Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

In una recente intervista concessa al canale YouTube di UbiCentral, Dan Hay, creative director di Far Cry 5, ha discusso di vari aspetti che caratterizzeranno le meccaniche di gioco del nuovo capitolo della serie FPS targata Ubisoft.

 

Uno degli elementi cardine di Far Cry 5, sarà la sua non-linearità, ha spiegato Dan Hay: "La mappa è grande! Non posso parlarne ancora nel dettaglio, ma posso dirvi che nel mentre i giocatori esploreranno il mondo di gioco, lo modificheranno in modo dinamico. Negli altri capitoli di Far Cry, abbiamo sempre avuto una storia essenzialmente lineare. Ciò che è interessante in Far Cry 5 è che i giocatori potranno cambiare la propria esperienza personale. Dipende davvero da come decidi di giocare".

 

Un altro aspetto determinante del gioco riguarderà il modo in cui verrà gestita l'Intelligenza Artificiale: questa, infatti, terrà traccia dei movimenti del giocatore, e risponderà alle sue azioni in maniera adattiva e logica. "Quando colpisci più forte, il nemico indietreggia ancora di più. L'I.A. dinamica di Far Cry 5 tiene conto degli effetti che stai avendo nel mondo di gioco, e i nemici cambiano la loro strategia per combatterti. Siate preparati: il culto incrementerà i suoi sforzi quando passerete dall'essere un grattacapo ad una vera e propria minaccia".

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 337
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Io la penso esattamente all'opposto, posseggo tutti i Far Cry e questo è decisamente il più bello di tutti, in stile Ghost Recon Wildlands e questa è proprio la chicca, sono a 20 ore di gioco e devo a

Dovrebbero essere i 3 boss del gioco.

Sono i boss del gioco, in pratica uno per ogni regione:John, Jacob, Faith.

Recentemente, Far Cry 5 è stato presentato al pubblico con la sua nuova ambientazione americana ed i primi dettagli sui personaggi. Nelle scorse ore è apparso suChange.org una nuova raccolta firme che chiede la "cancellazione del gioco" da parte di Ubisoft, oppure la modifica di determinati elementi del gioco.

 

I creatori di questa raccolta firme minacciano anche delle ripercussioni "violente" in caso Ubisoft ignori le loro chieste, che prevedono la cancellazione o l'alterazione del gioco, eliminando qualsiasi riferimento agli americani cristiani come veri cattivi del gioco.

 

Al loro posto? Mussulmani o messicani ovviamente. Messi in relazione con l'aumentare delle violenze nelle città americane. "Ora è il tempo di segnare una linea. Noi popolo di giocatori americani che rappresentiamo la maggior parte dei vostri clienti chiediamo che il gioco venga cancellato", si tuona nella petizione.7

 

La speranza che si tratti di un troll ovviamente c'è, ma quanti la penseranno così?

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ajhahaha era ovvio che qualcuno si sarebbe lamentato... ma ricordiamoci che questo mondo che abitiamo è quello degli indignati eterni e degli ipocriti perbenisti. Ben venga la petizione, é solo pubblicitá gratis.

Come dire...."Bene o male...purché se ne parli".... :)

"Chiamo schiavitù l'impotenza umana nel moderare e reprimere gli affetti;l'uomo infatti,soggetto ad essi,non è padrone di sé ma in preda alla fortuna in modo tale che a volte è costretto a seguire il peggio anche se vede il meglio."

 

B.S.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forbes avanza l'ipotesi che la petizione sia in realtà una provocazione e dello stesso avviso sembrano essere molti utenti su Twitter. La stessa tesi viene sostenuta anche sul forum di NeoGAF, dove alcuni iscritti parlano di una provocazione organizzata su 4chan.

 

Per ora sono 691 sostenitori

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intervistato da Hardcore Gamer, il Creative Director di Far Cry 5 ha parlato dei personaggi del gioco, ponendo in particolar modo l'accento sui cattivi che ci troveremo ad affrontare nel corso dell'avventura.

 

Rispetto ai precedenti episodi della serie, gli autori stanno lavorando per caratterizzare al meglio non solo il nemico principale ma anche gli altri personaggi di contorno, così da garantire una buona varietà nella narrazione e assicurare momenti intensi in varie fasi del gioco. Questo un breve estratto dell'intervista di Hardcore Gamer a Dan Hay: "Stiamo lavorando in maniera molto diversa sui personaggi. In passato, ci concentravamo solitamente su una sola figura carismatica a cui davamo il ruolo del cattivo principale, in questo caso ci saranno invece personaggi differente, vogliamo fare in modo che ogni icontro con i cattivi possa dar vita a un momento intenso."

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

L'incipit della storia di Far Cry 5 ha incuriosito un po' tutti. Il setting da America profonda e le tematiche che sembrano verranno portate con questo capitolo, non sono comuni in un titolo di questo genere.

 

Ora sappiamo anche a chi dare la colpa. Scherzando si intende. Infatti, lo sceneggiatore ufficiale del gioco è Drew Holmes. Potrebbe essere un nome che all'apparenza non dice niente, ma in realtà ha aiutato la scrittura i importanti giochi.

 

Un esempio? L'ultima sceneggiatura su cui ha lavorato è stata quella di Bioshock Infinte. In precedenza ha lavorato per Volition con cui ha scritto la storia dei primi tre capitoli di Saints Row, ma ha avuto il tempo di fare anche una capatina su Marte per Red Faction: Armageddon e Guerrilla.

 

Insomma, uno scrittore eclettico capace di andare da un'ambientazione all'altra. Incrociamo le dita per questo capitolo.

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 settimane dopo...

Come vi avevamo già riportato qualche tempo fa, Ubisoft ha preso una piccola ma sostanziosa decisione nei confronti dell'attesissimo Far Cry 5: dopo aver annunciato l'eliminazione delle torri radio, la stessa sorte toccherà anche alla minimappa, porto di salvezza per tutti i giocatori disorientati in un mare di attività da portare a termine.

 

La decisione presa dal colosso francese ha una motivazione precisa, ed è lo scrittore del gioco Drew Holmes a spiegarcela: Ubisoft vuole cambiare l'approccio che avranno i giocatori conFar Cry 5 e renderlo diverso dal terzo e dal quarto capitolo, dove moltissimi giocatori affidavano ogni loro mossa alla minimappa ed alle torri radio.

 

Come riporta Gamingbolt, Rimuovendo queste feature, Holmes è convito che aumenterà la voglia (e la necessità) nei giocatori di esplorare il mondo di gioco, costringendoli a pensare come muovere il loro prossimo passo o come raggiungere una nuova località, magari avvalendosi dei dialoghi degli NPC oppure prestando attenzione alle informazioni ambientali che il gioco ci fornirà.

 

Non solo, togliendo il bisogno di dare un'occhiata costante all'angolo sinistro in basso dello schermo i giocatori avranno più occasioni di guardare effettivamente il mondo di gioco, scoprendo le novità offerte dal titolo non solo tramite delle icone ma attraverso un'interazione reale, facendosi guidare dalla direzione artistica con cui il titolo sarà confezionato.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chi pianificava di completare la campagna di far Cry 5 in cooperativa online assieme ad un amico, dovrà pensarci due volte. Le missioni giocate in CO-OP infatti non condivideranno il progresso con il giocatore 2.

 

A differenza di molti altri titoli CO-OP, dove ci si può aiutare a completare la campagna all'unisono, condividendo il progresso fatto assieme nel gioco, in Far Cry 5 questo non sarà possibile: solo il giocatore 1 avanzerà nella storia.

 

L'impedire di giocare e finire il titolo insieme potrebbe essere frustrante, riferisce Segmentnext, il titolo inoltre è giocabile in CO-OP solamente online, nessuno split screen all'orizzonte.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chi pianificava di completare la campagna di far Cry 5 in cooperativa online assieme ad un amico, dovrà pensarci due volte. Le missioni giocate in CO-OP infatti non condivideranno il progresso con il giocatore 2.

 

A differenza di molti altri titoli CO-OP, dove ci si può aiutare a completare la campagna all'unisono, condividendo il progresso fatto assieme nel gioco, in Far Cry 5 questo non sarà possibile: solo il giocatore 1 avanzerà nella storia.

 

L'impedire di giocare e finire il titolo insieme potrebbe essere frustrante, riferisce Segmentnext, il titolo inoltre è giocabile in CO-OP solamente online, nessuno split screen all'orizzonte.

che non ci fosse lo split... ah beh ne ero sicuro ( poco mi importa )

Ma il fatto che non vengano condivise le missioni in coop? brutta roba! perché questa scelta?

Hulong+zhan+shi.pnghttp://card.exophase.com/1/764871.png
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Commento gli ultimi due post di Ade:

 

1) fighissimo mi stavano annoiando le stazioni radio e giocare senza mini mappa rende tuttto hardcore

 

2) l assenza dello split screen era scontata... sui progressi è una rogna ma magari aumenta la longevitá del titolo: io aiuto te poi qualcunaltro lo fará con me... spero solo in un matchmaking diviso per attivitá a questo punto, che premia molto chi aiuta!!

tamPax modality...ON tx+pax360volt.png +Paxieiachi?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chi pianificava di completare la campagna di far Cry 5 in cooperativa online assieme ad un amico, dovrà pensarci due volte. Le missioni giocate in CO-OP infatti non condivideranno il progresso con il giocatore 2.

 

A differenza di molti altri titoli CO-OP, dove ci si può aiutare a completare la campagna all'unisono, condividendo il progresso fatto assieme nel gioco, in Far Cry 5 questo non sarà possibile: solo il giocatore 1 avanzerà nella storia.

 

L'impedire di giocare e finire il titolo insieme potrebbe essere frustrante, riferisce Segmentnext, il titolo inoltre è giocabile in CO-OP solamente online, nessuno split screen all'orizzonte.

Sinceramente per me non è un problema

La campagna la gioco e quindi il gioco lo sfrutto, poi se non mi trovo i trofei e i progressi pazienza

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 mese dopo...
  • 2 mesi dopo...

Il produttore di Far Cry 5, Darryl Long, durante un’intervista con SegmentNext ha confermato che nel gioco saranno presenti alcuni finali alternativi. L’uomo ha confermato infatti che la situazione sarà molto simile a quanto proposto con Far Cry 4, dove le azioni e le scelte del giocatore durante la storia faranno cambiare il corso degli eventi.

 

Ecco le parole di Darryl Long:

 

“In FC5, l’antagonista non è solo una persona, è una famiglia: la famiglia Seed. Il progettoEden’s Gate è gestito da Joseph Seed con l’aiuto dei suoi fratelli – i suoi araldi: John, Jacob, e Faith. Ognuno degli Araldi gioca un ruolo unico nel funzionamento interno del culto.

 

Joseph Seed – The Father – è una persona molto diversa da Vaas o Pagan Min. Non mostra la follia totale di Vaas, né la brutalità fredda e calcolatrice di Pagan Min. È qualcuno che veramente e crede fortemente nei suoi valori, che decide di portare un peso per fare quello che crede essere giusto anche se disgustoso, difficile e talvolta orribile. Il suo credere nella causa – la sua fede incessante – è imponente nella sua sincerità. Si arriva al punto in cui i giocatori cominciano a chiedersi: “cosa succede se ha ragione?”

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 settimane dopo...

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...