Vai al contenuto

Elden Ring


AngelDevil

Messaggi raccomandati

Il 7/4/2022 at 13:41, Se7en84 ha scritto:

Ragazzi...ho bisogno una mano...una GRANDE mano!!!

Sono da Melania...l avrò provata almeno 30 volte, sia da solo che evocando uncompagno npc...ma niente...non arrivo nemmeno alla seconda fase, ho guardato anche delle guide ma nulla...l unico problema che ho è schivare/bloccare la sua combo multipla di quando di alza in aria...le ho provate tutte ma mi prende sempre, magari schivo/blocco la prima, ma poi mi becca sempre.

La mia build è mago, uso sia bastone che la katana della luna (tutte le armi sono al max). Livello 145 cosi suddivisi piu o meno :

vitalità 40, mente 35, tempra 30, intelligenza 70 e gli altri giusto il minimo per poter usare la spada.

Male gli faccio, nel combattimento uso la katana, ma poi parte la combo e ciao...

Aiutooo

Se vuoi possiamo provare insieme, normalmente la batto spammando male le mosche del sangue XD

Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee o le sue idee non valgono nulla o non vale nulla lui

Articolo 1 codice di Norimberga

Link al commento
Condividi su altri siti

Il 1/4/2022 at 22:21, Shadowlord ha scritto:

Io sono alla quarta run e non ho fatto tutto, ci sono tante, troppe cose da fare e non è sempre un male ma qui l'impianto quest è troppo datato. Posso capire che non volessero usare puntatori sulla mappa ma almeno un diario con annotazioni lo potevano fare.

Ne discutevo con un amico con cui ho fatto praticamente tutto il gioco in coop in live (lo giocavo prima io da solo XD).
Sinceramente pure lui è rimasto scottato dal sistema di quest... io invece no, per un semplice motivo: ho capito a cosa puntavano.

I souls nel loro essere "lineari" col tempo hanno perso una delle fondamentali caratteristiche del genere, una cosa che chi ha vissuto Demon's Souls agli albori ha riscoperto dopo anni di apatia... il creare una community. Scoprire cose parlando con gli altri. Confrontarsi. Quello che si faceva a scuola da ragazzini.

Ecco, io ho potuto vedere coi miei occhi giocando praticamente una run sola ma "divisa" in due (una parte da solo e poi appunto in coop di nuovo con un amico) quanto questa cosa sia assolutamente FONDAMENTALE in Elden Ring. Se non avessi rigiocato con lui, se non avessi discusso delle mie teorie/idee su alcuni dungeon/quest, mi sarei perso metà della roba.

Così facendo invece ho platinato il tutto senza praticamente guardare mai nessuna guida (salvo giusto per tre oggetti in croce per i trofei dei leggendari).

E così facendo credimi che non ho fatto fallire praticamente nessuna quest, ho raccolto praticamente tutto e fatto praticamente ogni dungeon. Non ho mai sentito il bisogno di spoilerarmi niente ma tutto è stato naturale, esattamente come lo era anni e anni fa.

Se avessero semplificato le cose non avrei sentito il bisogno di confrontarmi con nessuno e sinceramente mi sarei perso il piacere della coop, perchè mi sarei rotto le palle a rifare tutto di nuovo senza nessuna "scoperta".

Poi ovvio ognuno può avere la sua visione della cosa, ma personalmente ringrazio che abbiano messo le icone degli NPC e basta.

Link al commento
Condividi su altri siti

Non è una visione soggettiva è oggettiva. Se avanzi con Ranni e le consegni un oggetto trovato a Nekron Selvus muore. Lo capisci, lo intuisci il perché, quando nella seconda run fai la sua quest. Questo è un esempio, ci sono poi oggetti che puoi trovare solo dopo un punto specifico della storia ed altri che perdi (nella capitale e chi ha finito il gioco lo sa cosa succede) Insomma bisogna spesso andare a tentoni, non dico che sia un approccio così errato ma lo è per un gioco free roaming (giudizio SOGGETTIVO) Alcune quest possono essere saltate in parte come quella di Fia (puoi saltare completamente i primi step) altre come quelle del mangiasterco possono essere finite in modi differenti ma in quel caso senza una guida è difficile ricevere le ceneri invece che la runa (sono stato molto vago per evitare spoiler) 

Modificato da Shadowlord

Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee o le sue idee non valgono nulla o non vale nulla lui

Articolo 1 codice di Norimberga

Link al commento
Condividi su altri siti

Invece secondo me avrebbero potuto inserire dei piccoli indizi su cosa fare o dove devi andare, non dico di inserire qualcosa di esplicito perchè ci sono troppe quest da seguire, io non devo essere costretto a seguire una guida, andare sui forum o chiedere aiuto a un amico anche perchè se io non ho nessuno a cui chiedere? 

Ripeto gli npc se li trovo e bene altrimenti se possono stare dove stanno 

Link al commento
Condividi su altri siti

Finito anche il ng+ 6 ieri in diretta su twitch, non mi ha visto nessuno ma giuro che l'ho fatto XD

p.s. mi si era buggato l'obbiettivo delle armi leggendarie. 

Modificato da Shadowlord

Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee o le sue idee non valgono nulla o non vale nulla lui

Articolo 1 codice di Norimberga

Link al commento
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Dopo una breve manutenzione ai server di Elden Ring, nella mattinata di martedì 19 aprile Bandai Namco e FromSoftware hanno pubblicato la patch 1.04 che va a migliorare alcuni aspetti tecnici risolvendo bug e problemi minori, lavorando dietro le quinte per migliorare l'esperienza dei giocatori.

Il changelog è lunghissimo e include migliorie alla stabilità, risoluzione di bug che potevano causare crash e freeze, risoluzione di problemi legati ai salvataggi e in generale miglioramenti delle performance su tutte le piattaforme, sopratutto per quanto riguarda il framerate.

La patch apporta anche migliorie al bilanciamento delle armi e risolve alcuni problemi con gli NPC, per quanto riguarda le funzionalità aggiuntive, è ora disponibile una opzione che permette di attivare o disattivare la rotazione automatica della telecamera.

 

Modificato da AngelDevil

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Il 14/4/2022 at 16:16, mommox ha scritto:

Ma visto che non ci sono direi che non è questo il caso.

Raga semplicemente imo siete stati abituati troppo bene fin'ora 😐

Neanche tomb raider non ti lascia senza un indizio, li anche se piccoli ma ti fa capire cosa devi fare ( parlo dei tomb raider vecchi non quelli nuovi) ci devi ragionare sopra ma almeno ti da qualcosa su cui ragionare in elden ring e nei souls non hai niente su cui ragionare 

Link al commento
Condividi su altri siti

Salve a tutti. Mi sono pentito alla grande di aver acquistato questo gioco nonostante mi fossi informato di che genere fosse e della sua difficoltà . Ora visto che l’ho preso in digitale c’è un modo per rivenderlo o restituirlo ? Ho provato e riprovato ma non fa proprio per me purtroppo.

Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, cortomaltese ha scritto:

Salve a tutti. Mi sono pentito alla grande di aver acquistato questo gioco nonostante mi fossi informato di che genere fosse e della sua difficoltà . Ora visto che l’ho preso in digitale c’è un modo per rivenderlo o restituirlo ? Ho provato e riprovato ma non fa proprio per me purtroppo.

no, lo tieni li magari un giorno lo riprovi ci giochi

Link al commento
Condividi su altri siti

21 ore fa, cortomaltese ha scritto:

Salve a tutti. Mi sono pentito alla grande di aver acquistato questo gioco nonostante mi fossi informato di che genere fosse e della sua difficoltà . Ora visto che l’ho preso in digitale c’è un modo per rivenderlo o restituirlo ? Ho provato e riprovato ma non fa proprio per me purtroppo.

In realtà si vendi il tuo account con tutto quello che c'è dentro compreso elden ring :D :D

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...

Ciao a tutti, cerco gente per duellare..spero di trovare una community attiva..

Per questioni di bilanciamento nn gioco meta, a mio avviso disgustosamente broken, preferisco un gioco più skillato quindi se qualcuno è interessato:

lv60 senza up delle armi

Piko#7559

Link al commento
Condividi su altri siti

Bandai Namco ha pubblicato un nuovo report finanziario e tramite di esso possiamo vedere il numero di copie spedito durante il primo mese di Elden Ring: parliamo di 13.4 milioni di unità.

Come indicato da Nibel, che ha riportato l'informazione tramite Twitter, Bandai Namco ha svelato le unità spedite entro il 31 marzo 2022, ovvero entro la fine dell'anno fiscale. Da allora, è passato più di un mese, quindi è altamente probabile che il numero sia più alto, forse anche "molto" più alto. Purtroppo per il momento non abbiamo dati precisi in tal senso.

Sottolineiamo anche che Bandai Namco parla di copie "spedite", non "vendute". Questo significa che al 31 marzo 2022, Elden Ring non aveva ancora venduto 13.4 milioni di unità. Di norma, comunque, la differenza tra spedite e vendute non è troppa, quindi il successo del gioco non è in discussione.

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...

Elden Ring è un gioco difficile, ma sappiamo bene che per FromSoftware e Miyazaki la difficoltà è solo uno strumento, non un fine. Probabilmente anche per questo, gli autori hanno reso molti boss più facili, con la più recente patch. L'informazione, però, non era stata resa nota pubblicamente nella patch note, ma è stata scoperta dall'account YouTube Illusory Wall.

Precisamente, Illusory Wall spiega che le battaglie con i boss che chiedono di affrontare più di un nemico alla volta sono state semplificate. I nemici saranno meno aggressivi e tenderanno a non attaccare il giocatore in contemporanea.

Ovviamente, in Elden Ring è possibile - anche giocando offline - ottenere un aiuto contro tutte le bossfight, evocando degli Spiriti che possono distrarre gli avversari. Questi spiriti vanno però trovati e potenziati, quindi è possibile che alcuni giocatori non abbiamo accesso alla giusta risposta a certe battaglie. Una modifica ufficiale del comportamento di tali nemici è la scelta migliore.

È anche interessante il fatto che FromSoftware non abbia voluto svelare di aver inserito questa modifica. Magari il team non ha voluto o potuto investire tempo nella scrittura di una patch note completa, oppure ha deciso di non svelare di aver semplificato certi scontri, visto che per molti il team è sinonimo di difficoltà a ogni costo.

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...

FromSoftware ha pubblicato la Patch 1.05 di Elden Ring per tutte le piattaforme. L'aggiornamento include numerose correzioni di bug più e meno noti, nonché qualche modifica degna di nota.

Stando alle note dell'aggiornamento pubblicate da Bandai Namco dopo il termine della manutenzione dei server, grazie alla patch di oggi da ora l'acquisto di alcuni globi cinerei presso i Resti delle Leggidita alla Rocca della Tavola Rotonda verrà trasferito anche nelle partite successive. Tra questi troviamo anche quelli del minatore e minatore (funereo) che permettono di comprare pietre da forgiatura in quantità illimitate (ma non è chiaro se vale solo per le loro versioni base o meno).

Un'altra modifica apportata è che ora i giocatori di Elden Ring sentiranno un effetto sonoro quando un altro utente lascia un segno d'invocazione a terra. Sono stati inoltre migliorati i tempi di caricamento su Xbox Series X|S e la stabilità del multiplayer tra PS5 e PS4. Per il resto, le note ufficiali elencano un gran numero di fix di bug e parla di "diversi miglioramenti delle prestazioni", ma senza entrare nel dettaglio.

 

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...

Il boss di FromSoftware e genio dietro i soulslike, Hidetaka Miyazaki, ha di recente svelato i piani futuri della casa di sviluppo nel corso di un'intervista ai microfoni di 4Gamer.

Come un fiume in piena, il buon Miyazaki ha fatto un bel po' di dichiarazioni in merito al supporto futuro di Elden Ring e ai progetti sui quali il team è attualmente al lavoro. Oltre ad aver confermato che FromSoftware non ha affatto terminato il supporto di Elden Ring, parlando dell'arrivo di ulteriori aggiornamenti (non è chiaro se si tratti solo di patch o anche di content update), lo sviluppatore ha affermato di voler continuare ad essere il director dei prossimi giochi dell'azienda. A tal proposito, sembrerebbe che siano diversi i progetti in cantiere e uno di questi è già nelle fasi finali dello sviluppo. Ciò significa che potrebbe non volerci molto prima dell'annuncio del prossimo gioco dei creatori di Dark Souls che, perché no, potrebbe essere mostrato al Tokyo Game Show o ai The Game Awards.

Un altro dettaglio molto interessante tra quelli emersi dall'intervista riguarda una delle preferenze di Miyazaki, che sostiene di essere molto interessato a creare un gioco ambientato in un universo fantasy più astratto rispetto a quanto visto nei precedenti giochi. Insomma, è sempre più probabile che la software house voglia dare vita a IP sempre nuove e non proporre sequel dei suoi brand più amati. L'apertura delle candidature per nuovi sviluppatori, però, contiene riferimenti a diversi progetti e tiene in vita la speranza che sequel come Bloodborne 2 siano in lavorazione.

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Bandai Namco ha pubblicato un nuovo trailer live action di Elden Ring, con protagonista Israel Adesanya, artista marziale e campione della UFC.

Intitolato "Sharper than their swords" (più affilati delle loro lame), nel trailer Adesanya fa una specie di discorso motivazionale, spiegando che la forza è nulla senza il controllo e che non bisogna perdere fede quando si cade, ma rialzarsi, un concetto che sicuramente non risulterà estraneo ai giocatori di Elden Ring e dei souls-like in generale.

 

1634485.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...