Vai al contenuto

UFL


AngelDevil

Messaggi raccomandati

Durante l'Opening Night Live della Gamescom 2021 è stato annunciato un nuovo avversario di FIFA ed eFootball: si chiama UFL, ed è stato descritto come un videogioco di calcio fair to play.

Mosso dall'Unreal Engine, UFL offre "una lega calcistica globale dove contano solamente le abilità dei videogiocatori". Sviluppato da Strikerz Inc., un collettivo fondato nel 2016 con sedi sparse in paesi come Cipro, Bielorussia, Ucraina e Lituania, verrà lanciato in formato free-to-play su tutte le principali console in commercio, in una data che purtroppo non è ancora stata rivelata.

Il trailer mostrato all'Opening Night Live, che potete visionare in apertura di notizia, ci dice ben poco di un gameplay che mira ad essere il più equo possibile (da qui nasce il tag "fair to play"), nel tentativo di catturare l'attenzione di tutti quei giocatori delusi dalle simulazioni calcistiche odierne.

 

2124775.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 4 settimane dopo...

Il giovane terzino ucraino del Manchester City Oleksandr Zinchenko è il testimonial scelto dagli sviluppatori di Strikerz per rappresentare l'esperienza Fair to Play di UFL, il nuovo gioco di calcio gratis che punta a sfidare i mostri sacri del settore come eFootball e FIFA 22.

Presentato a sorpresa nel corso della Gamescom 2021, UFL punta a ridefinire i canoni ludici e contenutistici delle simulazioni calcistiche grazie, appunto, alla vocazione "Fair to Play" che incarna lo spirito di un'esperienza basata sulle proprie abilità.

L'annuncio della collaborazione con Zinchenko s'accompagna alla pubblicazione di una clip realizzata con il motore di gioco che ritrae il volto del ventiquattrenne difensore ucraino trasposto su Unreal Engine.

Nel condividere questo video, il team di Strikerz offre quindi un piccolo ma importante assaggio del comparto grafico, o quantomeno del tenore qualitativo che ci si dovrà attendere nella rappresentazione realistica dei volti degli oltre 5.000 giocatori (rigorosamente su licenza) ricreati all'interno del gioco.

La speranza è ovviamente quella di assistere al più presto alla pubblicazione di ulteriori filmati che contribuiscano a chiarire le dinamiche di gameplay su cui verrà eretto l'ecosistema di gioco votato al "Fair to Play" di UFL, il cui lancio è previsto su PC e console in una finestra temporale che deve essere ancora definita.

 

2124775.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 4 settimane dopo...

UFL arruola un altro elemento di grosso calibro con Roberto Firmino che sarà uno dei testimonial ufficiali del nuovo gioco di calcio tripla A d parte di Strikerz Inc., come annunciato oggi da un comunicato stampa ufficiale incentrato sulla partecipazione del calciatore allo sviluppo e alla promozione del gioco.

L'attaccante del Liverpool FC e del Brasile sarà ovviamente presente nel gioco, ma avrà anche un ruolo di rilievo in tutto il materiale promozionale, anche se non è ancora chiaro se sarà presente sulla copertina di UFL o meno.

In ogni caso, si tratta di un'introduzione importante per un gioco che, partendo un po' dal nulla, punta ad essere una produzione tripla A di grosso calibro, in grado di rivaleggiare con i pesi massimi del genere.

"Non potrebbe esserci un momento migliore per portare Bobby Firmino a bordo, la sua personalità vivace ed energica, sia dentro che fuori dal campo, si accorda perfettamente con il DNA che stiamo costruendo in UFL", ha affermato Eugene Nashilov, CEO di Strikerz. "La sua presenza aiuterà sicuramente il nostro gioco a distinguersi dalla competizione e ottenere anche maggiore supporto dalla nostra fanbase in crescita".

Da parte sua, il calciatore ha risposto: "Sono super emozionato per il nuovo gioco UFL in arrivo. Sono un grande fan delle simulazioni di calcio anch'io e non vedo l'ora di giocare questo titolo rivoluzionario insieme con i miei amici", ha detto Roberto Firmino.

 

2124775.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 mese dopo...
  • 1 mese dopo...
  • 2 settimane dopo...
  • 2 settimane dopo...

UFL è stato mostrato per la prima volta con alcune sequenze di gameplay e gli sviluppatori hanno confermato il periodo di uscita del gioco di calcio free-to-play, che farà il proprio debutto nel corso del 2022.

Forti di un testimonial famoso come Cristiano Ronaldo, che si aggiunge a una lista di ambasciatori già decisamente importante con Zinchenko, Firmino, Lukaku e Kevin De Bruyne, i ragazzi di Strikerz hanno parlato anche di diversi elementi del loro ambizioso progetto.

Sarà infatti possibile accedere a un sistema di campionati online, creare competizioni personalizzate insieme ai propri amici e cimentarsi con modalità simili a quelle presenti nella serie FIFA, in particolare i Pro Club.

Nel corso della presentazione gli sviluppatori hanno inoltre mostrato il lavoro realizzato per le esultanze e alcuni elementi relativi alle personalizzazioni: sembra proprio che UFL vanti una grande cura realizzativa e sarà interessante provarlo con mano.

Come detto, il gioco sarà disponibile nel corso di quest'anno: il team si trova nelle fasi finali dello sviluppo e annuncerà una data precisa non appena i lavori saranno terminati.

 

2124775.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...