto meno ho messo bocca nella tua, parlavo eslusivamente dei videogiocatori, laureati e non. inutile hai due lauree in marketing se è di aspirapolveri ahah Anche un farmacista è un medico ma non sa di certo operare a cuore aperto un paziente. Ognuno le sue cose, e sinceramente per come hai accozzato discorsi che nessuno ti ha chiesto ho già capito tutto quindi non c e bisogno di continuare un confronto che nemmeno è sulle basi di un gioco ma sui meriti personali 😂😂 Io so solo che se i giochi, il cinema, perfino il porno aspettavano i soldi di quelli come te, forse nemmeno esisteva la xbox 😂. Marketing o cazzate, la prima cosa che ti insegnano è che il Mercato gira e se c e monetizzazione ovvero scambio di beni e risorse allora tutto fila liscio come l'olio. Di quello che vuoi ma chi è statico nel mercato di qualsiasi cosa è inutile a parer mio e crea solo disagi. Anche perchè la respown enterteiment sarà anche sotto l ala della ea ma a lavorarci fino a due giorni fa era un equipe di 100 persone, e aver tirato fuori un giocone come quello che al d1 era perfetto, avvincente con novità che hanno ribaltato il mercato in 2 ore nemmeno. Poi che abbiano toppato nel mancato supporto costante è un altra cosa. Anche li sono fattori di mercato, nessuno si aspettava che in 7 giorni incassava una cosa come 60 milioni di dollari. Le sue azioni sono volate a 100 dollari e più in soli 3 giorni. Lo stesso incremento del 28% lo ha avuto fortnite in ben 3 mesi. Quà in america, sul giornale wall street dopo il d1 era in seconda pagina, perfino colin sebastian analista del broker baird si è scomodato facendo un articolo che il titolo entro il 2020 avrà incassato oltre il mezzo miliardo di dollari. Questo è il mercato ed è sotto l occhio di tutti, sia chi è stupido sia chi è intelligente. Non capirli poi è un altro discorso, ma ripeto chi non spende nemmeno 10 euro in giochi cosi per me è inutile alla community. Tanto ogni anno vi chulate 70 euro di cod con stesse texure stessi movement stesse modalità da anni ma nessuno dice a. Siamo due mondi, chi si intende di giochi, chi segue la massa. Chi osa, e chi no. 😁
Ultima cosa:per poter parlare a pieno senno di qualcosa, bisogna averne prima un accurata conoscenza. Dal giocare a apex, a fare areoplanini di carta, tutto. E anche fosse, anche sul fattore mercato ti sbagli quindi non capisco proprio se sei solo dispiaciuto del gioco o se quello è il tuo pensiero personale.
Scusa per gli errori grammaticali ma non sono italiano :)