Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Come promesso, il tempo dell'annuncio del prezzo e della data di debutto di Vive è infine giunto. HTC ha svelato che il suo dispositivo per la realtà virtuale, prodotto in collaborazione con Valve, debutterà ad aprile al prezzo di 799 Dollari.

 

HTC, azienda pioniera nell’innovazione e nelle tecnologie smart, ha annunciato oggi la versione commerciale del sistema di realtà virtuale Vive, sviluppato in partnership con Valve. Con l’aggiunta di nuove caratteristiche all’avanguardia, la versione completa di Vive, prodotta da Steam VR, include Vive Phone Services, una nuova e innovativa caratteristica che eleva ulteriormente gli standard nell’ambito della realtà virtuale.

 

Consentendo di non perdere il contatto con la realtà materiale, pur rimanendo immersi in quella virtuale, Vive Phone Services è in grado di combinare le due realtà senza far perdere il contatto tra queste. Permettendo di ricevere e rispondere alle chiamate in arrivo, visualizzare messaggi, inviare veloci risposte e controllare l’agenda direttamente attraverso il casco, Vive Phone Services genera una realtà ibrida che apre un mondo di opportunità sia per i consumatori, sia per il business.

Portando Vive un passo ancora più avanti, questi miglioramenti vanno ad aggiungersi a quelli già introdotti con Vive Pre, come i controller wireless e la telecamera frontale; inoltre, la cinghia per la testa è stata ridisegnata per offrire ancora più stabilità ed equilibrio e lo schermo più luminoso consente un maggior senso di immersione nella realtà virtuale.

Al prezzo di 799 dollari e con oltre 40 tipi di esperienze disponibili già al lancio, la consumer edition viene rilasciata insieme a due esperienze VR interamente sviluppate, in modo da consentire una prima conoscenza della realtà virtuale:

  • Job Simulator: The 2050 Archives, di Owlchemy Labs: in un simpatico mondo futuristico dove i robot hanno ormai preso il posto degli esseri umani in ogni attività di produzione, con ‘Job Simulator’ si può sperimentare il vecchio significato della parola “lavorare”.
  • Fantastic Contraption, di Northway Games: in questa esperienza VR si può immaginare di camminare su una verde isola che galleggia nel cielo, costruire una macchina grande quanto un cavallo con le proprie mani e poi vederla muoversi nello spazio.

Ma non si tratta soltanto di videogiochi. In aggiunta a questi titoli di lancio, HTC sta lavorando con gli sviluppatori per creare contenuti che spazieranno in diversi settori, dall’entertainment alle vendite, l’istruzione, il design, la sanità e l’automotive.

 

Fin dall’inizio HTC, azienda pioniera di moltissime tecnologie rivoluzionarie, è stata in prima linea nello sviluppo della realtà virtuale con Vive”, ha commentato Cher Wang, Presidentessa e CEO di HTC. “Fin dall’annuncio di Vive l’anno scorso, abbiamo lavorato instancabilmente con Valve per proporre la migliore esperienza VR sul mercato, abbiamo vinto diversi premi e ricevuto lodi dai media, dai consumatori e dall’industria. Con la consumer edition di Vive possiamo finalmente realizzare il nostro desiderio; portarlo nelle abitazioni per far sperimentare alle persone la portata dell’immersione in una realtà virtuale che accende l’immaginazione e cambia radicalmente il modo di vedere il mondo”.

Prezzi, aggiornamenti e disponibilità:

 

L’edizione consumer di Vive sarà disponibile per i pre-ordini a partire dal 29 febbraio, mentre la consegna e la disponibilità commerciale definitiva inizierà a partire dal 1 aprile. Ad un prezzo di 799 dollari, Vive è la più completa esperienza VR disponibile finora, grazie ai controller VR wireless, ai sensori di posizione per la stanza e a un casco con telecamera incorporata, oltre ai due titoli VR. Inoltre, l’integrazione di SteamVR nel pacchetto consente di mantenere l’intero kit di Vive al passo con gli ultimi aggiornamenti e caratteristiche.

 

http://image.noelshack.com/fichiers/2016/07/1456073972-vive-vtwo-family-dynamic.png

 

 

Il sito ufficiale di HTC Vive è stato aggiornato con quelli che dovrebbero essere i requisiti raccomandati per poter utilizzare il visore a realtà virtuale su PC.

A dire il vero sembrano più i requisiti minimi, tutto sommato, in ogni caso li riportiamo, quantomeno si tratta della configurazione che sicuramente dovrebbe far funzionare tutto l'apparato:

GPU - Nvidia GeForce GTX 970 / AMD Radeon R9 290 o superiori
CPU - Intel i5 4950 / AMD FX 8350 o superiore
RAM - 4 GB
Video Output - HDMI 1.4 o DisplayPort 1.2 o più recenti
USB Port - 1x USB 2.0 o più recente
OS - Windows 7 SP1 o più recente.

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il prezzo alla fine risulta "umano", avessero confermato i 1500 $ di cui si parlava ultimamente non ne avrebbero venduti molti (anche se gli analisti ipotizzavano 1 milione di pezzi).

vai così! ti voglio bannoloso

Qualunque pm di aiuto o di richiesta di risposta ad una discussione verrà cestinato, per le domande usate il forum (avrete più possibilità di ottenre una risposta e queste potrebbero essere utili anche ad altri utenti) ed aspettate fino a quando non ci sarà qualcuno in grado di rispondervi.

 

http://209.85.62.25/3991/77/emo/ban.gif

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vi avevamo parlato del prezzo ufficiale di HTC Vive e in particolare di quello negli Stati Uniti ma ora Valve ha rivelato i prezzi del visore nelle diverse nazioni e ovviamente anche in Italia.

 

HTC Vive avrà un prezzo in tutta Europa di €899, circa €150 in più rispetto a Oculus Rift (€742 tenendo anche conto delle spese di spedizioni).

 

HTC Vive Consumer Edition sarà disponibile con l'headset, due controller wireless, due "base stations", un link box per connettere il visore al PC e due cuffie intrauricolari. Saranno anche inclusi i giochi Job Simulator e Fantastic Contraption. I pre-order che inizieranno nella giornata di domani comprendono anche l'app Tilt Brush di Google.

 

Al prezzo di €899 vanno aggiunte le spese di spedizione per l'Italia, per un totale di €973,42.


 

Nonostante il prezzo proibitivo ed un certo scetticismo riscontrato tra gli utenti, il visore per la realtà virtuale di HTC, Vive, ha registrato il tutto esaurito dopo solo diciotto minuti dall'apertura dei pre-ordini.

 

il divice è stato messo ufficialmente in vendita oggi alle 16:00, ed in meno di venti minuti è andata esaurita la prima ondata pronta per la spedizione del 5 aprile. Nel momento in cui scriviamo è ancora possibile acquistare il dispositivo, ma gli acquirenti arrivati in ritardo dovranno aspettare maggio prima di poter vedere l'atteso pacco recapitato a casa.

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nella giornata di ieri si sono aperti i pre-order e come vi abbiamo svelato HTC Vive ha fatto registrare il tutto esaurito in appena 18 minuti.

 

Una notizia che senza numeri a supporto vuol dire tutto e nulla, ma quanto rivelato da HTC ci permette di avere una visione decisamente più chiara del successo che sta ottenendo il visore.

 

La compagnia ha, infatti, annunciato che in soli 10 minuti sono state vendute ben 15.000 unità di HTC Vive. Si tratta di un buon risultato considerando il costo tutt'altro che abbordabile del visore e di un PC in grado di sfruttare a pieno questa tecnologia.

 

Sembrerebbe, quindi, che almeno gli appassionati e gli studi di sviluppo che ancora non avevano un devkit siano corsi a comprare un Vive, ma cosa succederà quando l'iniziale ondata di early adopter si sarà esaurita?

 

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 mese dopo...

Come hi scritto nell'altro topic, inizialmente avevo commandato l'oculus per il prezzo... ma alla fine con l'oculus arriveranno tra 6 mesi i controller e il room scale, quindi tra 6 mesi si dovrebbe rimettere le mani in tasca e alla fine il prezzo dell'oculus e del HTC saranno piu o meno identici...

 

Dovrei riceverlo per il mese di maggio se tutto va bene... speriamo prima dai!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 3 settimane dopo...
  • 2 mesi dopo...

Ho il casco da un mese ormai e devo dire che è una grande figata! Ovviamente visto che questa tecnologia è sul mercato in maniera commerciale da soli 2-3 mesi cé la mancanza di titoli AAA, ma comunque cé abbastanza contenuto su Steam!

 

I giochi Horror sono spaziali... veramente entri in una esperienza Gaming ma vista prima che è difficile da spiegare... cioé non è come se hai giocato a un videogioco, è come se avessi vissuto qualcosa nella realtà! Io che non sono uno che si caga sotto per niente in un gioco Horror ho i brividi al massimo e rissenti un pugno di terrore dentro di te haha... con il Surround 7.1 a un certo punto sentivo un rumore dietro di me e sapevo che cera qualcosa... qualcuno... sono stato incapace di girarmi, non volevo affrontare la paura che si trovava dietro le mie spalle :asd:. Ovviamente qualche grido di paura mi è scappato.

 

Un'altra esperienza bellissimia è stata Apollo 11 Vr, dove fai la missione per andare sulla luna con tutti gli eventi e le conversazioni storiche... Per esempio quando arrivi sulla luna senti la vera telefonata di di Kennedy!

 

Battle Dome anche, un FPS online con una grafica di **** ma che in VR con il Roomscale cambia tutto l'aspetto... a volte mi capita di essere straiato a terra per esporre il meno possibile il mio corpo e sparare i nemici :D

Modificato da aheadrex
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chiedo qui che nella sezione playstation VR sono un po troppo assatanati..

 

pura curiosità per chi ce l ha... stare fissi in piedi, girare su se stessi in continuazione, casco in testa, cuffie in testa, aggeggi su entrambe le mani... ma quanto durate prima di stancarvi (parlo di sezioni di gioco)!? :huh: voglio farmi un idea perchè a me viene un senso di stanchezza solo guardando quelli che giocano nel video che ho quotato... :whew:

 

e in estate, magari senza clima, con tutti quelli aggeggi addosso come fate? :blink:

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/Miskio88.png http://card.psnprofiles.com/1/Miskio88.png

Il prossimo sabato sera, ti rimanderò indietro nel futuro!!! cit.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho fatto spesso 2-3 ore di gioco non stop senza problemi... l'immersione è totale quindi boo... non dico che dimentichi che hai un casco in testa e le cuffie, ma manco ci pensi troppo... dopo boo, a me non mi stanca per niente... potrei fare giochi dove ti devi muovere molto per ore

Modificato da aheadrex
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La Realtà Virtuale sta diventando sempre più importante nell'industria videoludica tanto da spingere diverse compagnie a lanciarsi nel settore.

 

Dalle ultime stime sui dati di vendita dei visori è emerso come HTC Vive, il visore di casa Valve, sia in netto vantaggio rispetto a Oculus Rift, uno dei primi visori ad utilizzare questa tecnologia.

 

Sembrerebbe che le installazioni di Vive si aggirino intorno alle 100.000 unità mentre quelle di Oculus siano appena la metà.

 

Il grafico che trovate qui sotto dovrebbe rendere al meglio la situazione in cui il mercato della VR verte al momento.

 

http://i1.wp.com/it.videogamer.com/wp-content/uploads/2016/07/June_survey_VR.jpg?w=594

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questi risultati si spiegano per vari motivi:

 

1.l'Oculus ha una marea di problemi a fornire i caschi a chi li commanda. per questo molti sono passati al HTC Vive... da ormai quasi un mese puoi ricevere l'HTC Vive in 72ore dopo l'ordine e puoi anche comprarli in certi negozi.

 

2. il Roomscale del HTC Vive è una rivoluzione importante... cosa che per ora l'Oculus non ha... e devo dire la verita, senza il roomscale il mio casco prenderebbe polvere da un bel po di tempo... le critiche hanno dato un netto vantaggio al HTC Vive per la presenza del roomscale.

 

3. L'oculus avrà un roomscale ma non si sa quando... e pur se potrà avere un roomscale a 360 gradi, il suo roomscale è stato studiato per essere a 180 gradi, cosa diversa per l'HTC Vive che è a 360 gradi con una miglior precisione. HTC Vive aveva studiato il suo casco proprio per il Roomscale... Oculus hanno dovuto inseguire.

 

4. L'oculus si è fatto una marea di nemici nel mondo PC. Ha bloccato il suo store al loro casco solamente e ha iniziato una strategia stile console su PC... cioé quello delle esclusivita. Cé un boycott dalla parte dei giocatori per questo fatto... non solo contro l'Oculus, ma pure per le case giochi che accettano soldi da parte di oculus perche il loro gioco sia solamente sul l'Oculus. Infatti cé stato un passo in dietro da parte di Oculus su questo lato... hanno capito che il mondo PC non è lo stesso mondo delle Console...

 

Invece Steam e HTC Vive non vogliono avere nessuna esclusività... tutti i giochi devono essere giocabili sia con l'Oculus rift sia con l'HTC Vive o tutt'altro casco che arrivera nel mercato. Vale anche per i giochi prodotti dagli studi di HTC Vive.

 

Purtroppo la mentalita di Oculus è cambiata tantissimo dopo l'acquisto di Facebook...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 settimane dopo...
  • 1 mese dopo...
  • 4 mesi dopo...
Inviato (modificato)

HTC e Valve continuano a credere fermamente nel potenziale della realtà virtuale e un mercato che attualmente non ha reagito come sperato non sta in alcun modo fermando le due compagnie.

 

Il CES di Las Vegas è stata l'occasione per diversi annunci riguardanti HTC Vive e anche per alcune importanti informazioni su quella che è stata definita come "un'opzione wireless" per il visore. Questa opzione arriverà nel corso dell'anno ma non sarà opera diretta di HTC.

 

"Il nostro approccio con la VR wireless è lo stesso che abbiamo avuto con Vive. Wireless sarà uno standard aperto e non vediamo l'ora di supportare ogni compagnia che dimostra di possedere una soluzione a bassa latenza per la VR wireless. Siamo fiduciosi del fatto che questo tipo di realtà virtuale sarà importante per l'ecosistema di Vive nel corso del 2017", queste le parole di Daniel O'Brien (GM US ed EMEA di Vive),

 

Al CES è stato mostrato il TPCast, un adattatore che sarà venduto come un add-on per il Vive al prezzo di $249. Questo adattatore wireless proporrà una batteria dalla durata di un'ora e mezza, l'abilità di proporre video a una risoluzione 2K a 90 Hz e meno di due millisecondi di latenza nella trasmissione. Successivamente verrà anche lanciata una versione con una batteria da cinque ore.

 

pic17_3.jpg

 

pic17_1.jpg

 

Vi presentiamo il Vive Tracker, un oggetto che permetterà agli utenti del visore Valve di portare all'interno della realtà virtuale diverse tipologie di oggetti. Si tratta di un accessorio estremamente piccolo che può essere attaccato a parecchi oggetti. Al CES sono state mostrate integrazioni con guanti, telecamere, fucili, racchette, oggetti utilizzati dai pompieri nel loro addestramento e altro ancora.

 

A quanto pare verranno inviati fino a 1000 Vive Tracker agli sviluppatori per promuovere la creazione di software dedicato e l'uso di questo device.

 

Al momento non ci sono informazioni su prezzo o data d'uscita ma si tratta di un oggetto sicuramente interessante, le cui applicazione potrebbero essere molteplici e spaziare tra ambiti totalmente diversi.

 

 

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 7 mesi dopo...

HTC e Valve hanno annunciato un taglio di prezzo per Vive: il visore per la Realtà Virtuale può essere acquistato ora al prezzo di 699 euro anzichè 899, un price cut pari a 200 euro sul precedente prezzo di listino.

 

Acquistando HTC Vive tramite il sito ufficiale riceveremo anche alcuni bonus, ovvero un mese di abbonamento al servizio Viveport e le esperienze VR Google Tilt Brush, Everest e Richie's Plank Experience, scaricabili gratuitamente. Un taglio di prezzo decisamente interessante, con l'obiettivo di aumentare le vendite del visore, non particolarmente elevate negli ultimi mesi.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 anno dopo...

Grandi novità per la realtà virtuale videoludica arrivano dal CES 2019, con la presentazione di HTC Vive Cosmos, ovvero il nuovo visore della compagnia taiwanese.

 

Dopo HTC Vive Pro e i nuovi controller Knuckles EV2 usciti nel corso del 2018, il 2019 si apre subito con un annuncio di grosso calibro per il visore HTC, ovvero il prodotto "next gen", per così dire. HTC Vive Cosmos prosegue idealmente sullo stile di Vive precedenti, ovvero si tratta di un dispositivo da collegare a un PC, ma si presenta più semplice nell'utilizzo e nella predisposizione. Sembra inoltre che possa funzionare anche se collegato a uno smartphone, ma questo non cambia il fatto che necessiti di un hardware esterno e, da quanto è possibile capire, sembra sia semplicemente un'ipotesi nel caso in cui i dispositivi siano abbastanza potenti e abbiano porte compatibili per collegarvi l'headset. Il visore ha un nuovo design, dotato di due videocamere frontali e due nuovi controller a rilevazione di movimento, promettendo "comfort assoluto" e "set up facilitato". Per raggiungere questi obiettivi, pare che HTC Vive Cosmos non necessiti di dispositivi esterni dedicati al tracking per rilevare i movimenti della testa e del corpo.

 

Questo significa che non ci sarà bisogno di telecamere, sensori o altri elementi da disporre in giro per la stanza per rilevare i movimenti dell'utente. Al momento non ci sono altre informazioni al riguardo, con ulteriori dettagli che verranno diffusi da HTC solo in un secondo momento, ma potete vedere qualcosa nel video riportati qua sotto.

 

 

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 8 mesi dopo...

Ciao ragazzi, io e il mio ragazzo abbiamo prenotato il Cosmos. Se a qualcuno interessa quando avremo modo di provarlo vi daremo le nostre impressioni. L'idea è quella in futuro (soprattutto quando uscirà il pezzo per rendere l'adattatore wireless compatibile) di comprarne un secondo e giocare insieme. Ma prima dovrò scegliere e assemblare un PC decente 😁

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...