Vai al contenuto

Serie A TIM


Messaggi raccomandati

Com'era quella storia del "stiamo tornando merde!"?

è corretto, sono tornate merde infatti.

 

andava letto senza l'enfasi e la base di martin garrix!

"stiamo tornando delle (ndr) merde"

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/gdn+gianniplay.png

non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 37,1k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

  • Coldfire

    3428

  • Bender 1993

    2794

  • TheFury87

    2486

  • Andrea92

    2477

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Come al solito Abarai spunta fuori dopo queste partite, ma si guarda bene dal farsi vedere la domenica quando la sua squadra prende pallonate... un tifoso esemplare devo dire

SENZA APOSTROFO  

Non ho visto la partita ma i Milanisti dicono che sono stati sfortunati e il portiere dall'altra parte ha fatto miracoli, ma boo ho guardato gli Highlights e le due squadre mi sembrano di aver avuto lo stesso numero di occassioni goal

Modificato da aheadrex
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ho visto la partita ma i Milanisti dicono che sono stati sfortunati e il portiere dall'altra parte ha fatto miracoli, ma boo ho guardato gli Highlights e le due squadre mi sembrano di aver avuto lo stesso numero di occassioni goal

 

Assolutamente no, se guardiamo i tiri in porta il milan ne ha fatti circa il triplo, vero è che Donnarumma ha fatto il miracolo almeno in un occasione.

Comunque inutile cercare alibi, al momento siamo troppo discontinui durante i 90 minuti e appena caliamo fisicamente e non riusciamo più a fare il nostro gioco andiamo in blackout totale.

In questo credo che Gattuso abbia abbastanza colpe.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

è corretto, sono tornate merde infatti.

 

andava letto senza l'enfasi e la base di martin garrix!

"stiamo tornando delle (ndr) merde"

 

Io penso che, tolto Pipita, i giocatori del Milan non siano da Milan e Gattuso con dei giocatori da Milan contenderebbe lo scudetto alla Juve e prenderebbe a schiaffi in faccia Napoli e altre squadre di alta classifica.

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/tharnak.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

onestamente allo stato attuale Gattuso non credo sia in grado di fare molto di più, parlo proprio di suoi limiti, molte colpe sono le sue, c'è da un bel po di tempo ormai, se non riuscito a sistemare determinate cose qualche domanda io me la farei

 

 

Io penso che, tolto Pipita, i giocatori del Milan non siano da Milan e Gattuso con dei giocatori da Milan contenderebbe lo scudetto alla Juve e prenderebbe a schiaffi in faccia Napoli e altre squadre di alta classifica.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

credo che Gattuso, per quanto persona energica, non sia un allenatore da Milan...in tutte le squadre in cui è andato non ha mai lasciato il segno.

 

intanto Piatek comincia ad essere conteso dalla Juve e da mezza europa...dopo soli 5 gol...

 

Lo credo anch'io e non è un caso che su 8 goal subiti ben 7 siano arrivati nel secondo tempo, quando altri allenatori più preparati tatticamente apportono correzioni e cambi di modulo, mentre lui rimane a bordo campo a urlare e sbraitare senza capirci nulla.

Dispiace per Ringhio perchè da milanista lo ammiro molto, però non lo ritengo all'altezza.

 

Io penso che, tolto Pipita, i giocatori del Milan non siano da Milan e Gattuso con dei giocatori da Milan contenderebbe lo scudetto alla Juve e prenderebbe a schiaffi in faccia Napoli e altre squadre di alta classifica.

 

Ma che il Milan non abbia una rosa da scudetto siamo tutti daccordo, però questi giocatori hanno messo sotto il Napoli per buoni 60-70 minuti alla prima di campionato e sempre questi giocatori hanno battuto la Roma.

Io credo che la verità stia un pò nel mezzo, perchè se ti presenti a Empoli con Borini centravanti qualche problema di rosa c'è, però Ringhio ha le sue colpe e mi parono evidenti.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo Napoli

Turbo Napoli

Sburro Napoli

Orgoglio Napoli

 

 

perdono 3a1 e fanno 1 tiro su cappellata del 19

giornalettesmo

________________________

 

Marotta lascia la juve

Modificato da Gianniplay

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/gdn+gianniplay.png

non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marotta nel post partita di Juventu Napoli ai microfoni di Sky fa un annuncio inaspettato: “Il mio nome non comparirà nella lista dei candidati per essere direttore sportivo della Juventus. Ho un contratto in scadenza il 25 ottobre e nell’ottica di rinnovamento. Non sono tra i candidati al posto di Presidente della FIGC. Le strade tra me e la Juventus si separano. Non voglio riprendere ora il discorso perchè sono molto emozionato..appena sapremo di più lo comunicheremo”.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Impressionante la Juve, mamma mia

 

 

Comunque ho visto un buon napoli durante certe fasi della partita...ma sta juve penso sia una delle piu forti di sempre...

 

detto questo Ronaldo oggi potrebbe essere capocannoniere, la porta sembra stregata, il numéro di goal che ha non rappresenta per niente il suo gioco... ieri hanno fatto vedere le statistiche di Ronaldo alla Juve Vs Ronaldo al Real e a parte i numero dei goal la media di tutte le altre statistiche è piu alta alla Juve ... ieri è stato fenomenale anche senza il goal... 3 assist ... anche Dybala si è messo in marcia, grande prestazione ieri.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"La porta sembra stregata"

In realtà in Spagna faceva 40 gol, ma il Real creava il triplo delle occasioni.

Ronaldo è un giocatore da grandi partite, in quelle normali ha bisogno di solito di diverse occasioni per segnare.

http://media2.giphy.com/media/i3mzHCxtuh7wI/giphy.gif
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

onestamente tutto sto Napoli non l ho visto..

 

mi pare che i giornalai abbiano nei confronti di ancelotti un atteggiamento (per certi versi meritati eh) che nn nei fatti non è giustificato.

 

odiavo sarri come uomo ma quel napoli era un altra cosa.

 

Ancelotti a detta di tutto il globo è un brav uomo, uno che ha vinto tutto.. ma con squadre di extraterrestri.

 

ieri il Napoli non ha MAI messo in difficoltà la juve.. nn capisco cosa si aspettasse la gente, che la juve vincesse 24a0?

 

boh.

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/gdn+gianniplay.png

non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Niente dimissioni, nessuna separazione consensuale. La Juventus, seppur in tono sabaudo, scarica Beppe Marotta e traccia una linea verso una nuova politica dirigenziale. Che, perlomeno nell'immediato, non dovrebbe contemplare l'arrivo di un profilo esterno. Insomma, pura continuità con Pavel Nedved e Fabio Paratici chiamati a prendersi qualche responsabilità in più.

 

Seppur in piena era leggendaria, in zona Continassa hanno optato per il “rinnovamento”. Motivo per cui, oltre al 61enne manager lombardo, saluta anche l'altro amministratore delegato, Aldo Mazzia. Entrambi, infatti, non figureranno nella lista dei consiglieri di amministrazione che verrà presentata domani.

L'assemblea del 25 ottobre, dunque, proporrà diverse novità. E intanto Paratici assumerà un potere centrale. Discorso analogo per il vicepresidente Nedved che, dopo un proficuo apprendistato, avrà la possibilità di sviluppare un percorso manageriale fortemente in ascesa. Il tutto, e non potrebbe essere altrimenti, con la supervisione del presidente Andrea Agnelli.

La Signora congeda Marotta dopo otto stagioni intense e, soprattutto, vincenti. Così commentate dal diretto interessato al termine del fresco successo sul Napoli: “Sono stati anni molto belli coronati da successi e la Juventus rimarrà sempre nel mio cuore”. I motivi dell'addio restano top secret. C'è chi dice che Marotta non abbia condiviso l'acquisto di Cristiano Ronaldo, altri parlano di rapporto naufragato tra Agnelli e Marotta nell'ambito della questione ultrà e biglietti. Ipotesi che trovano solo smentite. La sensazione è che ai piani alti abbiano deciso semplicemente di attuare un modus operandi legato al “ringiovanimento”. D'altro canto, si sa, il cambiamento è sempre un atto di coraggio.

Siamo già alla fase successiva, siamo alle dinamiche economiche. Perché, definita la questione monetaria, l'ormai ex ad bianconero lascerà definitivamente il mondo Juve. Il futuro, però, non sarà in FIGC: “Smentisco categoricamente che possa entrare tra i candidati, in questo momento è un'esperienza che non mi tocca”. Sullo sfondo Inter, Roma e Napoli. Per ora flebili idee, ma che nelle prossime puntate potrebbero diventare solide realtà.

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vista la partita della Juve sabato (dal vivo, come spesso succede :squile: :squile: )

approccio sbagliato, primi 20/25 minuti malissimo un pò tutti, ci siamo trovati proprio spiazzati dall'avvio del Napoli...

poi pian piano abbiamo ripreso in mano le operazioni e abbiamo fatto un finale di primo tempo in netto crescendo (Cancelo, Can e Ronaldo a tratti onnipotenti)...

come al solito ci siamo adagiati sugli allori dopo aver segnato il 2-1, aspetto da migliorare assolutamente, ma ci è andta bene che Callejon ci ha graziato...

 

adesso speriamo di non fare caxxate domani sera contro un avversario altamente modesto...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...