Vai al contenuto

Battlefield 2042


AngelDevil

Messaggi raccomandati

Rivoluzione in vista per la serie Battlefield, con una riorganizzazione generale del franchise da parte di Electronic Arts comprendendo anche nientemeno che Marcus Lehto, ovvero uno dei principali designer di Halo il quale ha recentemente fondato un nuovo team di sviluppo a Seattle ed è già impegnato in prima linea con questa rifondazione di Battlefield.

In seguito ai risultati sotto le aspettative di Battlefield 2042, EA ha già reagito con particolare slancio, annunciando una riorganizzazione totale della serie, la quale diventerà una sorta di universo espanso con diversi progetti da sviluppare in contemporanea, sotto certi aspetti in maniera simile a quanto Activision sta facendo ormai da anni con Call of Duty.

L'annuncio di questa riorganizzazione arriva con l'uscita di scena di Oskar Gabrielson, GM di DICE, e la presa in carico di Vince Zampella come coordinatore generale dei vari progetti.

In tutto questo rientra dunque anche Marcus Lehto con un ruolo di primo piano, dopo il notevole fallimento di Disintegration, la chiusura del team V1 e la sua sparizione dai radar per diversi mesi. Lehto, che in curriculum ha la creazione di Halo e di Master Chief, ha fondato e sta costruendo un nuovo team di sviluppo a Seattle, incaricato di fornire supporto a questo universo espanso di Battlefield, anche dal punto di vista narrativo.

Il nuovo team di Lehto, che non ha ancora un nome ufficiale pubblico, collaborerà dunque con DICE e Ripple Effect, il team incaricato della modalità Portal di Battlefield 2042, per costruire contenuti ed elementi di gioco per i nuovi progetti, oltre a migliorare e arricchire il capitolo appena uscito. Non è ancora chiaro di cosa si tratti ma sembra che in programma ci siano una "varietà di esperienze", che porteranno alla costruzione di "opportunità narrative adesso e nel futuro" per la serie a partire da Battlefield 2042 e alle sua stagioni prossime.

L'idea, dunque, è che il lavoro di Lehto e il suo team inizi dalle prossime stagioni di Battlefield 2042 e prosegua poi con gli altri progetti, visti come espansioni, giochi paralleli e probabilmente nuovi capitoli di Battlefield, occupandosi in particolare di fornire gli spunti narrativi per l'universo del gioco, in collaborazione con DICE e Ripple Effect Studios.

 

Grossi cambiamenti per la serie Battlefield, che dopo il difficile lancio di Battlefield 2042 sta portando a una vera e propria rivoluzione delle dirigenza, con l'allontanamento del GM Oskar Gabrielson e l'arrivo di Vince Zampella di Respawn al salvataggio del gioco e alla direzione del franchise stesso.

Di base Zampella dovrà guidare la transizione di Battlefield da serie basata su singoli giochi, a universo espanso cui faranno capo diversi titoli. Faranno parte del progetto anche l'ex Bungie Marcus Lehto, cui dobbiamo la serie Halo e Master Chief, e Ripple Effect, lo studio che ha curato la modalità Portal di Battlefield 2042, che a quanto pare sta già sviluppando una nuova esperienza legata al gioco.

Per adesso non ci sono specifiche su quali giochi di Battlefield possiamo aspettarci per il futuro. Ciò che si sa è che avranno un nuovo impianto narrativo e che mireranno a espandere il franchise.

Laura Miele, la COO di Electronic Arts, ha definito Zampella come la persona giusta per condurre Battlefield nel futuro, visto il suo curriculum costellato di successi stellari come le serie Call of Duty, Medal of Honor e il più recente Apex Legends.

Per la Miele, Zampella ha creato delle opere di intrattenimento che hanno influenzato enormemente la cultura collettiva e le sue abilità di guidare studi di sviluppo tripla A è ormai acclarata: "Creo che la sua visione e le sue capacità permetteranno a Battlefield di eccellere come mai fatto prima. Nessuno conosce gli sparatutto e i giochi live service meglio di Vince."

Zampella di suo è entusiasta del suo nuovo ruolo e ha dichiarato che Electronic Arts ha pianificato di far crescere significativamente il numero di sviluppatori al lavoro sul franchise Battlefield, consigliando a tutti di guardare i posti disponibili e di inviare un curriculum.

Zampella non ha fatto parola dei giochi in sviluppo già in produzione, ma ha definito quello Battlefield un universo ricco di potenzialità, sia dal punto di vista narrativo, sia da quello del gameplay. Considerando che a Battlefield 2042 manca proprio un lato single player, staremo a vedere cosa ci riserva il futuro.

Modificato da AngelDevil
  • Upvote 1

2124775.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Ventite settimana di lancio Battlefield.

Battlefield 2042 vs Battlefield saga 

Week 1 sales:

Battlefield 3 - 4.68M
Battlefield 1 - 3.46M
Battlefield 4 - 2.59M
Battlefield: Hardline - 1.48M
Battlefield: Bad Company 2 - 1.39M
Battlefield: Bad Company - 0.44M
Battlefield2042 - 4.23M

Insomma capitolo piu travagliato ma piu venduto nella prima settimana.

  • Upvote 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Battlefield 2042 si aggiornerà con varie novità nel corso della Stagione 1, tra le quali è prevista una nuova mappa, nuovi specialisti e varie altre caratteristiche, tra le quali il lancio di una modalità a 64 giocatori su PC, PS5 e Xbox Series X|S.

Dopo il terzo update arrivato alla fine della settimana scorsa, c'è una nuova patch prevista per dicembre inoltrato e poi un ulteriore aggiornamento di grosse dimensioni per l'inizio del 2022.

In attesa di avere una data più precisa al riguardo, sappiamo che tra le novità di maggior rilievo in questo update c'è una nuova mappa chiamata Exposure, di cui non ci sono ancora molte informazioni ma che è stata confermata da EA a Gamespot, a quanto pare.

La mappa Exposure dovrebbe rappresentare una novità importante per Battlefield 2042, tanto che DICE la considera in grado di "portare il design delle mappe a un nuovo livello", nientemeno, sebbene non sia stata ulteriormente approfondita la questione. Con il 2022 arriverà anche la Stagione 1 di Battlefield 2042, che porterà con sé ulteriori novità legate all'attività online.

Tra le nuove aggiunte previste con la Stagione 1 c'è un nuovo specialista, nuove armi, gadget e veicoli e modalità di gioco aggiuntive. Parlando di novità che arriveranno più nell'immediato, entro dicembre verrà aggiunta una modalità matchmaking che consente di partecipare a Conquest and Breakthrough in 64 giocatori su PC, PS5 e Xbox Series X|S, riducendo il player cap per partite meno caotiche e magari migliorando le performance generali.

2124775.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Ecco, il 128 giocatori si è avverata una cagata colossale...

Abbiamo messo BF2042 e siamo ritornati su BFV... a 64 giocatori il gioco è molto più divertente e dopo vabé le mappe del V sono belle.

Comunque purtroppo BF2042 rispetto a gli altri che al lancio erano problematico è diverso. Il gioco in se è pensato male alla base... gia Dovrebbeto tornare alle classi normali e togliere le cavolate come il Wingsuit et il rampino. Non era questa la guerra che volevano i giocatori... se mettevano la guerra moderna erano tutti contenti secondo me... 

Le Mappe vabé, dei campi da calcio, piatti senza anima. Una nuova mappa non basta.

Per ora non penso di riprovarlo prima di 6 mesi o un anno.

Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, ElCarra ha scritto:

a me piace un botto...che vi devo dire!

Ne hai diritto figurati.. 

Ma non si puo negare che hanno cercato di farlo diventare un call of duty su vari aspetti... secondo me la community di BF non era questo che voleva...  l'infanteria corre molto piu velocemente e ripeto con le cavolate tipo wingsuit etc. L'infanteria è diventato un COD... peccato che le mappe sono state disegnate a ca$%¥ di cane e l'esperienza infanteria vale 0. 

Visto che vogliono riportare la modalita a 64 vs 64 Dovrebbero riportare tante mappe di BFv, BF4 e BF3... ritornate su BF4 o BFV... vi renderete conto che cé molta piu azione lì in mappe disegnate bene tra l'altro. E se fanno questo pure loro si so resi conto della cagara dei 128 giocatori.

Ti puo piacere il gioco... ma se è stato massacrato un motivo cé...anzi molti motivi...  

Modificato da aheadrex
Link al commento
Condividi su altri siti

 

Se non capite l'inglese, Comunque un breve riassunto anche se mancano vari punti e precisioni:
-Gli sviluppatori della Dice dopo BFV hanno lasciato la barca perche non avevano liberta di creazione... EA voleva competere con i Battleroyal come COD e Fortnite. In molti che lavoravano con EA e Dice da molti anni sono andati via.

-Dice si è ritrovata con una squadra nuova a dover lavorare su BF con un nuovo motore grafico che nessuno conosceva. 

-EA ha uscito Apex che ha avuto successo quindi in Apex hanno trovato il loro Battleroyal per competere con COD e Fortnite e da lì hanno cambiato direzione.

-il Covid è stato un vero casino per tutti, lavorare a casa in questo settore è un disastro... quando normalemente lavori su PC di fascia alta e con 5 console diverse davanti a te ti ritrovi a casa a lavorare con un PC che non sono per forsa il top e in piu ogni giorno devi spendere ore a scaricare l'ultima versione del gioco se vuoi portarlo avanti.

-Quando praticamente tutti i giochi sono stati rinviati tra i 6 mesi e 1 anno per la pandemia, Battlefield lui un mese. Gli sviluppatori domandavano di rinviarlo di molti mesi ma la Ea non voleva

-clima di **** tra gli svilippatori e la DICE.

-Varie Bugie da parte della EA, tempi di lavoro estremamente alte su vari aspetti del gioco che dovevano essere piu rapidi (si parla prima covid qui)

Insomma, alla fine hanno venduto tanto perche noi scemi gli abbiamo fatto fiducia, ma qui dovrebbero avere la decenza di potet farci rimborsare ma la EA mai lo farà. Pero pure la situazione Covid mamma mia che casino... su questo bisogna essere meno critici su tutti i giochi come Halo per esempio che esce senza coop e senza forge... la situazione Covid sembra aver tagliato le gambe a molti in questo settore.

 

Modificato da aheadrex
Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, aheadrex ha scritto:

Ne hai diritto figurati.. 

Ma non si puo negare che hanno cercato di farlo diventare un call of duty su vari aspetti... secondo me la community di BF non era questo che voleva...  l'infanteria corre molto piu velocemente e ripeto con le cavolate tipo wingsuit etc. L'infanteria è diventato un COD... peccato che le mappe sono state disegnate a ca$%¥ di cane e l'esperienza infanteria vale 0. 

Visto che vogliono riportare la modalita a 64 vs 64 Dovrebbero riportare tante mappe di BFv, BF4 e BF3... ritornate su BF4 o BFV... vi renderete conto che cé molta piu azione lì in mappe disegnate bene tra l'altro. E se fanno questo pure loro si so resi conto della cagara dei 128 giocatori.

Ti puo piacere il gioco... ma se è stato massacrato un motivo cé...anzi molti motivi...  

Ossignur raga è da BF 3 che cercano di farlo diventare cod

Link al commento
Condividi su altri siti

15 minuti fa, Pinodj ha scritto:

Ossignur raga è da BF 3 che cercano di farlo diventare cod

Su vari aspetti si, ma non è stato mai cosi evidente che su Bf2042.

Basta vedere BFV che è molto lento come gioco. Alla fine che Bf2042 sia più veloce ci puo stare, ma arrampicarsi con il Grappino o fare 2 km con il wingsuit saltando da una torre di 20metri anche no.

 

Modificato da aheadrex
Link al commento
Condividi su altri siti

27 minuti fa, aheadrex ha scritto:

Su vari aspetti si, ma non è stato mai cosi evidente che su Bf2042.

Basta vedere BFV che è molto lento come gioco. Alla fine che Bf2042 sia più veloce ci puo stare, ma arrampicarsi con il Grappino o fare 2 km con il wingsuit saltando da una torre di 20metri anche no.

 

Anche a me non fanno impazzire gli "eroi" però c'è da dire che hanno provato a inserire qualcosa di diverso e più in linea con i giochi attuali, non ci sono riusciti ma non condanno il tentativo.

 

Sui 128 giocatori è vero che è tutto più caotico ma secondo me è solo questione di abitudine e di cambiare approccio, d'altra parte il progresso tecnologico avanza e mi sembra normale aumentare i giocatori 

 

C'è l'ultimo video di Dear Max che è interessante sulla questione 128 players vs 64 te lo linko:

 

 

Modificato da Pinodj
Link al commento
Condividi su altri siti

DICE ed Electronic Arts hanno annunciato che l'attesa patch 3.1 di Battlefield 2042 sarà disponibile a partire dalle ore 09:00 di domani 9 dicembre su tutte le piattaforme di gioco, ad una settimana esatta dal lancio dell'Update 3.0 avvenuto lo scorso 2 dicembre.

Anche l'aggiornamento di domani 9 dicembre si concentra sulla correzione dei bug e sulle modifiche al bilanciamento. Ecco una panoramica delle novità:

  • Miglioramenti alla regolare registrazione dei colpi con pallottole
  • Modifiche di bilanciamento per la dispersione dei proiettili e il rinculo
  • Ulteriori modifiche al bilanciamento dei cannoni da 30 mm, 40 mm e 57 mm dei veicoli terrestri per ridurre la loro efficacia contro la fanteria
  • Correzione di un bug raro a causa del quale i giocatori potevano risultare invisibili ai nemici
  • Correzione di diversi bug relativi a granate e lanciamissili
  • Miglioramenti alla fluidità del menu per i giocatori Xbox, in modo da facilitare l'uscita da Cross-Play
  • Diverse correzioni audio incentrate sulla chiarezza, la distanza e la percezione direzionale del suono, il tutto per migliorare l'esperienza audio complessiva

Dettagli più precisi potete scoprirli consultando il changelog dell'update 3.1 sul sito ufficiale di Battlefield. DICE ha spiegato di aver fatto tutto il possibile per lanciare l'aggiornamento prima dell'inizio delle feste. Nei prossimi giorni gli sviluppatori si prenderanno una pausa, di conseguenza i successivi update di Battlefield 2042 verranno pubblicati l'anno prossimo.

2124775.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Come promesso nei giorni scorsi, DICE ha aggiunto delle varianti di Conquista e Sfondamento a 64 giocatori per PS5, Xbox Series X|S e PC, incrementando dunque il focus sui combattimenti senza veicoli. Tuttavia le due modalità saranno disponibili solo per un periodo limitato di tempo.

Le due modalità a scala ridotta da 64 giocatori, quindi la metà dei 128 standard, era stata chiesta a gran voce dalla community sin dal lancio del gioco. Un desiderio che è stato parzialmente accontentato, dato che come già accennato queste varianti di Conquista e Sfondamento sono ora disponibili ma solo per un periodo limitato di tempo ancora da annunciare. Inoltre, nonostante su PS4 e Xbox One qualsiasi modalità ha un limite massimo di 64 giocatori, il cross-play con le console next-gen non sarà disponibile.

Non è escluso che questo "assaggio" delle modalità Conquista e Sfondamento a 64 giocatori per le versioni PS5, Xbox Series X|S e PC non sia una sorta di test da parte di DICE per raccogliere i feedback dei giocatori e valutare una possibile integrazione permanente, magari con tanto di crossplay con console old-gen.

Inoltre, DICE ha annunciato che la playlist Rush di Portal rimarrà disponibile durante tutto il periodo natalizio.

 

2124775.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Neppure DICE ed Electronic Arts sono immuni allo spirito natalizio e in vista delle imminenti festività hanno lanciato un nuovo evento a tema in Battlefield 2042. Scopriamo assieme di cosa si tratta.

A partire da oggi fino al 6 gennaio, in Battlefield Portal è disponibile la modalità "Attacco degli Elfi", che vede una squadra di Babbi Natale fronteggiare un gruppo indemoniato di Elfi. A quanto pare, quelli che tutti noi conosciamo come dei fidati aiutanti, sono caduti all'interno di un barile di eggnog "speciale", che li ha fatti diventare incredibilmente cattivi.

Attacco degli Elfi è una modalità infezione per 32 giocatori che si gioca sulle mappe di 1942, Bad Company 2, Battlefield 3 e 2042. I giocatori che impersonano Babbo Natale utilizzano un LCMG dotato di una skin festiva, mentre gli Elfi possono effettuare solamente degli attacchi da mischia con un lecca-lecca e impiegare un rampino. Se un Elfo uccide un Babbo Natale, quest'ultimo si trasforme in un Elfo. Per vincere, i Babbi Natale devono rimanere in vita e uccidere almeno 50 elfi. In palio ci sono una Player Card a tema invernale e un emblema.

2124775.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...
Inviato (modificato)

Battlefield 2042 è stato pubblicato in uno stato non perfetto e i fan hanno criticato EA e DICE, chiedendo che l'opera venisse modificata e migliorata. Andy McNamara di EA ha detto la propria, affermando che le aspettative dei fan sono "brutali". La reazione del pubblico non è stata però positiva.

Andy McNamara è un Global Director of "Integrated Comms for Shooters & Star Wars" presso Electronic Arts. L'uomo, in data 6 gennaio 2022, ha scritto su Twitter le seguenti parole: "Siamo tornati al lavoro oggi, abbiamo controllato Reddit e Twitter e i fan di Battlefield sono arrabbiati perché non ci sono stati abbastanza update o comunicazioni durante la pausa invernale. Ragazzi, la gente deve riposare. Abbiamo una serie di cose in produzione ma dobbiamo capire cosa sia possibile realizzare. Vi daremo informazioni quando saremo pronti."

Continua poi: "Fateci tornare dalla pausa e rimetterci al lavoro. Vi adoriamo ma queste aspettative sono brutali. Le cose che volete richiedono tempo per essere analizzate, ideate ed eseguite." La risposta del pubblico è però stata subito negativa e poco dopo McNamara ha aggiunto: "Bene. Mi scuso con tutti. Volevo solo farvi sapere perché non ci sono stati aggiornamenti. Sarò più attento in futuro. Buon nuovo anno fan di Battlefield". Poi, però, l'uomo ha completamente cancellato i tweet.

La reazione del pubblico ha però trovato sfogo anche sul sub-reddit ufficiale di Battlefield 2042, dove il commenti e i post hanno raggiunto un livello di tossicità ritenuto esagerato dai mod, che hanno quindi spiegato che, se la situazione non cambierà, saranno imposte regole più severe. In casi estremi, il sub-reddit verrà bloccato per un certo periodo di tempo.

Il sub-reddit si è infatti riempito di meme (di norma non permessi, tra l'altro) e commenti negativi contro quanto affermato da McNamara, soprattutto riguardo ai termini "aspettative brutali", ritenuti da molti un'esagerazione.

Modificato da AngelDevil

2124775.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...
Inviato (modificato)

L'aggiornamento 3.2 sarà disponibile il 20 gennaio e conterrà ulteriori correzioni di errori e miglioramenti alla stabilità di gioco per prevenirne la chiusura imprevista. 

Troverete correzioni per i problemi di rilevamento dei colpi relativi a Sundance e alle armi dei passeggeri dei veicoli. Stiamo anche risolvendo diversi problemi legati ai soldati, come i dislocamenti quando corrono dietro un alleato o il ciclo infinito in cui restano intrappolati quando sono vivi e a terra.

Questo aggiornamento fa parte del nostro costante impegno nell'affrontare il feedback dei giocatori in merito alla correzione di errori e al miglioramento delle dinamiche di gioco. Per febbraio è previsto un altro aggiornamento dedicato al miglioramento dell'esperienza di gioco. L'aggiornamento includerà anche miglioramenti alla tabella punti.

Aggiornamento 0.3.2

Correzioni, modifiche e miglioramenti

Generale

  • Risolto un problema che poteva portare al blocco del gioco in caso di uscita da un gruppo durante il matchmaking
  • Risolto un problema che causava la mancata connessione ai server EA al primo tentativo successivo all'accesso con un nuovo account
  • Aggiornata la funzionalità del pulsante per uscire durante il gioco, che ora riporta alla schermata corretta
  • Risolto un problema che causava l'interruzione della musica durante il caricamento del livello

Soldato

  • Risolto un problema che poteva causare il mancato rilevamento dei colpi su alcune parti di Sundance dopo un atterraggio con la tuta alare
  • Risolti i problemi di dislocamento che si verificavano correndo dietro a soldati alleati
  • Risolto un problema che poteva bloccare i soldati vivi a terra in un ciclo infinito
  • Risolti diversi problemi che potevano far volare via lo Specialista o farne perdere il controllo nel momento dell'interazione con le scale
  • Risolto un problema che comprometteva la velocità di movimento dei soldati in caso di esplosioni vicine che generavano crateri
  • Risolto un problema che causava l'attivazione erronea della vibrazione della visuale e dell'audio dell'atterraggio quando si cadeva da altezze molto ridotte
  • Risolto un problema che poteva far ereditare le munizioni dell'arma selezionata in precedenza alle armi prese dalle casse di attrezzatura
  • Risolto un problema per cui essere avvistati mentre si sparava rendeva visibili troppo a lungo

Stabilità

  • Aggiunte numerose correzioni per migliorare la stabilità complessiva del gioco 
  • Risolto un blocco relativo al rendering che poteva verificarsi con schede video AMD Radeon VII mentre Sundance era visibile sullo schermo

Armi

  • Ora lo scintillio dei mirini di precisione e del SOFLAM sono visibili da distanza maggiore

Veicoli

  • Risolto un problema per cui le armi del passeggero non si sincronizzavano più quando la torretta del pilota ruotava, causando il mancato rilevamento dei proiettili a segno sui nemici
  • M1A5, T28 - Portata effettiva migliorata e dispersione ridotta per il Pod Arma a mitraglia
    • Dispersione dei proiettili ridotta da 1,6 a 1,1
    • Distanza di attenuazione dei danni aumentata da 35 a 40

Battlefield™ Hazard Zone

  • Risolto il problema della comparsa di un rettangolo nero sullo schermo durante la fine del turno di Hazard Zone quando si abbandonava la partita nella schermata di avanzamento del livello

Battlefield™ Portal

  • Ora la scheda Informazioni server persiste sullo schermo dopo l'aggiornamento del browser dei server
  • Risolto un problema che causava la sovrapposizione del testo all'ingresso in una partita Deathmatch a Team durante la sequenza di fine turno
  • Editor regole - Ora il valore "ÈSlotInventarioAttivo" gestisce correttamente le armi da corpo a corpo
  • Alcuni comandi da amministratore non possono più essere ripetuti eccessivamente

 

 

Modificato da AngelDevil

2124775.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Il nuovo aggiornamento di Battlefield 2042 sembra aver creato qualche problema al gioco, o più precisamente alla mappa Renewal, che è stata rimossa dalla versione PS4 e Xbox One a causa di un peggioramento della stabilità.

L'informazione è stata condivisa su Twitter da Battlefield Direct Communications, l'account ufficiale del gioco. La rimozione della mappa Renewal dalle versioni PS4 e Xbox One di Battlefield 2042 è temporanea, ma non è chiaro quanto tempo ci vorrà per vederla tornare nella rotazione delle mappe di Battlefield 2042.

2124775.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Il 21/1/2022 at 10:45, AngelDevil ha scritto:

Battlefield 2042 potrebbe diventare free-to-play: secondo il noto leaker Tom Henderson, EA sarebbe molto delusa dalle vendite del gioco e dunque starebbe valutando varie opzioni per recuperarlo, inclusa questa.

Mah, non è che se un gioco che ha problemi lo rendi "free" allora sistemi le cose.. La logica del free-to-play è avere un store dal quale acquistare skin fondamentalmente. Qui lo store è vuoto (e anche brutto a vedersi). Manca una roadmap sulla stagione 1. Per chi come me ha preso un'edizione superiore alla standar inizia ad insinuarsi il fantasma della presa per i fondelli. Ad oggi vi dico che se mi ponessore la possibilità di rimborso la chiederei senza pensarci, così come fatto su steam.

Il gioco in se mi piace, molto anche, ma questo clima di totale menefreghismo della SH (vedi Portal castrato per le XP Farm e le loro "geniali" aggiunte per contrastarle... con XP Farm UFFICIALI 🤬), una roadmap TOTALMENTE ASSENTE dopo mesi dal lancio e la sempre maggiore difficoltà nel trovare server con player umani in un gioco prettamente multiplayer, mi sta creando forti dubbi e perplessità su questo brand che ho amato per tanti tanti anni.

All'inizio si diceva che questo BF avesse enormi potenzialità. Oggi bisogna ammettere che DICE ha fatto di tutto per soffocarle.

 

  • Upvote 1

WORK HARD - PLAY HARD

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi è Online   0 Utenti, 0 Anonimo, 25 Ospiti (Visualizza tutti)

    • Non ci sono utenti registrati online
×
×
  • Crea Nuovo...