Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Dopo anni di speranze, supposizioni e rumor, Microsoft si è finalmente decisa a riportare in auge una delle sue serie simbolo. La casa di Redmond concluso il ricchissimo Xbox Games Showcase con una "one more thing" d'eccezione, ovvero l'annuncio di un nuovo episodio della serie Fable!

 

Le indiscrezioni degli anni scorsi, alla fine, si sono rivelate veritiere. Al timone del nuovo RPG ci sono i ragazzi di Playground Games, già responsabili dell'apprezzata serie Forza Horizon e divenuti membri della famiglia degli Xbox Game Studios nel 2018.

 

Questo nuovo Fable, di cui abbiamo avuto appena un assaggio nel trailer di presentazione, è stato descritto come l'inizio di una nuova era per il leggendario franchise. Non a caso, il riferimento numerico risulta essere assente. I giocatori saranno chiamati ad esplorare una "terra con dei posti meravigliosi popolati da creature fantastiche". Purtroppo non sono state rivelate altre informazioni sul gioco in sé, ma Microsoft ha già specificato che verrà pubblicato su Xbox Series X e PC Windows 10, e che come tutti i giochi Xbox Game Studios sarà incluso nel catalogo di Xbox Game Pass fin dal lancio.

 

La casa di Redmond non ha fatto accenno alla data d'uscita, ma le piattaforme di destinazione potrebbero averci dato un indizio: Microsoft ha promesso che i suoi first party next-gen usciranno anche su Xbox One per almeno due anni dal lancio di Series X, per cui Fable potrebbe essere ancora più lontano nel tempo.

 

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fable è stato appena annunciato all'Xbox Game Showcase e già partono le prime voci di corridoio sulle sue caratteristiche, che secondo alcuni potrebbero includere elementi online o essere addirittura affini all'MMO.

 

Visto che in effetti dal trailer di presentazione di Fable è ben difficile capire di cosa si tratti, non presentando elementi di gameplay, siamo aperti a diverse speculazioni, ma prendendole ovviamente con un minimo di cautela.

 

C'è un presunto insider che su ResetEra sostiene di sapere che il nuovo Fable è in realtà un MMO, cosa che spiegherebbe anche il fatto del nome senza numero perché si discosterebbe in questa maniera dalla serie standard, non essendo a tutti gli effetti un Fable 4.

 

Un moderatore del medesimo forum ha riferito di aver sentito qualcosa del genere e questo è bastato a far partire disperazioni e imprecazioni varie per l'attentato al single player, portando avanti la solita narrazione sul fatto che tutti i giochi Microsoft dovranno essere affini ai GaaS (giochi come servizio) per poter ricoprire i costi dell'Xbox Game Pass, ma in verità non è facile prendere per assolutamente vere queste informazioni.

 

Il presunto leaker da cui è partita la voce sembra aver effettivamente azzeccato in anticipo alcuni titoli mostrati durante l'Xbox Game Showcase, ma questo non rappresenta certamente una prova di affidabilità. Anche l'analista Daniel "ZugheX" Ahmad, solitamente piuttosto affidabile, è entrato nella discussione riferendo di non aspettarsi un vero e proprio MMO sullo stile classico, ma di elementi online come una sorta di condivisione del mondo di gioco con altri giocatori.

 

D'altra parte, c'è da dire che tutte le voci emerse finora, alcune anche piuttosto ben radicate in quanto derivanti da annunci di lavoro pubblicati da Playground Games, non sembrano nominare elementi MMO concentrandosi invece sull'RPG standard, cosa che non gioca proprio a favore di questa nuova teoria del gioco completamente online. Attendiamo dunque ulteriori informazioni su Fable, dopo questo primo teaser trailer.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fable è stato appena annunciato all'Xbox Game Showcase e già partono le prime voci di corridoio sulle sue caratteristiche, che secondo alcuni potrebbero includere elementi online o essere addirittura affini all'MMO.

 

Visto che in effetti dal trailer di presentazione di Fable è ben difficile capire di cosa si tratti, non presentando elementi di gameplay, siamo aperti a diverse speculazioni, ma prendendole ovviamente con un minimo di cautela.

 

C'è un presunto insider che su ResetEra sostiene di sapere che il nuovo Fable è in realtà un MMO, cosa che spiegherebbe anche il fatto del nome senza numero perché si discosterebbe in questa maniera dalla serie standard, non essendo a tutti gli effetti un Fable 4.

 

Un moderatore del medesimo forum ha riferito di aver sentito qualcosa del genere e questo è bastato a far partire disperazioni e imprecazioni varie per l'attentato al single player, portando avanti la solita narrazione sul fatto che tutti i giochi Microsoft dovranno essere affini ai GaaS (giochi come servizio) per poter ricoprire i costi dell'Xbox Game Pass, ma in verità non è facile prendere per assolutamente vere queste informazioni.

 

Il presunto leaker da cui è partita la voce sembra aver effettivamente azzeccato in anticipo alcuni titoli mostrati durante l'Xbox Game Showcase, ma questo non rappresenta certamente una prova di affidabilità. Anche l'analista Daniel "ZugheX" Ahmad, solitamente piuttosto affidabile, è entrato nella discussione riferendo di non aspettarsi un vero e proprio MMO sullo stile classico, ma di elementi online come una sorta di condivisione del mondo di gioco con altri giocatori.

 

D'altra parte, c'è da dire che tutte le voci emerse finora, alcune anche piuttosto ben radicate in quanto derivanti da annunci di lavoro pubblicati da Playground Games, non sembrano nominare elementi MMO concentrandosi invece sull'RPG standard, cosa che non gioca proprio a favore di questa nuova teoria del gioco completamente online. Attendiamo dunque ulteriori informazioni su Fable, dopo questo primo teaser trailer.

MMO? ma scherziamo? io aspetto questo gioco da una vita. pretendo un fable reboot.

HOLYVAMP.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Attenzione, si parla di elementi, quindi, per me, non dobbiamo preoccuparci più di tanto. In Fable le scelte che compiamo plasmano la storia e i luoghi, quindi dubito che sia "totalmente" mmo o online, sarebbe impossibile. Se questi rumor sugli elementi sono veri, bisognerà capire quali elementi sono e come verranno introdotti, per ora è presto tirare conclusioni.

SE ESISTE UN LIMITE VOGLIO RAGGIUNGERLO, PER POI SUPERARLO.
I am the hope of the universe. I am the answer to all living things that cry out for peace. I am protector of the innocent. I am the light in the darkness. I am truth.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fable non sarà un MMO, alcune fonti piuttosto attendibili hanno smentito l'eventualità in questione, sorta nella serata di ieri e diventata subito una sorta di scandalo su internet, sebbene possa comunque probabilmente avere degli elementi online.

 

La questione era partita da un presunto insider che dava quasi per certo la trasformazione di Fable in un MMO, ma nelle ore successive l'informazione è stata smentita da Klobrille, altro insider piuttosto affidabile e soprattutto da Jez Corden, giornalista di Windows Central che può essere considerato fonte vicina alle questioni riguardanti Microsoft.

 

Entrambi hanno riferito che il nuovo Fable in sviluppo presso Playground Games sarà un action RPG open world con qualche possibile interazione online, come condivisioni del mondo di gioco sullo stile anche di Forza Horizon 4, ma non si tratterà comunque di un MMO, cosa temuta da molti dopo le prime voci di corridoio.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque la dicitura diceva che sarà solo per Series X. E Phil Spencer ha detto che per i primi due anni di Series X i titoli usciranno anche per One. A conti fatti i due anni dovrebbero terminare a fine 2022, quindi ragionando sulle parole di Phil e sul fatto che questo sarà solo su Series X, dovrebbe uscire per fine 2022.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque la dicitura diceva che sarà solo per Series X. E Phil Spencer ha detto che per i primi due anni di Series X i titoli usciranno anche per One. A conti fatti i due anni dovrebbero terminare a fine 2022, quindi ragionando sulle parole di Phil e sul fatto che questo sarà solo su Series X, dovrebbe uscire per fine 2022.

Che ansia che mi hai messo :whew:

SE ESISTE UN LIMITE VOGLIO RAGGIUNGERLO, PER POI SUPERARLO.
I am the hope of the universe. I am the answer to all living things that cry out for peace. I am protector of the innocent. I am the light in the darkness. I am truth.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque la dicitura diceva che sarà solo per Series X. E Phil Spencer ha detto che per i primi due anni di Series X i titoli usciranno anche per One. A conti fatti i due anni dovrebbero terminare a fine 2022, quindi ragionando sulle parole di Phil e sul fatto che questo sarà solo su Series X, dovrebbe uscire per fine 2022.

Non mi meraviglierebbe: lo sviluppo di sto gioco è entrato nel vivo verso la fine del 2017, sono quindi passati 3 anni. Si sa che questo tipo di giochi prevede degli sviluppi molto lunghi che vanno anche oltre i 5.

Ma sti grandi cavolo la cosa importante era sapere che esistesse ;-)

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/nm+italian00b.png
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nel corso di un'intervista concessa da Matt Booty ai giornalisti del Guardian, il capo degli Xbox Game Studios ha ripreso l'annuncio di Fable su PC e Xbox Series X per paragonare lo sviluppo dell'ambizioso GDR nextgen di Microsoft alla creazione di un nuovo film di Star Wars.

 

Parlando con la redazione del Guardian, Booty ha spiegato che gli autori di Playground Games stanno prendendo spunto dal passato di questa iconica serie ruolistica per plasmare un nuovo episodio che sia in grado di offrire un'esperienza originale: "Con qualsiasi tipo di franchise come questo, c'è sempre quell'equilibrio tra ciò che stai per portare avanti, le cose che vuoi riprendere e quello che vuoi aggiungere di nuovo. Si tratta di una sfida simile a quella di realizzare un nuovo film di Star Wars. Ci sono cose che tutti i fan vogliono rivedere ma poi sta a te la responsabilità di decidere quali elementi mantenere e quali aggiungere, ma credo che la visione di Playground sia buona".

 

Non meno interessanti sono poi le dichiarazioni pronunciate da Booty per spiegare il motivo della scelta di Playground Games come software house incaricata di dare vita al nuovo Fable per PC e Xbox Series X: "Guardiamo a ciò che Playground ha fatto con la serie di Horizon, come l'attenzione per i dettagli e la capacità di rappresentare quei paesaggi naturali. Quei ragazzi nutrono anche una vera passione per l'IP di Fable e hanno un punto di vista unico su ciò che è fondamentale per portarla avanti. Tutto ciò che ho visto del gioco mentre sta procedendo lo sviluppo mi spinge a dire che sarà un titolo di altissima qualità".

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo mi fa ben sperare. Fable non deve assolutamente perdere quel fascino e quello humor che avevano i precedenti capitoli, per il resto è giusto andare avanti.

SE ESISTE UN LIMITE VOGLIO RAGGIUNGERLO, PER POI SUPERARLO.
I am the hope of the universe. I am the answer to all living things that cry out for peace. I am protector of the innocent. I am the light in the darkness. I am truth.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 settimane dopo...

L'uscita di Fable è ancora molto lontana, a quanto pare: il team di sviluppo del gioco, Playground Games, ha pubblicato pochi giorni fa un annuncio per la ricerca di un lead scriptwriter, dunque di uno scrittore che si occupi di creare una storia per il titolo.

 

Annunciato con un trailer all'Xbox Games Showcase, Fable è attualmente in lavorazione per PC e Xbox Series X, ma non ha ancora neanche un periodo di lancio e ciò non fa che confermare i dubbi sul fatto che potrebbe volerci molto prima del suo debutto.

 

La cosa suona strana, visto che è ormai parecchio tempo che si parla di questo particolare progetto: una delle prime volte è stato oltre due anni fa, quando un ex Lionhead ha confermato lo sviluppo di Fable 4.

 

Contando anche il clamoroso rinvio di Halo Infinite al 2021, la sensazione è che le cose in casa Microsoft procedano un po' a rilento, troppo se consideriamo che l'azienda deve recuperare parecchio terreno rispetto a Sony e vuole farlo appunto con la prossima generazione di console.

 

Laddove lo sviluppo di Fable dovesse trovarsi davvero ancora nelle fasi preliminari, è difficile immaginare per il gioco un periodo di lancio prima del 2022.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono felicissimo e ancora oggi ho erezioni quando penso al suo annuncio ufficiale. Però questa cosa di presentare giochi eoni prima della loro effettiva uscita mi ha rotto un po'. Ovviamente non è riferito solo a MS.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io sinceramente me lo aspettavo, lo stesso avowed non penso che uscirà prima del 2022.

E gli stessi everwild ed hellblade 2, se dovessero uscire verso la fine del 2021, sarei già più che felice :D

Purtroppo tocca essere realisti, la vera next gen non inizierà prima di fine 2021 imo.

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/NfK+Andr3a.png
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io sinceramente me lo aspettavo, lo stesso avowed non penso che uscirà prima del 2022.

E gli stessi everwild ed hellblade 2, se dovessero uscire verso la fine del 2021, sarei già più che felice :D

Purtroppo tocca essere realisti, la vera next gen non inizierà prima di fine 2021 imo.

Ma guarda io in linea di massima sono assolutamente d accordo, però almeno questo me lo aspettavo un po più vicino visto che lo stanno facendo da almeno 3 anni...

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/nm+italian00b.png
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 mesi dopo...

Quest'oggi va ad aggiungersi un altro pezzo al mosaico d'informazioni a nostra disposizione: a quanto pare, Fable 4 girerà su un engine proprietario di Playground Games, e non su motori terze parti come l'Unreal Engine 4, ad esempio.

 

La conferma (indiretta) è arrivata da un annuncio di lavoro pubblicato da Playground Games, nel quale il VFX Artist ricercato viene avvertito che dovrà lavorare con il motore proprietario dello studio. Fable, in realtà, non viene mai menzionato in maniera diretta, ma nell'intestazione si fa esplicitamente riferimento all'action RPG open world AAA in lavorazione presso gli studi di Leamington Spa: si tratta ovviamente di Fable. Di recente, è anche emerso che Playground sta ricevendo il supporto di Turn 10, studio della famiglia Xbox celebre per Forza Motorsport.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...