Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

  • Risposte 706
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Io giocherei anche il primo, ci sono vari riferimenti. Magari fai solo una run e via, per poi dedicarti seriamente al 2

https://it.ign.com/m/borderlands-3-ps4/154192/feature/7-modi-con-cui-borderlands-3-punta-a-distinguersi-dagli-altr   Nemmeno è uscito che ho già dimenticato destiny, the division e tutti i suoi pessim

Ok grazie.Speriamo,perche mel due avevo vita facile,cosi ho un po delle difficolta anche se in un modo o nell altro ci riesco .

In qualità di looter shooter ed FPS lo è senza alcun dubbio, nette migliorie sotto tutti gli aspetti.

 

Come storia, personaggi e caratterizzazione permane quella follia eccellente della serie, sebbene il carisma di Jack il bello rimane imbattibile nell'intero panorama videoludico dei villain, per certi versi continuo a restare più affezzinato al secondo capitolo nonostante B3 pad alla mano sia sicuramente il migliore della serie.

 

Piccola nota, il primo dlc di B3 è stato a dir poco fantastico.... Vediamo il 2°!

Tra l'altro le boss fight, il level design e la varietà non è mai stata così alta.

 

Se B2 era un capolavoro, B3 è un capolavoro +1

Modificato da Hulong Zhan Shi
Hulong+zhan+shi.pnghttp://card.exophase.com/1/764871.png
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 settimane dopo...
  • 2 settimane dopo...

Mancano ormai solo poche ore al lancio ufficiale di Love, Guns, and Tentacles, la nuova espansione a pagamento di Borderlands 3 con protagonista il vecchio Sir Hammerlock. Sembra però che Gearbox non voglia lasciare indietro i giocatori sprovvisti di Season Pass e ha annunciato una ricca serie di novità gratuite.

 

Una di queste è l'aumento del level cap, attualmente fissato a 53 e che da domani arriverà a 57, così da sbloccare altri quattro punti abilità utili alla costruzione della build dei Cacciatori della Cripta. Altra novità riguarda l'estensione per Twitch, che permette ora di donare bits ai propri streamer preferiti per attivare dei buff temporanei al personaggio attivo durante la diretta. Anche le difficoltà subiranno qualche modifica grazie all'arrivo della modalità Mayhem 2.0. A differenza del level cap aumentato e della nuova estensione Twitch, la nuova difficoltà farà capolino nel gioco il prossimo mese, quando il looter shooter accoglierà anche l'evento stagionale Revenge of the Cartels. L'evento in questione coinvolgerà Maurice e ci porterà a visitare una nuova location nella quale saranno presenti temibili boss e ricche ricompense.

 

5 Chiavi d'Oro: CTWJB-H5HSW-R96RS-5R3BB-H33K5 Questo resterà attivo fino al prossimo 9 aprile 2020

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

10 Chiavi d'Oro, il codice resterà attivo fino al prossimo 10 aprile

 

C3KTJ-WF9SK-F9F6H-56TT3-CZ6FR

 

Dopo aver assistito al lancio del DLC Armi Amore e Tentacoli di Borderlands 3, i Cacciatori della Cripta del looter shooter di Gearbox Software si preparano a partecipare a un nuovo mini-evento speciale incentrato sulle Armi Leggendarie.

 

L'evento Door Busters è partito nella giornata di oggi, venerdì 27 marzo, e si concluderà la sera di giovedì 2 aprile: nel corso di questa fase, tutti i giocatori di Borderlands 3 vedranno apparire delle Armi Speciali sulle rastrelliere digitali dei distributori di armi ed equipaggiamenti di Marcus sparsi per il sistema di Pandora.

In questo modo, chi vorrà arricchire il proprio arsenale con questi oggetti speciali potrà farlo spendendo il denaro virtuale accumulato nelle attività a mondo aperto e nelle missioni della campagna principale.

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gearbox non avrebbe pagato i bonus promessi al team di Borderlands 3, scontentando tutti coloro che hanno lavorato nel celebre studio e che si aspettavano un cospicuo indennizzo. Questo perché si aspettavano dei ricchi dividendi: 2K aveva dichiarato che il gioco è stato un successo commerciale e loro hanno diritto ad una fetta di tali guadagni.

 

Da quanto riportato da Kotaku, infatti, il sistema di paghe di Gearbox è differente da quello di tutto il resto dell'industria: la paga media dovrebbe essere mediamente più bassa rispetto a quella offerta da altri studi degli USA, ma Gearbox compensa questa mancanza di competitività con bonus decisamente più alti rispetto a quelli ricevuti negli altri studi. Bonus che potrebbero persino arrivare a toccare le centinaia di migliaia di dollari.

 

Il sistema dello studio dovrebbe essere basato sulla formula 60/40: il 60% di tutti i guadagni restano all'interno di Gearbox e vengono divisi tra gli azionisti, mentre il restante 40% viene diviso tra tutti i dipendenti che ne hanno diritto.

 

Dopo le vacche magre di Battleborn questi dipendenti pensavano di poter finalmente capitalizzare i loro sforzi, ma in questi giorni è arrivata la doccia fredda del CEO Randy Pitchford: Gearbox avrebbe avuto negli ultimi mesi delle spese maggiori del previsto e quindi la liquidità a disposizione per il bonus dei dipendenti è minore di quanto preventivato. L'espansione dello staff e l'apertura di un nuovo studio in Canada sono state indicate come le spese maggiori affrontate in questi mesi. Inoltre alcuni problemi come passaggio dall'Unreal Engine 3 all'Unreal Engine 4 nel bel mezzo del progetto avrebbero aumentato i costi sostenuti da 2K e quindi diminuito i dividendi distribuiti dal publisher allo studio.

 

Questo, ovviamente, non avrebbe reso felici molti dipendenti. Randy Pitchford, personaggio piuttosto discusso per via di alcune denunce a suo carico, avrebbe indicato la porta a coloro che avrebbero manifestato scontento.

 

Gearbox ha anche mandato un comunicato ufficiale a Kotaku per spiegare la situazione:

 

"Borderlands 3 rappresenta un valore incredibile per i giocatori e un risultato incredibile da parte del team di Gearbox Software. Il nostro studio è guidato dai talenti e crediamo fortemente in loro, condividendo i nostri guadagni. I talenti di Gearbox traggono beneficio dai guadagni dei nostri giochi - a nostra conoscenza, il più generoso sistema di bonus per le royalties dell'industria AAA. Da quando è iniziato questo programma, i talenti di Gearbox hanno guadagnato oltre 100 milioni di dollari in premi, oltre al tradizionale compenso."

 

"Nell'ultimo periodo di paga, i talenti di Gearbox sono stati informati del fatto che Borderlands 3, avendo avuto entrate superiori al più grande investimento mai realizzato dalla società per un singolo videogioco, è diventato ufficialmente un videogioco redditizio e i talenti di Gearbox che partecipano alla divisione delle royalty hanno già ricevuto il primo bonus. Inoltre, ai talenti di Gearbox è stato fornito un piano sulle previsioni di guadagno dei prossimi trimestri, per dar loro modo di regolare le loro aspettative. Gearbox è una società privata che non condivide queste previsione con il pubblico, ma siamo trasparenti coi membri della nostra famiglia".

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gearbox Software ha annunciato un nuovo mini-gioco gratuito per Borderlands 3: si chiama Scienza e Borderlands, e vi permetterà di vincere ricompense uniche e al contempo contribuire alla mappatura del microbioma intestinale umano.

 

Potete trovare il cabinato di Scienza e Borderlands a bordo della Sanctuary III, più precisamente nell'angolo dell'infermeria della dottoressa Tannis. Sviluppato in collaborazione con McGill University, Massively Multiplayer Online Science e The Microsetta Initiative, Scienza e Borderlands è un puzzle game che aiuta la ricerca scientifica.

 

Scienza e Borderlands propone semplici rompicapi basati su filamenti di DNA. Risolvendoli, contribuirete alla mappatura e al confronto dei microbi al loro interno. Completando questi rompicapi otterrete anche valuta in gioco con cui riscattare skin e teste uniche per cacciatori della Cripta, oltre a bonus che miglioreranno temporaneamente le vostre statistiche, la qualità del bottino e perfino l'esperienza ottenuta. Il gioco è molto semplice da comprendere:

 

Delle caselle colorate disposte su una griglia rappresentano i vari nucleotidi. Spingendoli nelle loro colonne, proverete a organizzarli nelle file corrette. Non è sempre possibile allineare correttamente tutte le caselle, ma cimentarsi in questi rompicapi è comunque utile per identificare gli errori delle analisi computerizzate. Per avanzare e ottenere crediti per la soluzione, è necessario raggiungere il punteggio indicato per ciascun rompicapo.

 

L'intestino umano è collegato a diversi disturbi e patologie come diabete, depressione, autismo, ansia, obesità e altri ancora. Si spera che la mappatura di questi microbi aiuterà i ricercatori a comprendere meglio questi ecosistemi e ad aprire la strada a ricerche future su nuovi trattamenti e interventi.

 

Per celebrare il lancio del mini-gioco, è stato confezionato un trailer che vanta la partecipazione di Mayim Bialik, attrice nota soprattutto per aver interpretato Amy Farh Fawler nella serie televisiva Big Bang Theory.

 

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

Il 23 aprile Gearbox Software aggiungerà la modalità Caos 2.0 a Borderlands 3, che permetterà ai giocatori avanzati di farsi strada lungo 10 livelli Caos di difficoltà crescente per mettere le mani su alcuni degli oggetti leggendari più potenti del gioco.

 

Rispetto alla standard, Caos 2.0 è studiata per offrire una sfida più varia, duratura e appagante. Innanzitutto, per attivarla non sarà più necessario recarsi a Sanctuary III o modificare il livello Caos: l'opzione sarà accessibile in qualsiasi momento tramite una nuova scheda del menu del dispositivo ECHO. Nelle partite multiplayer il livello Caos sarà determinato dall'host. Il matchmaking multiplayer abbinerà automaticamente, quando possibile, i giocatori del medesimo livello.

 

Ci saranno oltre 25 nuovi modificatori applicabili, suddivisi in difficoltà facile, media, difficile e molto difficile. I modificatori facili sono generalmente utili, come ad esempio Carica dirompente, che aumenta i danni delle armi ma ne incrementa anche rinculo e dispersione, o Cervello galattico, che ingrandisce le teste dei nemici facilitando i colpi critici. Le cose si complicano dai modificatori medi in poi. Ad esempio, Il pavimento è lava "incoraggia" i giocatori a muoversi costantemente formando pozze di lava nociva ai loro piedi quando restano fermi, mentre il modificatore difficile Ranger drone genera droni curativi che aiutano i nemici.

 

I modificatori vengono selezionati casualmente, ma il loro numero e la difficoltà sono sempre gli stessi per ogni livello Caos, come visibile nella tabella in basso. La qualità delle armi lasciate dai nemici migliora avanzando nei livelli Caos. Ad esempio, una SMG Cutsman trovata nel livello Caos 2 sarà più potente della sua variante del livello Caos 1. Dal livello Caos 6 in poi, alcuni boss forniranno otto nuove armi leggendarie, tra cui il fucile da cecchino automatico leggendario Sand Hawk, che spara nove proiettili che si muovono come le ali di un falco.

 

borderlands-3_notizia.jpg

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

Abbronzatevi un po', sfoggiate qualche vestito a colori fluo e affrontate il crimine come se foste negli anni 80 in Vendetta dei cartelli, l'evento stagionale gratuito disponibile in Borderlands 3 dal 23 aprile al 4 giugno. Vendetta dei cartelli offre una nuova area, nuovi tipi di nemici, sfide a tempo limitato e, naturalmente, tantissimo equipaggiamento da recuperare, tra cui nuovi oggetti leggendari e consacrazioni.

 


Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 settimane dopo...
  • 2 settimane dopo...

Lo scorso 30 aprile 2020 è stato pubblicato un aggiornamento di Borderlands 3 che ha introdotto ufficialmente la modalità Caos 2.0, la quale non è riuscita però a soddisfare tutti i fan causa di alcune problematiche. Per correre ai ripari, Gearbox ha appena annunciato l'arrivo di alcune importanti modifiche che puntano a risolvere questi problemi.

 

La ristrutturazione della modalità Caos 2.0 avverrà in due diverse fasi. La Fase 1 ridurrà salute e scudo dei nemici ai livelli di difficoltà più alti e punterà a bilanciare l'efficacia delle varie armi, così da sistemare quelle considerare troppo forti o completamente inutili. Nel corso della Fase 2, invece, verranno forniti ai giocatori gli strumenti necessari a creare delle build più efficaci e diverse tra loro, con la possibilità di focalizzarsi sulle abilità più forti del proprio Cacciatore della Cripta. Tra le altre novità in arrivo troviamo anche un sistema che semplifica la fase di rianimazione degli alleati, nuovi modi di spendere l'Eridium e dell'equipaggiamento unico che si ottiene esclusivamente eliminando specifici nemici leggendari. Gli sviluppatori hanno anche promesso ulteriori miglioramenti per la stabilità di gioco, visti i problemi tecnici riscontrati nella modalità Caos 2.0

  • Upvote 1

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finito anche il secondo DLC, sto provando in tutti i modi a finirlo ma è troppo glitchato.

 

Cioè, per fare una sola area, ho dovuto riscoprirla tutta offline. Mentre una si è totalmente buggata e ogni volta che vado lì, anche dopo aver ricaricato il gioco, mi dice che l'ho già visitata anzichè scoperta.

 

Bellissimo, ma frustante sotto certi aspetti...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

"Borderlands 3 has now sold over 10 million units, up 50% over Borderlands 2 unit sales over the same period. Additionally, MAUs for Borderlands 3 steadily rose throughout Q4 and saw the largest influx of new players since the game's launch during March..."


Il primo episodio del Borderland's Show trasmesso da casa dagli sviluppatori di Gearbox è stato il palcoscenico per la presentazione del terzo grande DLC di Borderlands 3 previsto per l'estate e chiamato Taglia di Sangue: Per un Pugno di Redenzione.

 

Il terzo contenuto aggiuntivo a pagamento per Borderlands 3 chiamato "Taglia di Sangue: Per un Pugno di Redenzione" uscirà il 25 giugno e consentirà ai giocatori di affrontare una banda di fuorilegge in sella a delle spaventose belve sul nuovo pianeta di frontiera chiamato Gehenna. Matt Cox, Direttore Creativo del nuovo DLC, ha fornito alcuni dettagli sulla nuova avventura: Taglia di Sangue è ambientato in uno scenario che farà da sfondo a sparatorie e saccheggi vari. A differenza dei precedenti DLC, il cacciatore della Cripta potrà interagire con personaggi del tutto inediti, con una storia raccontata da un narratore misterioso. Una volta arrivati sul pianeta desertico di Gehenna per riscuotere una taglia sugli Indiavolati, i cacciatori si troveranno a proteggere la piccola città di Vestige in una cornice che richiama a tutti gli effetti quella dei classici western. Non mancheranno ovviamente nuove armi, nuove skin e dinamiche di gioco mai viste prima, come la "motobestia" personalizzabile con la quale percorrere le vaste pianure del pianeta.

 

Gli sviluppatori hanno poi introdotto la nuova Strage di Breccia del Guardiano in arrivo il 4 giugno, nonché il primo schizzo preparatorio del quarto contenuto aggiuntivo. Non resta che prepararsi alla nuova sfida della Taglia di Sangue in arrivo il 25 giugno su Borderlands 3.

 

CB53B-WJTTJ-HJCZC-HBK3T-F3RX5 Scade il 5 giugno 2020

 

dlc4_art-full.jpg?size=original

 

image.jpg

 

bob-full.jpg?size=original

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 3 settimane dopo...
Inviato (modificato)

Dopo averci offerto un piccolo assaggio della funambolica esperienza che ci attende con il DLC DLC Taglia di Sangue di Borderlands 3, Gearbox Software annuncia la partenza della nuova attività Strage alla Breccia del Guardiano.

 

La nuova sfida pensata dagli autori capitanati da Randy Pitchford mette a dura prova le abilità dei Cacciatori della Cripta, presentando delle attività speciali a cui accedere in maniera completamente gratuita. La nuova Strage di Borderlands 3 viene descritta dagli stessi ragazzi di Gearbox come "una sfida estrema" che non si limita ad adattarsi al numero di giocatori nel proprio party ma è pensata per un gruppo completo di quattro giocatori di livello massimo e con un equipaggiamento "adeguato".

 

La squadra dovrà intraprendere una missione di ricognizione sul pianeta di Minos Prime e localizzare la fonte di un misterioso segnale del Guardiano: una volta arrivati, i giocatori saranno immediatamente assediati da una setta di Guardiani ostili che hanno deciso, per chissà quale ragione, di trasformare Minos Prime in un inferno.

 

La mappa della nuova Strage prevede piattaforme a bassa gravità, rompicapo ambientali e attività squisitamente PvE con meccaniche da affinare per poter avere la meglio sui temibili mini boss e sul boss finale. L'aggiornamento dell'11 giugno di Borderlands 3 segna anche l'inizio della Fase 1 del piano di sviluppo portato avanti da Gearbox per ottimizzare Mayhem Mode 2.0: i primi interventi apportati riguardano il leveling delle statistiche tra cambi di equipaggiamento e modifiche varie che, nelle intenzioni degli sviluppatori, dovrebbero migliorare l'offerta ludica e contenutistica dell'endgame del kolossal sparatutto.

 

Modificato da AngelDevil

Lone+Wolf+X0.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...