Vai al contenuto

Leggete fumetti?


Elite

Messaggi raccomandati

  • Risposte 335
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Allora io direi...Naruto Rulez mitico inimitabile :teach: ho tutti i Manga, dal primo fino al 30 in Ita e ho sul pc gli scan fino al 38 in eng che sto traducendo personalmente, con tutti gli anime fino al 198

poi direi anche FULL Metal Alchemist mitico, ho i numeri 1,3,4,6 e quasi tutti gli anime...serissimo manga, poi anche Neon Genesis Of Evangelion è molto molto bello, però di quello ho solo gli anime...i manga nada...GRANDISSIMI MANGA! :ok: :ok: :ok:

http://img845.imageshack.us/img845/1911/kawam.jpg
Link al commento
Condividi su altri siti

Ah..bel topic!!!!!!!!!!!!

 

grazie

sapevo che sarebbe piacuto :mrgreen:

 

 

Conoscete qualche sito internet dove poter recuperare gli arretrati???Voglio sapere come va a finire..e sono 10 anni che aspetto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

ho cercato ovunque ma niente

mi dispiace

 

però su ebay c'è uno che li vende (inserzione N:160068579640)

 

 

ps: volevo mettere il link ma non ci sono riuscito

 

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie

sapevo che sarebbe piacuto :mrgreen:

ho cercato ovunque ma niente

mi dispiace

 

però su ebay c'è uno che li vende (inserzione N:160068579640)

ps: volevo mettere il link ma non ci sono riuscito

 

eeh.grazie,troppo gentile!!!!!!

Ti sei addirittura preoccupato per cercare qualche informazione...non dovevi proprio...... :ok:

Seguimi su Twitter: @mattdrake82

Link al commento
Condividi su altri siti

Fumetti? se avessi piu' cash ne leggerei qualche tonnellata in piu'.. se avessi un edicola a meno di 60km ne troverei forse qualcuno.. anche se per trovare quello che cerco devo andare a milano vicino alla mia vecchia scuola (di fumetto :mrgreen: ) o alla Borsa del Fumetto, trooppo lunga.. si anche a parigi se ne trovano a montagne di quelli che comprerei ma la cosa si fa ancora piu' costosa.. :rotfl: tra l'altro in francia hanno le piu' belle edizioni di dylan con copertine cartonate e carta decente..

in breve perché la lista é infinita e già so che ne dimentichero' parecchi..

quoto rosafante: Battle royale é ottimo fortified school é very strange, anche lo stile é davvero bello, sandman é un classico.. :mrgreen:

Gon (un mito)

http://www.geocities.com/mclelun/poster_gon.jpg

e lo stile di Blame mi aveva colpito parecchio

 

in francia avevo trovato i fumetti di lodoss war, davvero uno stile dark che non mi aspettavo, anche in questo caso copertina rigida e albo da 250-300 pag circa.. fantastico..

http://www.hillcity-comics.com/graphic_novels/new_graphic_novel2561.jpg

l'albo non é questo ma lo stile di disegno era piu' o meno questo.. davvero splatter tra l'altro.

Alcune serie Usa mi avevano fatto impazzire, dato che io non sono pro marvel, anche se non li disprezzo affatto trovo che i personaggi siano molto superficiali se non in alcuni albi.. mi piacevano molto di piu' personaggi come batman (ma sempre e solo in alcuni speciali dove era molto piu' dark e psicopatico..)

altrimenti andavo pazzo per Lobo..

http://www.omelete.com.br/imagens/quadrinhos/news/dc/lobo.jpg

Consiglio a tutti di trovare Preacher..

http://www.the11thhour.com/archives/112000/comicreviews/images/preacher.jpg

belle anche serie come Hitman che accompagnavano gli albi di lobo o alcune miniserie davvero fuori di testa negli albi di preacher..

Da avere gli albi di Frezzato: I custodi del Maser..

http://membres.lycos.fr/hobbyfolie/hpbimg/affiches/frezzato_erha_granit.jpg

tutte le opere Del Grande Enki Bilal

 

http://bilal.enki.free.fr/visioni/extraits/visioni_petit_2.jpg

 

Jimenez (Juan) almeno: La Casta dei Metabaroni..

 

http://www.borsadelfumetto.com/shop/media/metabaroni4.jpg

 

e tutte le opere di Danijel Zezelj (e qui come negli ultimi autori che ho citato il fumetto si fa Arte e poesia)

 

Moebius (geniale)

 

ne ho lasciati fuori tanti, troppi.. uno francese che mi ha sempre fatto morire dal ridere é Gaston La Gaffe..

ma basta sono davvero troppi..

per quanto riguarda Bonelli ho idee un po' particolari in merito.. ho collezionato Dylan fino al num 150 circa poi l'ho mollato perché non mi diceva proprio piu' nulla..e già da un po' l'avevo capito ma sapete é difficile smettere con i fumetti...

Alcuni autori come roi o casertano sono sopravvalutati e strapagati (parlo dei tempi ora non so, ma si arrivava anche oltre le 700.000 lire a tavola..mentre ragazzi in stage ecc si poteva andare dalle 25000 alle 75000 :ph34r: )

montanari e grassani non ho mai capito perché li facessero lavorare.. qualità pessima...

altri come Nicola Mari, capacissimo e con uno stile particolare vengono messi quasi in disparte..

per quanto riguarda la bonelli in se' ha meriti si ma purtroppo cristallizza il fumetto italiano intorno a se', tant'é vero che i migliori autori italiani vengono snobbati ed emigrano all'estero dove pubblicano le loro opere che poi verranno tradotte in italiano per la gioia di tutti. frezzato, manara, liberatore e tanti altri pubblicano prima in francia... per i giovani in italia non c'é soluzione, o ti autoproduci o c'é il nulla.. tipo la storia infinita..per intenderci.. é difficilissimo fare qualcosa e tanto di cappello a chi ce la fa!!! Bonelli come dicevo é quasi l'unico a cui affidarsi ma devi completamente entrare in un meccanismo che penalizza stile e minimizza le possibilità creative del singolo a favore di una catena di montaggio del fumetto.. in italia ci sono diverse scuole del fumetto, ogni anno escono centinaia di ragazzi, con piu' o meno talento, ma stranamente i nomi del fumetto che conta(in italia) sono sempre quelli, non c'é ricambio generazionale né tra gli autori né per quanto riguarda lo stile, anzi ricordo che si erano messi a fare della robaccia fakemanga addirittura, per sembrare piu' avanti..ma se non ci sono le teste "avanti" resterà tutto old.. nel resto del mondo il fumetto viene considerato diversamente, trattato con rispetto e messo alla pari dell'arte vera e propria (come bisogna fare con certi VG :mrgreen: ) in italia, purtroppo anche grazie al Sistema Bonelli questo non succede.. e quell'orribile carta sono gli unici ad usarla ancora... :mrgreen:

Ma questo problema tutto italiano é ovunque, in ogni settore, per quanto riguarda il disegno una volta sono arrivati a scuola dei medici..per un enciclopedia illustrata, illustrazioni realistiche dipinde a mano(acquerelli o tempere)proponevano: 4000 immagini a 15.000 lire l'una :shock: :shock: :shock: quando per una sola immagine del genere ci vorrebbero minimo dalla 100.000 alle 150.000 lire... ma si sa sono studenti hanno tempo da buttare e si fanno sfruttare..immagino che qualcuno alla fine l'abbiano pure trovato... :ph34r: :ph34r: :ph34r:

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Scusate il piccolo ot,ma Topolino merita...Frozen tu per caso ce l'hai lo speciale del 1999 mi sembra della divina commedia(intera) con Topolino che fa Dante???Ce la'vevo ma l'ho persa!!!!

nel 1999????

ero un bambino io quando gia' l'avevo letto tutto almeno 20 volte :D

nel 99 avranno fatto una ristampa.

comunque non trovo piu' nemmeno l'originale :(

 

 

 

per i manga, li leggevo fino a qualche anno fa, poi piano piano ho smesso di prenderli, non riuscivo piu' a trovare le storie che mi avevano appassionato.

pero' continuo a leggere Vagabond.

Abrazame hasta che vuelva Roman

-10-

Link al commento
Condividi su altri siti

Frezzato è troppo bravo. L'ho pure conosciuto a Lucca in occasione dell'uscita del primo albo

 

già! é un grande io ho avuto la fortuna di conoscerlo e parlare con lui e altri, come moebius, ad una piccola convention sul monte bianco.. La Salle.. moebius aveva una mostra personale in cima al monte bianco..fantastico!!! ed eravamo pochissime persone, per cui c'é stato tempo per 4 chiacchiere.. :ok: :ok:

Link al commento
Condividi su altri siti

Quentin,come puoi dire che roi e casertano sono sopravvalutati???Magari strapagati si,ma hanno uno stile magnifico(il primo è strepitoso,usa quelle ombreggiature,quel tratto"sporco" che puo' essere considerato come il miglior disegnatore di DYD(leggiti Mefistofele per renderti conto della sua grandezza).

Anche Montanari e Grassani sono bravi,con gli anni sono migliorati veramente tanto...non puoi dire che non ci sanno fare....

 

e dai,qui si accettano le critiche,ma certe volte non vi regolate proprio ragazzi............

Seguimi su Twitter: @mattdrake82

Link al commento
Condividi su altri siti

Su Roi intervengo anch'io....(premetto che non so e non mi interessa quanto sia pagato), ma le sue tavole sono veramente superlative.....riescono a dare alla storia un'atmosfera unica (e' di Laveno, vicino a dove abito io e tempo fa aveva esposto alcune tavole originali durante una mostra......veramente emozionante vederle dal vero).

"......Nell'intento di garantire la sicurezza e una durevole stabilità, la Repubblica verrà riorganizzata, trasformandosi nel primo Impero Galattico!......."

Link al commento
Condividi su altri siti

:mrgreen: ci sono andato un po' pesante ma roi una volta scoperti i trucchetti che usa e visto il fatto che negli anni non é assolutamente migliorato, infatti i suoi migliori albi sono di diversi anni fa ormai, mi ha francamente stancato, non evolve ed é un punto (grosso) a sfavore, devo dire cmq che prima di fare la scuola del fumetto e capirci qualcosa di piu' era il mio disegnatore preferito, per me era proprio il top e ambivo a disegnare cosi'.. ora direi decisamente di no.. come per manara, lo so sono ipercritico, ma con le foto sanno lavorarci tutti.. montanari e grassani non ho visto le ultime cose ma 10 anni fa erano scandalosetti e ritrovarmeli a disegnare anche albi speciali dove mi aspettavo tutt'altri disegnatori, tipo Dall'agnol..Mari, Stano ecc..

cmq il tutto é soggettivo, a tanti piacciono ma studiandoli un poco si capisce che non sono proprio dei geni, bravi si ok, ai tempi quando erano piu' giovani e forse anche piu' inclini a sperimentare erano mica male, poi anche loro si sono accomodati e ora si ripetono sempre.. almeno dal mio punto di vista.. la cosa funziona quindi non hanno motivo di proporre qualcosa di nuovo. inoltre vedendo i disegni anche solo di ragazzi della scuola del fumetto si puo effettivamente dire che si, sono un po' sopravvalutati. cio' non toglie che sono ottimi professionisti ma se lasciassero piu' spazio ai giovani vedremmo cose molto migliori, a mio avviso.

:mrgreen:

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Ci sono anche io... è da quando ho 8 anni che leggo manga..e nonostante abbia preso sia fumetti europei che americani continuo a preferire lo stile giapponese in questo periodo sto leggendo:

 

STEEL BALL RUN = nuovo opera del grande Hirohiko "JoJo" Araki... assolutamente fantastica.

 

NARUTO = assolutamente un altro pianeta rispetto alla porcata commerciale che stanno dando adesso in televisione (gaurdatevi l'orginale con sottotitoli piuttosto!)

 

RAVE = mi ricorda un pò fragon quest, sarà per questo che mi piace un sacco!!!

 

DEAD NOTE = assolutamente una delle idee più originali degli ultimi anni

 

ZERO = opera prima di un disegnatore koreano a mio modo di vedere molto promettente..

 

a tempo perso leggo anche ONE PIECE assolutamente delirante!

 

Link al commento
Condividi su altri siti

si beh non proprio in cima, mica all'aperto :mrgreen: , nell'ultima stazione di sosta: Punta Helbronner (m 3.462) ci si arriva con la funivia.. una figata pazzesca!!!

 

anzi a dire il vero la stazione piu' alta é l'aguille du midi.. :ph34r: :ph34r:

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/3/36/Aiguille_du_Midi_12.jpg/800px-Aiguille_du_Midi_12.jpg

(3.842 m) punta helbronner sta un poco piu' in basso ed é chiaramente piu' indicata per turisti..

 

http://www.fumetti.org/notizie/2000/04/fumfrontFrezzato.jpg la convention era questa ma l'anno era il 2001..

 

vi linko il sito di De Vita un fumettista giovane e con un tratto a mio avviso fantastico, ha fatto un sacco di cose, date un occhio alla biografia, con lui ci ho parlato abbastanza e io stavo all'ultimo anno della scuola del fumetto, mi ha detto: se vuoi fare fumetti e vuoi mantenere il tuo stile e la tua libertà, non stare in italia...

cmq ecco un tratto come il suo riuscirebbe a rendere giustizia al miglior dylan dei vecchi tempi, e propbabilmente anche a diversi altri personaggi.. da notare inoltre la continua ricerca e innovazione di stile, il controllo di diversi stili é fondamentale per riconoscere davvero un buon fumettista, se no come dicevo spesso i personaggi arrivati si cristallizzano e non evolvono piu'..

http://www.giuliodevita.it/

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh no, Leggevo Nathan gia da prima. Poi ho scoperto "per caso" agenzia Alfa in edicola e ho cominciato a comprarlo.

Già... Agenzia Alfa... la collana che doveva essere a sé stante... peccato che proprio con il primo numero April e Jack Ryan spariscano dall'Agenzia... chi non lo compra dopo un po' di numeri dice: "Ma che fine hanno fatto Jack ed April??" :crazy:

 

Tanto che poi è nata un'altra collana che racconta proprio di loro: Asteroide Argo.

 

Quando la Bonelli fa così un po' la odio.. :ph34r:

 

tempo fa con un mio amico ho avuto una lunga conversazione su DYD..

Bè..siamo arrivati ad una conclusione:

le prime annate erano decisamente piu' splatter(poi,voglio dire,eravamo nel mezzo degli anni 80..quelle atmosfere si respiravano solo in quell'epoca..).

Poi con il passare degli anni ha perso quel "tocco magico",quello stile tenebroso(e qui il disegnatore Roi da la guazza a tutti).......

Vedo che non sono l'unico a pensarla così...

 

per quanto riguarda Bonelli ho idee un po' particolari in merito.. ho collezionato Dylan fino al num 150 circa poi l'ho mollato perché non mi diceva proprio piu' nulla..e già da un po' l'avevo capito ma sapete é difficile smettere con i fumetti...

Ma dai! Anche tu l'hai interrotto al 150? :??:

 

Alcuni autori come roi o casertano sono sopravvalutati e strapagati (parlo dei tempi ora non so, ma si arrivava anche oltre le 700.000 lire a tavola..mentre ragazzi in stage ecc si poteva andare dalle 25000 alle 75000 :ph34r: )

montanari e grassani non ho mai capito perché li facessero lavorare.. qualità pessima...

Il tratto di Roi non l'ho mai potuto sopportare... quando leggevo una storia disegnata da lui, avevo come l'impressione che l'albo mi si dovesse sfaldare nelle mani da un momento all'altro... :whew:

 

Montanari e Grassani non erano quelli che disegnavano le donne tutte allo stesso identico modo? :??:

 

 

altri come Nicola Mari, capacissimo e con uno stile particolare vengono messi quasi in disparte..

Nicola Mari? Sbaglio o era un disegnatore di Nathan Never? Quello che faceva le tavole con tutte quelle piccole macchiette e se lo sfondo era nero usava le macchiette bianche??

 

A me piaceva Freghieri come disegnatore di Dyd.

Link al commento
Condividi su altri siti

Hei quentin, una curiosita' (premetto che non me ne intendo molto... :rolleyes: ).......ho guardato il link da te postato......ma quel personaggio chi e'? Mi sembra spudoratamente il clone di Dylan Dog.......Londra.......Camicia rossa, giacca scura, somiglianza facciale con un Rupert Everett ringiovanito).......

"......Nell'intento di garantire la sicurezza e una durevole stabilità, la Repubblica verrà riorganizzata, trasformandosi nel primo Impero Galattico!......."

Link al commento
Condividi su altri siti

Hei quentin, una curiosita' (premetto che non me ne intendo molto... :rolleyes: ).......ho guardato il link da te postato......ma quel personaggio chi e'? Mi sembra spudoratamente il clone di Dylan Dog.......Londra.......Camicia rossa, giacca scura, somiglianza facciale con un Rupert Everett ringiovanito).......

 

è proprio la brutta copia di Dylan..ma chi diavolo e'????? :shock:

cazz....anzi,meglio dire Giuda Ballerino!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :whew: :whew: :whew:

Seguimi su Twitter: @mattdrake82

Link al commento
Condividi su altri siti

in effetti ci somiglia parecchio, ma non fermandosi al singolo personaggio si nota una cura nelle tavole davvero ottima..

 

freghieri me lo stavo dimenticando..un po' old school ma molto bravo..

 

p.s si mi sono fermato al 150, numero piu' numero meno..

 

Montanari e grassani:

http://www.ubcfumetti.com/preview/0504r_c_mx8atav03_big.jpghttp://www.ubcfumetti.com/preview/0504r_c_mx8ctav02_big.jpg

con una qualità cosi' chiaro che hanno un livello di produzione molto alto...

Nicola Mari:

http://www.sergiobonellieditore.it/news/comics_mar05/img/mari_g.jpghttp://www.sergiobonellieditore.it/news/comics_ott05/img/mari_g.jpg

mi piace perché va fuori dagli schemi, e il tratto é ottimo..

 

Link al commento
Condividi su altri siti

capisco quello che intendi, ma proprio perché riesce a essere personale nello stile mi intriga molto.. dylan non é un attore in carne ed ossa e il bello é che ogni autore deve avere la libertà di cercare e creare il suo dylan..

Link al commento
Condividi su altri siti

Sinceramente anche a me vedendolo non è che mi piace molto...preferisco questo:

 

http://www.fantascienza.com/magazine/imgbank/ARTICOLI/michiamo.jpg

"I want to hold you close, skin pressed against me tight, lie still, and close your eyes girl so lovely, it feels so right, I want to hold you close, soft breasts, beating heart as I whisper in your ear, I want to fucking tear you apart..."

 

Link al commento
Condividi su altri siti

capisco quello che intendi, ma proprio perché riesce a essere personale nello stile mi intriga molto.. dylan non é un attore in carne ed ossa e il bello é che ogni autore deve avere la libertà di cercare e creare il suo dylan..

 

senza dubbio... :ok:

Per' ogni disegnatore dovrebbe rispettare dei parametri...

Ho capito che ognuno ha il suo stile,ma guarda Mari come lo disegna.Quei "labbroni" dylan non li ha mai avuti....

Un Roi rispetta i canoni estetici di Dylan invece(magari abbonda con quelle scavature sulla faccia,occhiaie ecc...ma ci puo' stare...)anche Montanari e Grassani lo realizzano abbastanza bene.....

 

Sto Mari no....e non disegna affatto bene neanche Xabaras...

Il primo Dylan l'ha disegnato Stano no???????

Bè,ogni disegnatore dovrebbe tenere in considerazione quel Dylan...mettendoci del loro,certo,ma non strorpiandolo in quel modo....

 

Sinceramente anche a me vedendolo non è che mi piace molto...preferisco questo:

 

http://www.fantascienza.com/magazine/imgbank/ARTICOLI/michiamo.jpg

 

Bè..quello è proprio il vero Dylan.....disegnato da Stano e tratto proprio dal primo numero...

Seguimi su Twitter: @mattdrake82

Link al commento
Condividi su altri siti

ma non fermandosi al singolo personaggio si nota una cura nelle tavole davvero ottima..

.......su quello non c'e' alcun dubbio....davvero ottime :ok:

 

Su "Montanari & Grassani" concordo con Quentin......nun se possono guarda'(il Maxi DylanDog ho smesso di prenderlo proprio perche' era SEMPRE disegnato da loro....)

Su "Mari" concordo con Lady & Snake.....un Dylan completamente snaturato e un Groucho e altri personaggi che sembrano marionette (occhi enormi, bocche sformate ecc. ecc.)

 

A mio parere il vero Dylan Dog ha la faccia disegnata prima da Stano e poi da Roi.

"......Nell'intento di garantire la sicurezza e una durevole stabilità, la Repubblica verrà riorganizzata, trasformandosi nel primo Impero Galattico!......."

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi è Online   0 Utenti, 0 Anonimo, 33 Ospiti (Visualizza tutti)

    • Non ci sono utenti registrati online

×
×
  • Crea Nuovo...