Vai al contenuto

progressivo su xbox - topic evolved


Hokuto

Messaggi raccomandati

Questa sta nelle faq.

 

L'immagine interlacciata viene creata componendo alternativamente le linee pari e quelle dispari. L'immagine progressiva invece è composta un pixel alla volta dal primo in alto a sinistra fino all'ultimo in basso a destra.

Le risoluzioni progressive (i monitor dei computer) sono caratterizzate da un'immagine piu' nitida.

 

è il resto che non mi è del tutto chiaro.

 

RK

Link al commento
Condividi su altri siti

 

per quale arcano motivo?

 

Perchè Bill Gates è razzista nei confronti di noi europei.

Tecnicamente l'xbox può benissimo darti l'uscita component, ma è disabilitata via software.

E' possibile aggirare questa "bastardata", semplicemente modificando il software per vie che, "lui", reputa illegali.

 

bill cacca

http://img413.imageshack.us/img413/4879/kiogy0.gif
Link al commento
Condividi su altri siti

Perchè Bill Gates è razzista nei confronti di noi europei.

Tecnicamente l'xbox può benissimo darti l'uscita component, ma è disabilitata via software.

E' possibile aggirare questa "bastardata", semplicemente modificando il software per vie che, "lui", reputa illegali.

 

In realtà più che "razzismo" si tratta di un problema di standards. Xbox è una console destinata al mercato di massa, non certo ai superappassionati smanettoni, per cui decidendo i segnali che può supportare ovviamente hanno guardato a quali sono gli standard del mercato di destinazione. Per gli USA viene supportato pienamente l'HDTV ed i suoi relativi standard perch+ lì è un formato diffuso, mentre in Europa quando è uscita Xbox non se ne parlava proprio di cose del genere, per cui si supporta PAL e PAL60, che sono ovviamente formati interallacciati. Sono sicuro che da Xbox 2 la situazione cambierà, visto che anche in europa si stanno diffondendo parecchio i formati di nuova generazione.

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/neural+mx.png
Link al commento
Condividi su altri siti

Va bene Neural, ma guardando le cose con un'ottica un po' più aperta alla ms avrebbero potuto benissimo mettere qualche opzione video in più. Inoltre mi chiedo cosa gli costa far aggiornare in questo senso il sw via live (o pc)?

Specie ora che i nuovi formati si stanno diffondendo anche da noi?

 

Non sarà razzismo, ma grettezza si.

 

PS tu che hai contatti perché non glielo sussurri in uno orecchio? Magari funziona ; ).

 

bye

 

RK

Link al commento
Condividi su altri siti

Va bene Neural,  ma guardando le cose con un'ottica un po' più aperta alla ms avrebbero potuto benissimo mettere qualche opzione video in più. Inoltre mi chiedo cosa gli costa far aggiornare in questo senso il sw via live (o pc)?

 

Mah non so, sarebbe come lamentarsi del fatto che un lettore DVD casalingo non supporta il progressive: sono molti quelli che non lo fanno, e quelli che ce l'hanno sono prodotti di fascia molto elevata. A parte qualche super-appassionato, non credo che l'acquirente medio faccia molto caso ad una cosa del genere. Inoltre anche prevedendo la possibilità di aggiornare il software, perchè farlo quando tra meno di un anno uscirà la nuova console che probabilmente lo supporterà nativamente? ;-)

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/neural+mx.png
Link al commento
Condividi su altri siti

Da come parlate della modalità progressiva, sembra sia un invezione fatta dalla nasa e del tutto sperimentale...guardate che la progressive scan è molto + diffusa di quanto pensiate. La ps2 per esempio ha la piena compatibilità con la progressive scan. Microsoft qui ha toppato di brutto e nn so x quale motivo xchè poteva benissimo dare la scelta all'utente di usufruirne oppure no.

Link al commento
Condividi su altri siti

Va bene Neural,  ma guardando le cose con un'ottica un po' più aperta alla ms avrebbero potuto benissimo mettere qualche opzione video in più. Inoltre mi chiedo cosa gli costa far aggiornare in questo senso il sw via live (o pc)?

 

Mah non so, sarebbe come lamentarsi del fatto che un lettore DVD casalingo non supporta il progressive: sono molti quelli che non lo fanno, e quelli che ce l'hanno sono prodotti di fascia molto elevata. A parte qualche super-appassionato, non credo che l'acquirente medio faccia molto caso ad una cosa del genere. Inoltre anche prevedendo la possibilità di aggiornare il software, perchè farlo quando tra meno di un anno uscirà la nuova console che probabilmente lo supporterà nativamente? ;-)

 

L'x è nata progressiva. Lasciare l'opzione non gli costa nulla. Anche io nel mio tv ho funzioni che non posso utilizzare adesso qui in italia, ma mica le hanno tolte. E perché? E fra non molto le potrò usare visto che il progresso per forza di cose il mercato ci costringerà ad averlo.

Non è più vero che il progressivo è appannaggio solo su prodotti di fascia elevata: c'è un samsung che al prezzo di 300 euri (di listino) legge dvd, dvdaudio, sacd, jpeg,mp3,wma e divx ed ha un sacco di modalità progressive e interlacciate.

Un anno è molto e poco e le console non si vendono solo il giorno del lancio, periodo dove notoriamente costano un fottio. Per il travaso ci vuole tempo e la p1 è tuttora in vendita. E se uno è contento dei giochi che ha e non gli interessa la next generation? Mi spiace, ma non posso fare a meno di prendere come una mancanza di rispetto verso i possessori della x europea attuale la snobbatura della ms. Senza contare che nel complessivo noi europei siamo più svantaggiati e paghiamo sempre di più degli yenky.

 

nononononononnno.....

 

e vabbè, siamo diversi; comprendo il tuo punto di vista, lo rispetto, ma non lo condivido.

 

ps chi sono i super appassionati? quelli che vanno in live, che comprano gli advanced video cable e i sistemi 5+1? IO!!!!!!!!!!! :D Almeno come aspettativa :whew:

 

bye

 

RK

Link al commento
Condividi su altri siti

L'x è nata progressiva. Lasciare l'opzione non gli costa nulla.

 

Si, su questo hai ragione, anche se però mi sembra che anche in USA per usare il progressive devi prendere un cavo apposito, no? In europa per quegli stessi motivi quel cavo non è commercializzato, per cui sarebbe stato inutile permettere il progressive. Cmq concordo sul fato che se c'era non faceva male a nessuno, ma non è che se ne sia accorta poi così tanta gente che non c'è il progressive ;-)

 

Non è più vero che il progressivo è appannaggio solo su prodotti di fascia elevata: c'è un samsung che al prezzo di 300 euri (di listino) legge dvd, dvdaudio, sacd, jpeg,mp3,wma e divx ed ha un sacco di modalità progressive e interlacciate.
Ehm... non so cosa intendi tu per fascia alta, ma quando un lettore dvd comune posso acquistarlo a 50 Euro, direi che 300 è sicuramente il prezzo di un prodotto di fascia alta ;-)

 

ps chi sono i super appassionati? quelli che vanno in live, che comprano gli advanced video cable e i sistemi 5+1? IO!!!!!!!!!!! :D Almeno come aspettativa :whew:

 

No, direi che è la gente che esige qualcosa sopra gli standard. Ormai il 5.1 è un classico, non bisogna essere molto appasisonati, ed il Live se ti piace il gioco online ed hai l'ADSL è quasi un must. Però c'è gente che magariper il 5.1 non si accontenta di un sistema combo (come il mio) ma vuole la super-alta fedeltà con sistemi dedicati, o chi per il video vuole la qualità assoluta con il progressive... certo, quelli possono lamentarsi, ma non è secondo me il target di riferimento per una console che aspira al mercato generico come Xbox.

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/neural+mx.png
Link al commento
Condividi su altri siti

un lettore DVD casalingo non supporta il progressive: sono molti quelli che non lo fanno, e quelli che ce l'hanno sono prodotti di fascia molto elevata. A parte qualche super-appassionato, non credo che l'acquirente medio faccia molto caso ad una cosa del genere. Inoltre anche prevedendo la possibilità di aggiornare il software, perchè farlo quando tra meno di un anno uscirà la nuova console che probabilmente lo supporterà nativamente? ;-)

 

Bah, il mio LG da 79 euro supporta sia il progressivo e ha pure l'uscita component, e non c'è bisogno di essere super-appassionato per accorgersi che il component si vede di gran lunga meglio...

Dire che era un discorso di standard, non regge: i plasma hanno tutti un ingresso component, senza contare poi i videoproiettori.. insomma, ce n'è di scelta.

 

Attivare il component, non gli costa proprio nulla allo zio bill..

Link al commento
Condividi su altri siti

Si' date=' su questo hai ragione, anche se però mi sembra che anche in USA per usare il progressive devi prendere un cavo apposito, no? In europa per quegli stessi motivi quel cavo non è commercializzato, per cui sarebbe stato inutile permettere il progressive. Cmq concordo sul fato che se c'era non faceva male a nessuno, ma non è che se ne sia accorta poi così tanta gente che non c'è il progressive ;-)[/quote']

 

Vabbè, lo zio ci ha dato un cavo video composito di cacca. Qualsiasi altra cosa ce la fanno pagare, e pure cara, a partire dal cavo, per passare dal telecomando, per finire con quelle cuffiette di m***a che te le fanno pagare manco fossero placcate d'oro.

 

Ehm... non so cosa intendi tu per fascia alta, ma quando un lettore dvd comune posso acquistarlo a 50 Euro, direi che 300 è sicuramente il prezzo di un prodotto di fascia alta ;-)

 

come ho già detto, il mio l'ho pagato 79€, e legge pure i divx.

 

 

No, direi che è la gente che esige qualcosa sopra gli standard. Ormai il 5.1 è un classico, non bisogna essere molto appasisonati, ed il Live se ti piace il gioco online ed hai l'ADSL è quasi un must. Però c'è gente che magariper il 5.1 non si accontenta di un sistema combo (come il mio) ma vuole la super-alta fedeltà con sistemi dedicati, o chi per il video vuole la qualità assoluta con il progressive... certo, quelli possono lamentarsi, ma non è secondo me il target di riferimento per una console che aspira al mercato generico come Xbox.

 

Si ma, perchè non deve aspirare solo a noi e invece agli americani aspira? Ce la facessero aspirare pure a noi....

Link al commento
Condividi su altri siti

Qualsiasi altra cosa ce la fanno pagare, e pure cara, a partire dal cavo, per passare dal telecomando, per finire con quelle cuffiette di m***a che te le fanno pagare manco fossero placcate d'oro.

 

Anzi anzi, che noi non siamo costretti a comprare le memory card come accade per le altre console, o a comprare adattatori broadband aggiuntivi per andare online :mrgreen:

 

Si ma, perchè non deve aspirare solo a noi e invece agli americani aspira? Ce la facessero aspirare pure a noi....

 

Perchè in USA quelli sono formati *di gran lunga* più diffusi. E se mi fai l'esempio degli schermi al plasma e dei proiettori, scusa ma non mi sembra un buon esempio di diffusione: si tratta di prodotti estremamente di nicchia e non rappresentano certo la normalità del mercato. Oltretutto che quando fu lanciata Xbox erano ancora meno diffusi.

 

Insomma, io non sto certo difendendo la loro scelta, ma la comprendo sicuramente: per quella che era la situazione degli standard nel mercato europeo al periodo del lancio della console, è più che ragionevole una politica simile. Se la continuassero con Xbox 2 allora si che mi meraviglierei, ma sono sicuro che non sarà così.

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/neural+mx.png
Link al commento
Condividi su altri siti

Ehm... non so cosa intendi tu per fascia alta, ma quando un lettore dvd comune posso acquistarlo a 50 Euro, direi che 300 è sicuramente il prezzo di un prodotto di fascia alta ;-)

 

No, direi che è la gente che esige qualcosa sopra gli standard. Ormai il 5.1 è un classico, non bisogna essere molto appasisonati, ed il Live se ti piace il gioco online ed hai l'ADSL è quasi un must. Però c'è gente che magariper il 5.1 non si accontenta di un sistema combo (come il mio) ma vuole la super-alta fedeltà con sistemi dedicati, o chi per il video vuole la qualità assoluta con il progressive... certo, quelli possono lamentarsi, ma non è secondo me il target di riferimento per una console che aspira al mercato generico come Xbox.

 

1) Mi hanno detto di un lettore dvd da SEIMILA EURI (strano che non avesse i tasti di platino). A me ne hanno proposto uno da TREMILA. SDENG. Che se lo tengano. E' il massimo, ma è pure veeramente troppo costoso. Poi si scende, si scende, si scende. Difficile trovare lettori a meno di 50 euri. Qui siamo nella fascia bassa. Mia sorella ha preso un dvd da 90-100 euri sony; insomma, fa un po' schifo (mi salta un capitolo di Akira, l'xbox invece non ha questi problemi!!!). Nei negozi specializzati anche un dvd da 300 euri credo sia considerato di fascia bassa (mai chiesto).

Visti questi estremi 300€ non mi sembrano più molti per un lettore.

 

2) Quel che mi fa fumare è che per godere appieno di tutta la potenza di xbox occorre un sistema audiovideo molto costoso. Ne ho sentito uno: tutta un'altra cosa. Appaiono suoni mai sentiti prima e quelli noti vengono resi molto meglio. Sublime. Non sarà il target di riferimento, ma chi può (sigh) gioca su un altro piano.

Però non facciamo confusione: il 5+1 è + costoso dello stereo e per avere una roba decente non credo si possa scendere sotto i 1500-2000€ per un suono fedele. Per la super alta fedeltà le cifre semplicemente aumentano di cinque volte.

 

 

Insomma, io non sto certo difendendo la loro scelta, ma la comprendo sicuramente: per quella che era la situazione degli standard nel mercato europeo al periodo del lancio della console, è più che ragionevole una politica simile. Se la continuassero con Xbox 2 allora si che mi meraviglierei, ma sono sicuro che non sarà così.

 

Allora sony e lg sono scemi? Cos'è, per loro gli standard europei sono diversi?

 

Dai boss, è grettezza. Poi senti questa: il live c'è in europa e pure in america. Bene, da noi è sconsigliata la connessione wireless(sito ufficiale xbox), mentre in usa c'è un aggeggio ufficiale ms per la connessione senza fili. Cos'è, standard diversi pure qui? Gretti e forse forse anche un po' razzisti.

 

RK

Link al commento
Condividi su altri siti

Dai boss, è grettezza. Poi senti questa: il live c'è in europa e pure in america. Bene, da noi è sconsigliata la connessione wireless(sito ufficiale xbox), mentre in usa c'è un aggeggio ufficiale ms per la connessione senza fili. Cos'è, standard diversi pure qui? Gretti e forse forse anche un po' razzisti.

 

ah, questa del wireless non la sapevo... cioè si, so che in usa ci sono degli apparecchi wireless targati Xbox mentre da noi no (stesso discorso: in USA il broaband è estremamente più diffuso quindiun prodotto dimile ha più senso di esistere da loro), ma non che qui da noi fosse addirittura sconsigliato. Bohhh, mi giunge nuovo.

 

Continuando sul discorso del progressive non so che dirti, sarà che io non vedo il problema perchè non ho mai avuto esigenze simili, ma veramente se avessi dovuto decidere io le caratteristiche di Xbox lo avrei escluso... mi sarebbe sembrato davvero uno standard per appassionati. Questo 3 anni fa ovviamente, oggi avrebbe molto più senso. Più che grettezza potrebbo dire che in questo caso hanno avuto poca lungimiranza, ecco questo sicuramente si.

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/neural+mx.png
Link al commento
Condividi su altri siti

.....La ps2 per esempio ha la piena compatibilità con la progressive scan.....

 

Posso assicurarti che la PS2 NON supporta il PScan, anche perchè io ho un adattatore component VGA e di fatto supporta il segnale solo da Gamecube e

XBOX, per ora le uniche console sul mercato occidentale che utilizzino questo formato. La PS2 visualizza solo in interlacciato.

CUORE+NERO.png
Link al commento
Condividi su altri siti

Un anno è molto e poco e le console non si vendono solo il giorno del lancio, periodo dove notoriamente costano un fottio. Per il travaso ci vuole tempo e la p1 è tuttora in vendita. E se uno è contento dei giochi che ha e non gli interessa la next generation?

 

Quoto!

Infatti io l' Xbox l' ho comprata tipo una settimana fa, perchè ora costa poco... e per ora sono felice così :wink:

La prossima generazione sarà mia, quando inizierà a costare poco anch'essa e avrò un ampio e collaudato parco software da scegliere 8)

Link al commento
Condividi su altri siti

Quoto!

Infatti io l' Xbox l' ho comprata tipo una settimana fa, perchè ora costa poco... e per ora sono felice così :wink:

La prossima generazione sarà mia, quando inizierà a costare poco anch'essa e avrò un ampio e collaudato parco software da scegliere 8)

 

quoto ivano. ho già affermato che l'xbox due la comprerò non prima di un anno dall'uscita...

http://img413.imageshack.us/img413/4879/kiogy0.gif
Link al commento
Condividi su altri siti

E se mi fai l'esempio degli schermi al plasma e dei proiettori, scusa ma non mi sembra un buon esempio di diffusione: si tratta di prodotti estremamente di nicchia e non rappresentano certo la normalità del mercato. Oltretutto che quando fu lanciata Xbox erano ancora meno diffusi.

 

Essi, sono di nicchia (ma sempre meno), ma ci sono anche tv crt che vanno in progressivo (alcuni modelli di panasonic e tomson sicuramente).

 

ma veramente se avessi dovuto decidere io le caratteristiche di Xbox lo avrei escluso... mi sarebbe sembrato davvero uno standard per appassionati.

 

Il ps fa quello che fa pure il cavo advance: migliora la visione e in misura sensibile.

 

In più tutti i giochi nascono in progressivo e talvolta te lo sbandierano sotto il naso (doax). Non lo ritengo uno standard per appassionati più di quanto non lo sia il dts.

 

 

 

Non dico subito, ma una persona potrebbe voler aggiornarsi col tempo e munirsi di un crt col ps (visto che ci sono), così come si munisce di impianto 5+1 o adsl.

 

Veramente sono stati poco lungimiranti ad affannarsi ad escludere un sistema video che la console ha naturalmente, specie considerando che comunque qualcuno in grado di goderselo c'è.

 

Non faceva male a nessuno.

 

bye

 

RK

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi è Online   0 Utenti, 0 Anonimo, 24 Ospiti (Visualizza tutti)

    • Non ci sono utenti registrati online
×
×
  • Crea Nuovo...