Vai al contenuto

Parliamo di musica


Ospite Marcus M.

Messaggi raccomandati

David Bowie si è spento nella notte, dopo una malattia contro la quale ha combattuto per 18 mesi. Il Duca Bianco ci lascia all'età di 69 anni, vogliamo ricordarlo citando la sua apparizione nel videogioco Omikron The Nomad Soul.

 

Uscito nel 1999 su PC e l'anno successivo su Dreamcast, Omikron The Nomad Soul è uno dei più ambiziosi progetti di David Cage e del suo studio, Quantic Dream. Bowie ha scritto la colonna sonora del gioco e ha contribuito anche all'ideazione della trama, oltre ad aver suggerito alcune scelte di game design che poi sono state effettivamente inserite nel gioco.

2124775.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 mesi dopo...

Sono rimasto di stucco quando ho letto la notizia, Axl Rose sarà il frontman degli Ac/Dc per le ultime date del loro tour visto che Brian ancora non torna.

 

da come ho letto in giro di è distrutto un timpano a causa del rumore troppo forte durante una gara automobilistica...

Link al commento
Condividi su altri siti

I media americani fanno rimbalzare la notizia in tutto il mondo. La polizia nella sua casa sta investigando sul caso

 

Lutto nel mondo della musica: il cantante Prince è morto all'età di 57 anni. Il corpo del cantante è stato trovato senza vita nel compound di Paisley Park dove l'artista viveva, a Minneapolis. La rockstar, il cui vero nome è Prince Rogers Nelson, era stato colpito da un malore il 15 aprile scorso che aveva costretto il jet privato su cui era a bordo ad un atterraggio di emergenza in Illinois. Ma il giorno dopo era salito sul palco per un concerto.

Modificato da AngelDevil

2124775.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...
  • 7 mesi dopo...

George Michael è morto, aveva 53 anni. La polizia britannica: "Decesso inspiegato ma non sospetto"

 

Il manager Michael Lippman afferma che si e' trattato di insufficienza cardiaca; la famiglia in una dichiarazione dice che "e' morto serenamente a casa nel periodo natalizio". "Ho perso un caro amico, l'anima piu' gentile e generosa e un artista geniale", ha scritto Elton John su instagram. "Addio amico mio! un altro grande artista ci lascia", dice Madonna su Twitter.

2124775.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 6 mesi dopo...

Il cantante dei Linkin Park Chester Bennington si è suicidato. Lo rivelano fonti britanniche come il Mirror e TMZ. L’artista si sarebbe impiccato tra l’altro proprio nel giorno del compleanno del suo grande amico Chris Cornell, a sua volta deceduto in circostanze riconducibili al suicidio qualche settimana fa.

 

Di cosa è morto Chester Bennington? Tecnicamente si è impiccato, come abbiamo detto, ma pare soffrisse anche di depressione da lunghissimo tempo. Il suo cadavere è stato ritrovato poco dopo le nove di giovedìa Palos Verdes Estates situate nella contea di Los Angeles. L.A. County.

 

Chester era sposato e aveva avuto sei figli da due mogli differenti. Era sempre stato un adepto di alcol e droghe, come rivela Tmz, e aveva detto in passato di essere stato vittima di abusi da bambino.

 

La notizia è tanto più scioccante perché coglie il cantante nel pieno della sua carriera, e i Linkin Park erano all’apice della popolarità e in pieno tour.

2124775.png

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 5 mesi dopo...
  • 1 anno dopo...

Nelle scorse ore si è spento Keith Flint,fondatore e frontman dei Prodigy. L'artista quarantanovenne è stato trovato privo di vita presso la sua abitazione di Dunmow, nell'Essex. Ancora non confermate ufficialmente le cause della morte, sebbene il collega e amico Neil Howlett ipotizzi che si sia trattato di un suicidio.

 

La band britannica debuttò sulla scena musicale nel '92 con l'album Experience, dando un importante contributo alla crescita della scena techno e hardcore a livello internazionale. Da allora sono stati realizzati altri sette dischi, usciti tra il 1994 e il 2018.

 

Come ricorderanno i giocatori con qualche anno in più sulle spalle, il nome dei Prodigy è legato anche a numerosi videogiochi dell'ultimo ventennio, ai quali la band ha contribuito con le proprie canzoni. A partire da Firestarter, uno dei maggiori successi della compagine d'oltremanica, che venne introdotta nella tracklist di WipEout 2097 nel 1996.

 

Non fu appunto l'unica apparizione dei Prodigy nel mondo dei videogiochi. Ricordiamo infatti la loro presenza in altri titoli come Need for Speed: Most Wanted, Project Gotham Racing 4, Forza Motorsport 2, Colin McRae: DiRT 2, Motorstorm Actic Edge, Driver: San Francisco, e ancora Wipeout 2048, Guitar Hero Live, Forza Horizon 3, Watch Dogs 2, Call of Duty: Infinite Warfare e Onrush.

 

Inoltre, nel 2009 la band lanciò il video del singolo "Take Me to the Hospital" in anteprima sul servizio online VidZone di PlayStation 3.

 

"È con profondo shock e tristezza che confermiamo la morte del nostro fratello e migliore amico Keith Flint. Un vero pioniere, un innovatore e una leggenda. Ci mancherà per sempre. Vi ringraziamo per il rispetto della privacy di tutti gli interessati in questo momento", hanno scritto gli altri componenti della band su Twitter. Lo scorso mese il gruppo aveva tenuto un tour in Australia e aveva già alcune date fissate per il mese di maggio negli Stati Uniti.

2124775.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi è Online   0 Utenti, 0 Anonimo, 20 Ospiti (Visualizza tutti)

    • Non ci sono utenti registrati online
×
×
  • Crea Nuovo...