Vai al contenuto

Giochi vecchi vs giochi nuovi


BigDaddy87

Messaggi raccomandati

CIAO RAGAZZI SECONDO VOI PER QUALCE MOTIVO I GIOCHI DI VECCHIA GENERAZIONE SONO MOLTO PIU' COINVOLGENTI DI QUELLI DI NUOVA GENERAZIONE? :mrgreen:

Modificato da Shadowlord
Come già segnalato è vietato scrivere tutto in maiuscolo e con linguaggio da sms edita il messaggio
Link al commento
Condividi su altri siti

leggiti il regolamento ti prego!

 

ps. per risponderti, per me non sono piu coinvolgenti, anzi il contrario, ora che abbiamo la nuova generazione i vecchi non li gioco piu

Modificato da pika
http://www.eternauti.it/forum/emoticons/noK.jpg
Link al commento
Condividi su altri siti

Guarda l'idea sulla quale discutere è buona, ma evita di scrivere tutto in maiuscolo, è vietato ed equivale ad urlare... :rolleyes:

 

Per me che ho avuto la fortuna di vedere crescere, se così si può dire, i videogame posso dirti che i titoli odierni offrono tutt'altro tipo di coinvolgimento (lato tecnico a parte perchè non si può fare un paragone), sicuramente maggiore rispetto ai giochi vecchi, anche se restano immortali alcuni titoli del passato che non verranno mai superati...

http://img377.imageshack.us/img377/6027/hellfirmamag5.jpg
Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me ci sono alcune componenti dei giochi vecchi che non avranno mai paragone con quelli nuovi: nei giochi vecchi si curava molto la componente della storia e del gameplay, mentre adesso si pompano solo i dettagli e la grafica all'inverosimile :rolleyes:

edit: ovviamente non è così in tutti i giochi.

Modificato da Spartuzzo

"Può accompagnare solo."

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me ci sono alcune componenti dei giochi vecchi che non avranno mai paragone con quelli nuovi: nei giochi vecchi si curava molto la componente della storia e del gameplay, mentre adesso si pompano solo i dettagli e la grafica all'inverosimile :rolleyes:

edit: ovviamente non è così in tutti i giochi.

 

io ricorderei ninja gaiden e halo e halo 2 per esempio che secondo me darebbero soddisfazioni (molte) giocandoci pur di comprare giochi nuovi...ovvio però che non cè paragone tra i giochi vecchi e i nuovi!è anche ovvio....altrimenti eravamo ancola alla xbox :ok:

Drum 'N' Bass!!!!!!!!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me ci sono alcune componenti dei giochi vecchi che non avranno mai paragone con quelli nuovi: nei giochi vecchi si curava molto la componente della storia e del gameplay, mentre adesso si pompano solo i dettagli e la grafica all'inverosimile :rolleyes:

edit: ovviamente non è così in tutti i giochi.

 

Quoto, e secondo me una volta erano molto più difficili di ora (magari ero io piccolo) :fischio:

Link al commento
Condividi su altri siti

ci sono le pietre miliari da cui si sono diramati tutti i generi e i vari titoli e l'evoluzione verso il "reale" era inevitabile! forse prima ci accontentavamo di poco ma innovativo! ora abbiamo il max dal livello tecnico ma di innovazione vera e propria niente da fare! abbiamo già visto tutto ormai! ovviamente imho :rolleyes: !

http://assets.vg247.it/current//2014/06/mortal-kombat-x-banner.jpg
Link al commento
Condividi su altri siti

perchè c'è stato un salto maggiore nel passato, un momento d'oro in cui si sviluppavano idee, cose nuovissima, mai viste, non solo dal lato tecnico, ma per la fisica, la storia, adesso i progressi sono per forza di cose più lenti e tutto sa in un certo senso di già visto... forse si rischia anche un pelo meno visti gli enormi costi... ma la qualità è cmq elevatissima... per vedere il salto ci sarà bisogno di nuovi supporti... occhiali... roba simile... in modo da poter entrare "fisicamente" nel gioco... alora ci sarà un salto rispetto ai giochi a cui siamo abituati...

Non ti angosciar più per quello che hai commesso,le rose hanno spine e fango le argentee fonti;nuvole ed eclissi oscurano luna e sole e nel più bel germoglio s'asconde orrido verme.Ognuno di noi sbaglia ed anch'io m'inganno giustificando le tue offese con analogie,umiliando me stesso per mitigar le tue mancanze,scusando le tue colpe più di quanto sia l'offesa:poiché porto attenuanti ai peccati dei tuoi sensi,la tua parte avversa diventa tuo avvocato ed inizia contro me stesso un regolar processo:tale è la lotta fra il mio amore e l'odio,fatalmente anch'io mi devo render complice di quel caro ladro che inclemente mi deruba
Link al commento
Condividi su altri siti

Da un certo punto di vista, stiamo già avendo queste innovazioni, pian piano: escono sempre più giochi in cui devi interagire suonando uno strumento, usando joystick particolari, o addirittura serve la tua voce nel gioco. Lentamente ci stiamo avvicinando ad un ennesimo salto.

Link al commento
Condividi su altri siti

ho scritto questo topic perchè ho giocato ieri a casa di mio cugino piccolo a medievil per playstation e mi sono ricordato di quanto quel gioco fosse davvero magistrale se ci penso ancora mi vengono i brividi! :rotfl:

Non me lo ricordare che sennò mi commuovo nel ripensare a Mediavil :cry:

http://img181.imageshack.us/img181/1565/744pxzososvgvc6.png
Link al commento
Condividi su altri siti

CIAO RAGAZZI SECONDO VOI PER QUALCE MOTIVO I GIOCHI DI VECCHIA GENERAZIONE SONO MOLTO PIU' COINVOLGENTI DI QUELLI DI NUOVA GENERAZIONE? :mrgreen:

cosa??

non posso che pronunciarmi contro tale affermazione,a mio avviso avventata e superficiale.

innanzitutto dimentichi che il mercato ci ha offerto opere come bioshock,mass effect,oblivion,call of duty 4,halo 3 ,the orange box,gta 4,condemned,the darkness,dead rising,lost planet,gears of war,prey,ecc...capaci di regalare più di qualche emozione.

inoltre affermo che l industria è in continua evoluzione su questo fronte.prova a guardare gli imminenti titoli come,ad esempio,fallout 3 ,e ti accorgerai di aver detto una bischerata :rotfl: :rotfl: :rotfl:

Link al commento
Condividi su altri siti

avevo fatto una considerazione simile ad un altro topic poco tempo fa.

Il problema e' uno:i giochi vecchi erano piu' scorrevoli,piu' spensierati e anche meno longevi.Sommate queste 3 cose e vi accorgerete che avevano un grado di rigiocabilita' molto alto,Titoli come Super mario,Metal Slag,Golden Axe,vendetta...be',li potevi finire 3 volte al giorno e non stancarti mai.Adesso non c'e uno gioco( e dico uno)che mi intriga a rigiocarlo una seconda volta.parlo per me ovviamente.

Seguimi su Twitter: @mattdrake82

Link al commento
Condividi su altri siti

avevo fatto una considerazione simile ad un altro topic poco tempo fa.

Il problema e' uno:i giochi vecchi erano piu' scorrevoli,piu' spensierati e anche meno longevi.Sommate queste 3 cose e vi accorgerete che avevano un grado di rigiocabilita' molto alto,Titoli come Super mario,Metal Slag,Golden Axe,vendetta...be',li potevi finire 3 volte al giorno e non stancarti mai.Adesso non c'e uno gioco( e dico uno)che mi intriga a rigiocarlo una seconda volta.parlo per me ovviamente.

 

Ma lo sai che hai davvero ragione?! :ok:

L'ho notato anch'io ultimamente... diciamo che forse qualche gioco c'è, ma si contano davvero sulle dita di una mano...

 

Secondo me questo deriva dal fatto che mentre una volta si giocava principalmente per divertirsi e basta,

ora si gioca più che altro per un senso di competizione con se stessi o con gli altri ( vedi gli obiettivi da sbloccare,

i giochi multiplayer dove sblocchi i vari gradi, o le armi ecc. ), per cui appena finita la sfida si passa ad altro...

 

Si potrebbe pensare anche che questa "involuzione" dei videogames e dei videogamers sia stata dettata da una

"volontà superiore" con l'obbiettivo di vendere di più... c'è da riflettere.

 

Forse l'unico caso un po' controcorrente è rappresentato dalla Nintendo e dalla Wii, e dal potere di attrarre a se

categorie di persone così eterogenee, e non tutte solamente interessate alla semplice "sfida" ;)

Modificato da Lordkudan195
Link al commento
Condividi su altri siti

Ma lo sai che hai davvero ragione?! :ok:

L'ho notato anch'io ultimamente... diciamo che forse qualche gioco c'è, ma si contano davvero sulle dita di una mano...

 

Secondo me questo deriva dal fatto che mentre una volta si giocava principalmente per divertirsi e basta,

ora si gioca più che altro per un senso di competizione con se stessi o con gli altri ( vedi gli obiettivi da sbloccare,

i giochi multiplayer dove sblocchi i vari gradi, o le armi ecc. ), per cui appena finita la sfida si passa ad altro...

 

Si potrebbe pensare anche che questa "involuzione" dei videogames e dei videogamers sia stata dettata da una

"volontà superiore" con l'obbiettivo di vendere di più... c'è da riflettere.

 

Forse l'unico caso un po' controcorrente è rappresentato dalla Nintendo e dalla Wii, e dal potere di attrarre a se

categorie di persone così eterogenee, e non tutte solamente interessate alla semplice "sfida" ;)

 

Be',pensa anche che il concetto di videogame e' cambiato con il corso degli anni.Prima una software house non si concentrava cosi' tanto sulla trama,bensi sull'immediatezza.Prendete un picchiaduro a scorrimento dell'epoca:.le mosse erano poche,i pg da utilizzare anche e la storia di contorno era appena accennata.Forse era quello il punto forte:tutto il resto lo creavamo noi.Ricodo che nei coin-op delle sale si cazzeggiava sempre tanto ad ogni partita(quante risate mi sono fatto).ci si organizzava per tenersi le armi migliori alla fine del quadro(dove c'era l'immancabile boss),si cercavano di portare a casa piu' punti possibili e STOP!Non c'era altro da fare.

Prendete Super Mario:ad ogni "mondo" arrivavamo al castello per sentirci dire:"la principessa e' in un altrio castello",la storia era quella:trovare sta cacchio di donnina saltando sopra funghi,targarughe ed entrando nei tubi:niente di piu' funzionale.la SEMPLICITA' era la ricetta che condiva tutto.Era facile giocarci ma soddisfacente magari totalizzare un tot di punti o finire il gioco senza sprecare una vita..L'avro' finito 300 volte senza esagerare(e lo rifinirei ancora se solo avessi un NES sopra la mia scrivania)

adesso non ci troviamo piu' davanti ad un videogame bensi ad un film interattivo.Cio' ha i suoi pregi(coinvolgimento alle stelle,storie da pelle d'oca,grafiche fotorealistiche)ma i sui difetti(quei giochi spensierati adatti per "digerire" dopo pranzo non li fanno piu')

Seguimi su Twitter: @mattdrake82

Link al commento
Condividi su altri siti

Be',pensa anche che il concetto di videogame e' cambiato con il corso degli anni.Prima una software house non si concentrava cosi' tanto sulla trama,bensi sull'immediatezza.Prendete un picchiaduro a scorrimento dell'epoca:.le mosse erano poche,i pg da utilizzare anche e la storia di contorno era appena accennata.Forse era quello il punto forte:tutto il resto lo creavamo noi.Ricodo che nei coin-op delle sale si cazzeggiava sempre tanto ad ogni partita(quante risate mi sono fatto).ci si organizzava per tenersi le armi migliori alla fine del quadro(dove c'era l'immancabile boss),si cercavano di portare a casa piu' punti possibili e STOP!Non c'era altro da fare.

Prendete Super Mario:ad ogni "mondo" arrivavamo al castello per sentirci dire:"la principessa e' in un altrio castello",la storia era quella:trovare sta cacchio di donnina saltando sopra funghi,targarughe ed entrando nei tubi:niente di piu' funzionale.la SEMPLICITA' era la ricetta che condiva tutto.Era facile giocarci ma soddisfacente magari totalizzare un tot di punti o finire il gioco senza sprecare una vita..L'avro' finito 300 volte senza esagerare(e lo rifinirei ancora se solo avessi un NES sopra la mia scrivania)

adesso non ci troviamo piu' davanti ad un videogame bensi ad un film interattivo.Cio' ha i suoi pregi(coinvolgimento alle stelle,storie da pelle d'oca,grafiche fotorealistiche)ma i sui difetti(quei giochi spensierati adatti per "digerire" dopo pranzo non li fanno piu')

 

quoto tutto

http://assets.vg247.it/current//2014/06/mortal-kombat-x-banner.jpg
Link al commento
Condividi su altri siti

cosa??

non posso che pronunciarmi contro tale affermazione,a mio avviso avventata e superficiale.

innanzitutto dimentichi che il mercato ci ha offerto opere come bioshock,mass effect,oblivion,call of duty 4,halo 3 ,the orange box,gta 4,condemned,the darkness,dead rising,lost planet,gears of war,prey,ecc...capaci di regalare più di qualche emozione.

inoltre affermo che l industria è in continua evoluzione su questo fronte.prova a guardare gli imminenti titoli come,ad esempio,fallout 3 ,e ti accorgerai di aver detto una bischerata :rotfl: :rotfl: :rotfl:

 

hahah la proxima volta farò frasi meno avventate allora! :rolleyes:

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi è Online   0 Utenti, 0 Anonimo, 23 Ospiti (Visualizza tutti)

    • Non ci sono utenti registrati online
×
×
  • Crea Nuovo...