Vai al contenuto

Star Wars Jedi: Fallen Order


Messaggi raccomandati

  • Risposte 201
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Sito ufficiale: https://www.ea.com/it-it/games/starwars/jedi-fallen-order     Press release: https://www.businesswire.com/news/home/20190413005026/en/EA-Respawn-Announce-Star-Wars-Jedi-Fallen     Duri

Mah, la mancanza di esperienza di un preciso genere non significa nulla secondo me.. Vedi guerrilla games di sony, abituata per anni a fare solo killzone (fps in prima persona) e poi hanno rilasciato

🥳

Inviato (modificato)

Star Wars: Jedi Fallen Order, come già confermato da Vince Zampella, metterà Giocatori e Giocatrici nei panni di un giovane Padawan, sopravvissuto all'esecuzione del famigerato "Ordine 66" a alla conseguente nascita dell'Impero. Confermati inoltre i dettagli che vogliono il focus della produzione concentrato sulla componente narrativa e sulla possibilità di vestire i panni di un vero Jedi. Il Gioco non presenterà componenti multiplayer e non è prevista l'implementazione di microtransazioni.

 

Star Wars: Jedi Falle Order introduce un nuovo personaggio: Cal Kestis. Quest'ultimo dovrà sopravvivere in un mondo ostile e durante il Trailer ci ripete le tre nuove regole che guideranno il suo cammino:

 

Accetta il passato

Non spiccare

Non fidarti di nessuno

 

L'unica cosa di cui potrà fidarsi, ci dice Kal Kestis, è la Forza. Braccato dall'Impero, nato dalle ceneri della Repubblica, il giovane Padawan dovrà imparare a sopravvivere in un mondo in cui l'Ordine Jedi, ormai distrutto, non è più in grado di preservare la pace. Il gioco esordirà venerdì 15 novembre di quest'anno, su Playstation 4, Xbox One e PC!

 

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Star Wars: Jedi Fallen Order, come già confermato da Vince Zampella, metterà Giocatori e Giocatrici nei panni di un giovane Padawan, sopravvissuto all'esecuzione del famigerato "Ordine 66" a alla conseguente nascita dell'Impero. Confermati inoltre i dettagli che vogliono il focus della produzione concentrato sulla componente narrativa e sulla possibilità di vestire i panni di un vero Jedi. Il Gioco non presenterà componenti multiplayer e non è prevista l'implementazione di microtransazioni.

 

Star Wars: Jedi Falle Order introduce un nuovo personaggio: Cal Kestis. Quest'ultimo dovrà sopravvivere in un mondo ostile e durante il Trailer ci ripete le tre nuove regole che guideranno il suo cammino:

 

Accetta il passato

Non spiccare

Non fidarti di nessuno

 

L'unica cosa di cui potrà fidarsi, ci dice Kal Kestis, è la Forza. Braccato dall'Impero, nato dalle ceneri della Repubblica, il giovane Padawan dovrà imparare a sopravvivere in un mondo in cui l'Ordine Jedi, ormai distrutto, non è più in grado di preservare la pace. Il gioco esordirà venerdì 15 novembre di quest'anno, su Playstation 4, Xbox One e PC!

 

 

 

il trailer mi ha messo abbastanza hype da seguire il gioco :)

vediamo cosa esce...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sito ufficiale: https://www.ea.com/it-it/games/starwars/jedi-fallen-order

 

 

Press release: https://www.businesswire.com/news/home/20190413005026/en/EA-Respawn-Announce-Star-Wars-Jedi-Fallen

 

 

During a panel today at Star Wars™ Celebration in Chicago, Respawn Entertainment, a studio of Electronic Arts (NASDAQ:EA), announced that Star Wars Jedi: Fallen Order™, a new third-person action adventure game, will launch on November 15, 2019 on Xbox One, PlayStation®4 and PC via Origin™. The game will feature an authentic story set shortly after the events of Star Wars: Revenge of the Sith™, when the Jedi have fallen. Fans will play as a young Padawan named Cal Kestis, brought to life by Cameron Monaghan (Shameless, Gotham), who has survived Order 66, the Emperor’s secret decree to eliminate all Jedi. Players must pick up the pieces of Cal’s shattered past to complete his training and master the art of the iconic lightsaber - all while staying one step ahead of the Empire and its deadly Inquisitors.

 

“Many Star Wars fans, ourselves included, are really interested in the dark times, so we wanted to explore that mysterious, dangerous period,” said Stig Asmussen, Game Director, Respawn Entertainment. “The team at Lucasfilm have been amazing collaborators, helping us explore and further develop this part of the timeline where the Empire is at the height of its power and any remaining Jedi are in hiding. Within this narrative, we’ve crafted a game with intense, yet thoughtful and fun melee combat using the lightsaber and Force powers, allowing anyone to fulfill their Jedi fantasy.”

 

“When Respawn approached us with the idea for this game, we were immediately supportive. A single player, story-driven title in the Star Wars universe was exactly what we were looking for, and we know the fans have been eager for one, as well,” said Steve Blank, Director, Franchise Content & Strategy, Lucasfilm Story Group. “Focusing on Cal stepping back into the shoes of a Jedi post Order 66 opens up a lot of gameplay opportunities and rich story threads to develop for this new character and his backstory.”

 

Players will meet Cal on Bracca, a brand-new Star Wars planet and one of several new locations introduced in the game. Cal is hiding from the Empire in plain sight but is forced to go on the run when he exposes his Force powers. Along the way, Cal will make new friends, like his mysterious companion Cere, as well as run into some familiar faces, all while being accompanied by his faithful droid BD-1. Cal’s flight from the Empire is made even more dangerous as he is being pursued by the Second Sister, one of the Empire’s elite Inquisitors, who seeks to hunt Cal down and extinguish this surviving Jedi. Assisting the Second Sister are the terrifying Purge Troopers, special Imperial forces trained to seek out Jedi and aid the Inquisitors in their dastardly work.

 

Star Wars Jedi: Fallen Order is designed with gameplay as a top priority in order to deliver the kind of intense Star Wars lightsaber battles that are seen in the films. Brought to life by Respawn, a studio known for high-quality games that are both visually beautiful and technically masterful, players will use their Jedi training to create different melee combinations with an innovative lightsaber combat system and Force abilities. Players will also use traversal and other platforming abilities to strategically overcome opponents and solve puzzles in their path across this galaxy-spanning adventure. Star Wars fans will recognize iconic locations, weapons, gear, and enemies, while also meeting a roster of fresh characters, locations, creatures, droids and adversaries new to Star Wars.

Modificato da Tekwar
  • Upvote 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come avranno certamente intuito gli appassionati di serie televisive che hanno assistito alla presentazione di Jedi Fallen Order, il ruolo del personaggio principale Cal Kestis sarà affidato all'attore e modello statunitense Cameron Monaghan, il disturbante Joker della serie Gotham.

 

A confermare la sua presenza nel cast di doppiatori è lo stesso Monaghan sulle pagine del suo profilo Twitter con un messaggio in cui si dice onorato di entrare a far parte dell'universo di Star Wars e di interpretare il ruolo più importante del nuovo progetto di Respawn Entertainment ed Electronic Arts.

 

L'avventura che avrà per protagonista il giovane Padawan Cal Kestis si collocherà cronologicamente tra gli eventi conclusivi di Star Wars Episodio 3: La Vendetta dei Sith e l'inizio dell'Episodio 4, Una Nuova Speranza, contribuendo così a ricomporre una parte del puzzle narrativo lasciato (volutamente) scoperto da George Lucas tra le due storiche trilogie di Guerre Stellari.

 

Dal punto di vista delle meccaniche di gioco, il titolo offrirà un'esperienza compiutamente singleplayer con una forte impronta action nello stile di combattimento degli scontri all'arma bianca, un approccio che sarà incentrato sull'utilizzo delle spade laser e dei poteri della Forza.

 

Nel suo viaggio, il giovane non sarà tuttavia solo, ma sarà accompagnato da un piccolo Droide, visibile all'interno del Trailer di presentazione ed ufficialmente presentato durante il panel. Si tratta di BD-1, di fatto il migliore amico del giovane Kestis. I due affronteranno la nuova fase storica insieme ed impareranno a poter contare l'uno sull'altra. Il piccolo BD-1 sarà dunque un alleato essenziale per il Padawan, un piccolo raggio di luce in tempi che si fanno sempre più oscuri. Tra le ispirazioni, di BD-1, vengono citati R2-D2, ma anche il più recente BB-8.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il trailer non è che mi abbia hyppato così tanto ad essere sincero eh.. Però di respawn mi fido, aspetto fiducioso qualche gameplay ma al 90% penso che lo prenderò.

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/Miskio88.png http://card.psnprofiles.com/1/Miskio88.png

Il prossimo sabato sera, ti rimanderò indietro nel futuro!!! cit.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si

mi aspetto un titolo decente.. magari il primo di una possibile trilogia.. ma non farà gridare al miracolo.. sia perchè sarà il primo.. sia perchè esploreranno cose poco esplorate..

 

perchè ok.. la storia di tf2 era pure carina.. ma qui è molto diverso.. e pure la storia del motore di gioco diverso e della terza persona può incidere.. tanto dubito sia in prima (non avrebbe senso)..

 

vediamo.. confido nel team.. però se fosse un gioco "normale" non griderei allo scandalo.. cista come primo

Modificato da Wemarcus
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi aspetto un titolo decente.. magari il primo di una possibile trilogia.. ma non farà gridare al miracolo.. sia perchè sarà il primo.. sia perchè esploreranno cose poco esplorate..

 

perchè ok.. la storia di tf2 era pure carina.. ma qui è molto diverso.. e pure la storia del motore di gioco diverso e della terza persona può incidere.. tanto dubito sia in prima (non avrebbe senso)..

 

vediamo.. confido nel team.. però se fosse un gioco "normale" non griderei allo scandalo.. cista come primo

Mah, la mancanza di esperienza di un preciso genere non significa nulla secondo me.. Vedi guerrilla games di sony, abituata per anni a fare solo killzone (fps in prima persona) e poi hanno rilasciato horizon zero down (tps opeworld) che è il mio gioco preferito per ps4.
  • Upvote 1

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/Miskio88.png http://card.psnprofiles.com/1/Miskio88.png

Il prossimo sabato sera, ti rimanderò indietro nel futuro!!! cit.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mah, la mancanza di esperienza di un preciso genere non significa nulla secondo me.. Vedi guerrilla games di sony, abituata per anni a fare solo killzone (fps in prima persona) e poi hanno rilasciato horizon zero down (tps opeworld) che è il mio gioco preferito per ps4.

Bel gioco Horizon eh, ma non esente da diversi problemi, proprio di inesperienza :) è il tuo gioco preferito, ma è un parere personale questo..

 

Il gioco proprio secondo la critica è stato un ottimo titolo che però aveva alcuni problemi.. infatti il secondo sicuramente sarà molto meglio :) ed era proprio questo che intendevo io.. che potrebbe uscira una cosa del genere, ma che mica significa che è male ahahah

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bel gioco Horizon eh, ma non esente da diversi problemi, proprio di inesperienza :) è il tuo gioco preferito, ma è un parere personale questo..

 

Il gioco proprio secondo la critica è stato un ottimo titolo che però aveva alcuni problemi.. infatti il secondo sicuramente sarà molto meglio :) ed era proprio questo che intendevo io.. che potrebbe uscira una cosa del genere, ma che mica significa che è male ahahah

A me ad esempio hzd non mi è piaciuto un granché, anzi a mente fredda l'ho trovato un titolo dimenticabile che copia ed incolla da tantissimi altri giochi, solo che lo faceva anche male.

 

In ogni caso, non mi preoccupo minimamente dell'esperienza in questo genere, anche perché fare un gioco in Terza persona con un buon combat system non è poi così difficile, ce ne sono una marea in giro, basta prendere almeno un po' spunto e mettergli un tocco personale con roba da Jedi.

 

L'importante è il mondo di gioco, le attività, la storia, i personaggi ecc..

La fiducia per ora c'è, nonostante il trailer ora come ora mi ha messo un hype pari a zero, all'e3 mostreranno i muscoli e faremo i conti.

Modificato da Hulong Zhan Shi
Hulong+zhan+shi.pnghttp://card.exophase.com/1/764871.png
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 4 settimane dopo...

Star Wars Jedi Fallen Order è, insieme al non ancora annunciato FIFA 20, uno dei titoli di punta della lineup autunnale di Electronic Arts e la compagnia americana ha riportato ora le aspettative di vendita per il nuovo progetto di Respawn.

 

Durante l'ultima riunione con gli azionisti, il CEO Andrew Wilson e il CFO Blake Jorgensen hanno annunciato che la compagnia si aspetta di vendere tra le sei e le otto milioni di copie di Star Wars Jedi Fallen Order entro il 31 marzo 2020, ovvero entro la fine dell'anno fiscale in corso.

 

Si tratta di numeri importanti ma sensibilmente più bassi rispetto alle previsioni di altri blockbuster Electronic Arts, l'azienda sembra però rimasta scottata dal mancato raggiungimento degli obiettivi di Star Wars Battlefront II, Battlefield V e Anthem, da qui la necessità di abbassare le stime di vendita.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 4 settimane dopo...

Tra i titoli la cui presenza è confermata alla conferenza Microsoft c'è anche Star Wars Jedi Fallen Order.

 

Ad annunciarlo è stata la stessa Microsoft sul proprio profilo ufficiale Twitter, dove ha dichiarato che il titolo targato Respawn Entertainment farà parte dei cosiddetti fisrt-look dell'evento losangelino. Dal momento che il gameplay sarà mostrato per la prima volta in assoluto in occasione dell'EA Play, le probabilità che si tratti di un nuovo trailer focalizzato sul comparto narrativo sono particolarmente alte.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Star Wars Jedi: Fallen Order sarà uno dei protagonisti indiscussi dell'EA Play 2019, evento organizzato da Electronic Arts che prenderà sabato 8 giugno alle 18:15. La compagnia americana, in ogni caso, ha deciso di rendere l'attesa più piacevole svelando in anticipo la box-art ufficiale del gioco!

 

star-wars-jedi-fallen-order_notizia-2.jp

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

Quest'oggi Star Wars Jedi: Fallen Order è stato protagonista di un ricco video gameplay della durata di quindici minuti, mostrato in occasione dell'evento EA Play a Los Angeles. Tra i nuovi dettagli emersi nelle ultime ore ci sono anche quelli relativi alla Stinger Mantis, la nave accessibile durante il gioco.

Game Informer riporta che il trasferimento da un pianeta all'altro avverrà in tempo reale, senza l'utilizzo di schermate di caricamento. In queste fasi i giocatori avranno modo di eseguire una serie di attività: si potrà ad esempio accedere alla mappa galattica interattiva e agli alloggi dell'equipaggio. Inoltre, il velivolo sarà dotato elementi personalizzabili.

Ogni pianeta disporrà di un hub dove i giocatori potranno atterrare. Queste aree daranno a loro volta accesso a una gamma di attività come riposare, utilizzare i propri punti abilità, salvare la partita, ma anche intrattenere conversazioni con altri personaggi.

Nel pezzo di Game Informer si è parlato anche delle fonti di ispirazione del gioco, che annoverano in particolare Metroid e i titoli di From Software.

 

 

Intanto, in rete cominciano ad affiorare nuovi dettagli sul gioco. Le persone presenti all'EA Play hanno infatti potuto assistere ad una versione estesa del video gameplay mostrato ieri, nel quale viene mostrato il padawan Cal Kestis impegnato a pilotare un possente AT-AT: il Padawan è in grado di arrampicarsi su di esso, come se fosse in Uncharted o Shadow of the Colossus, e prenderne il controllo. In questi frangenti compare un reticolo per la mira e la telecamera si adatta perfettamente all'abitacolo. La sezione mostrata era su binari, ma in grado di offrire un elevato tasso di spettacolarità.

 

In un'intervista concessa a Game Informer, inoltre, gli sviluppatori di Respawn Entertainment hanno confermato che i giocatori saranno in grado di personalizzare la spada laser. "Troverete differenti colori, impugnature e altri componenti con i quali modificare il design della vostra spada laser". In ogni caso, non aspettatevi un laser di colore rosso: questo è solitamente associato ai Sith, ed è stato confermato che Cal Kestis non potrà scegliere da che lato della forza stare. È un Jedi, e tale rimarrà.


Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...