Vai al contenuto

L.A. Noire


Piddario

Messaggi raccomandati

Io mi accontenterei se fosse uno dei migliori titoli di quest'anno e sarebbe già un gran traguardo visti i capolavori annunciati quest'anno.

Non mi sbilancio sul reputarlo addirittura uno dei migliori titoli di questa gen, già adesso ne farebbe di fatica anche solo per entrare in una top ten.

 

 

 

Conosco abbastanza bene l'inglese, tanto da seguire un film, però non ho mai capito questa cosa del apprezzare i particolari della lingua originale, se uno non capisce quello che stanno dicendo come fa ad apprezzare i particolari? particolari di cosa visto che emettono suoni che non comprendi?

Che ti cambia vedere Hero in cinese mandarino rispetto al doppiato italiano? Alle tue orecchie (supponendo che non conosci il cinese mandarino ;)) è un insieme di suoni senza senso alcuno.

Chi non conosce l'inglese, addirittura lo slang di New York come coglie i particolari di GTA4?

La R* secondo me fa solo un discorso economico, tanto sa che vende comunque uno sbotto esagerato, perchè perder tempo e soldi a localizzare? Altro che snaturare l'opera ;)

Hai perfettamente ragione la penso esattamente come te ! :bow:

Link al commento
Condividi su altri siti

Per quanto riguarda la seconda se non hai giocato tutti i GTA non puoi capire purtroppo. L'Inglese è l'anima del gioco, un doppiaggio in altre lingue lo snaturerebbe troppo. Personalmente fa uno strano effetto vedere che in uno stato americano così patriottico tutti parlino cinese, giapponese o francese, senza contare che doppiandolo dovrebbero cambiare tutta la trama e il gioco in sè, dato che GTA è nato come una parodia del sistema americano. Sapevi? ^^

 

Si ne ero vagamente a conoscenza che "GTA è nato come una parodia del sistema americano", sai non è propriamente un segreto, mi sembra che in un paio di riviste e recensioni (TUTTE!) la cosa fosse leggermente accennata ;)

 

Ho giocato a tutti i GTA, anche GTA2 pre 3D se per questo, ma comunque non accetto la tua obiezione, a meno che tu non ti veda "Tutto su mia madre" parodia del sistema spagnolo in lingua originale oppure "L'odio" film denuncia della vita nella periferia degradata di Parigi in francese.

 

Poi scusa, ma... perchè mai si dovrebbe cambiare trama se localizzi un gioco!?!? :rolleyes:

Ma quando mai!? Ma perchè mai dovrebbero!? Non so dove nascano certe idee, come lo stupore che in uno stato patriottico vi sia un melting pot culturale, e allora?

 

[CUT]

In giochi del genere, dove il testo è parte integrante del gioco stesso semplicemente una traduzione non può essere fatta, per motivi etici (il discorso sulle traduzioni) ed economici (dato che non è possibile cambiare completamente un gioco per realizzare un doppiaggio).

 

Ma quale etica? L'etica di venderti un prodotto a prezzo pieno nonostante tu risparmi sulla localizzazione? Di questa etica parli? Vendimelo a 10-15 euro in meno allora visto che me lo rifili non localizzato, oppure me lo localizzi dandomi la possibilità di cambiare lingua come i film in DVD e se l'audio di due lingue non ci sta dammi la possibilità di scaricarmi la lingua originale, questa è etica, non certo importi la lingua originale a 70 euro! :rolleyes:

 

Punti di vista. Però ti faccio una domanda, perché secondo te in giochi come Mafia 1 e 2 o Assassin's Creed 2 gli sviluppatori hanno messo espressioni o intere frasi in Italiano?

 

Crea folklore, mi ricordo anche Dragon Quest 8 che anche in giapponese il proprietario dell'arena dei mostri diceva: "Magnifico Ragazzo!" in italiano :)

Modificato da AarnaK

AarnaK -

Japan2011

Link al commento
Condividi su altri siti

Si ne ero vagamente a conoscenza che "GTA è nato come una parodia del sistema americano", sai non è propriamente un segreto, mi sembra che in un paio di riviste e recensioni (TUTTE!) la cosa fosse leggermente accennata ;)

 

Ho giocato a tutti i GTA, anche GTA2 pre 3D se per questo, ma comunque non accetto la tua obiezione, a meno che tu non ti veda "Tutto su mia madre" parodia del sistema spagnolo in lingua originale oppure "L'odio" film denuncia della vita nella periferia degradata di Parigi in francese.

 

Poi scusa, ma... perchè mai si dovrebbe cambiare trama se localizzi un gioco!?!? :rolleyes:

Ma quando mai!? Ma perchè mai dovrebbero!? Non so dove nascano certe idee, come lo stupore che in uno stato patriottico vi sia un melting pot culturale, e allora?

 

 

 

Ma quale etica? L'etica di venderti un prodotto a prezzo pieno nonostante tu risparmi sulla localizzazione? Di questa etica parli? Vendimelo a 10-15 euro in meno allora visto che me lo rifili non localizzato, oppure me lo localizzi dandomi la possibilità di cambiare lingua come i film in DVD e se l'audio di due lingue non ci sta dammi la possibilità di scaricarmi la lingua originale, questa è etica, non certo importi la lingua originale a 70 euro! :rolleyes:

Dovebbero cambiarlo tutto semplicemente perchè il gioco è troppo patriottico. E' inutile sentire discorsi in italiano, in francese, in giapponese quando in un buon 70% dei muri trovi frasi in Inglese con scritto: Sh1t World, MatherFaker etc. Oppure entrare in un locale e leggere manifesti, giornali etc in Inglese. O ancora, passeggiare per strada e sentire mille discorsi in Inglese. In una stazione di polizia, in una metropolitana, insomma dove ti pare. Poi le animazioni sono state concepite per essere doppiate perfettamente in Inglese, e un doppiaggio in altre lingue non renderebbe quanto quello originale. Cosa che accade anche nei film.

In un gioco del genere è inconcepibile un doppiaggio in altre lingue, nulla di più nulla di meno. Senza contare anche che ci vorrebbero milioni solo per doppiare i migliaglia di discorsi in una sola lingua, cosa che non conviene a nessuno logicamente, ma nemmeno a noi perchè se un'azienda vorrebbe doppiare un gioco del genere in altre lingue sarebbe obbligata per via dei costi a doppiare solo i testi principali. E' inutile giocarsi le missioni principali in italiano e vederti tutto attorno un mondo in Inglese. Personalmente mi sentirei preso per il culo. ._.

 

Tirare in ballo i discorsi sui prezzi pieni e la 'fregatura' che ti vuole rifilare un'azienda come la Rockstar, non sta nè in cielo nè in terra, anche perchè come ho detto prima fare un doppiaggio anche parziale di un gioco come GTA4 costerebbe milioni di dollari, e quadruplicare i costi di sviluppo di un gioco del genere non converrebbe a nessuno.

Perchè anche giochi come Yakuza non sono multi lingua? Perchè il gioco è Giapponese, la storia è giapponese, i personaggi sono giapponesi e deve rimanere tale. Semplice. Yakuza è stato doppiato solo in Inglese, e nemmeno completamente, anche perchè non è possibile una traduzione in multi lingua proprio perchè i costi sarebbero troppo eccessivi.

 

Comunque per carità, ognuno la pensa come vuole però se le aziende fanno così c'è sempre un motivo, tirare in ballo la scusa del lucro è veramente ineccepibile. Poi i film sono una cosa, i giochi un'altra.

Modificato da Efore

http://card.josh-m.com/live/mondo/Efore.png

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma io penso che sia e rimarrà solo una questione economica...anche perché la R. e una società con fini di lucro x cui ogni scelta fatta e solo ed esclusivamente in base al profitto che pensano di ricavare da una certa operazione x cui tot investimento ci si aspetta un tot di guadagno punto finito questo e il mondo la società del 2011 nessuno da nulla per nulla :teach: Poi che doppiare un gioco costi addirittura milioni di euro credo che sia un tantino esagerato ma anche che fosse se poi al mondo vendono diciamo anche solo 10.000.000 di pezzi per 70 €urini di media sai che cifra viene fuori?? Hai idea ? Diciamo che secondo la mia calcolatrice dovrebbe essere di 700.000.000 milioni ! Di euro ma facciamo anche che si fermano SOLO a 500.000.000 non si e mai nemmeno sentito parlare di cifre del genere per realizzare un gioco dai su cerchiamo di ragionare come una società o anche un semplice negoziante x cui sbattimento investimento PROFITTO!! :lol:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma io penso che sia e rimarrà solo una questione economica...anche perché la R. e una società con fini di lucro x cui ogni scelta fatta e solo ed esclusivamente in base al profitto che pensano di ricavare da una certa operazione x cui tot investimento ci si aspetta un tot di guadagno punto finito questo e il mondo la società del 2011 nessuno da nulla per nulla :teach: Poi che doppiare un gioco costi addirittura milioni di euro credo che sia un tantino esagerato ma anche che fosse se poi al mondo vendono diciamo anche solo 10.000.000 di pezzi per 70 €urini di media sai che cifra viene fuori?? Hai idea ? Diciamo che secondo la mia calcolatrice dovrebbe essere di 700.000.000 milioni ! Di euro ma facciamo anche che si fermano SOLO a 500.000.000 non si e mai nemmeno sentito parlare di cifre del genere per realizzare un gioco dai su cerchiamo di ragionare come una società o anche un semplice negoziante x cui sbattimento investimento PROFITTO!! :lol:

 

Ecco la classifica stilata da DigitalBattle su i giochi maggiormente costati in fase di sviluppo alle SH:

 

 

GTA IV - 100 milioni di dollari

2° Gran Turismo 5 - 80 milioni di dollari

3° Shenmue 2 - 70 milioni di dollari

4° Too Human - 60/70 milioni di dollari

5° Metal Gear Solid 4 - 60 milioni di dollari

6° Halo 3 - 55 milioni di dollari

7° APB - 50 milioni di dollari

8° L.A. Noire - 50 milioni di dollari

9° Final Fantasy XII - 48 milioni di dollari

10° Killzone 2 - 45 milioni di dollari

 

Ragazzi, non siamo piu negli anni 90' dove i giochi costavano poche migliaglia di dollari. :ok:

 

Bhe, se voliamo metterla su questo piano ogni santa SH ha scopi di lucro, dato che il loro unico pensiero è uno: fare soldi. Se così non fosse il mercato dei videogames non esisterebbe piu da anni. Fidati che doppiare un copione di migliagli di battute (parole di Dan) non costa poco, soprattutto quando deve essere tradotto in almeno 20 lingue. Questo lo sappiamo noi come lo sanno tutte le SH. :mrgreen:

Vabè, naturalmente sono punti di vista che variano da persona a persona, ma sinceramente preferisco comprarmi le espansioni di GTA4 (TBoGT/TLAD) a 1000-1500 MS Points ed avere un gioco completo che spendere 1200 MS Points e comprarmi 5 mappe multiplayer di cui 2 riciclate da passati game (non faccio nomi dato che tutti sappiamo chi).

Se questo è lucro da parte di R*, bhe, siamo al dessert, non alla frutta. :ok:

Modificato da Efore

http://card.josh-m.com/live/mondo/Efore.png

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Ragazzi, non siamo piu negli anni 90' dove i giochi costavano poche migliaglia di dollari.

vabbeh, ci sono software house indie che continuano a creare giochi pazzeschi con poche migliaia di dollari, ma il tuo concetto mi vede d'accordo su tutta la linea, sia chiaro.

 

Le cifre postate sopra sono il sintomo di come oggi le case di sviluppo puntino e spendano su un titolo quando una casa cinematografia hollywoodiana..e l'assioma non è casuale. Io penso proprio alla RockstarGames, ed al suo gusto cinematografico nel fare i videogiochi : dai titoli di testa, dai dialoghi, dalle storie.. e penso che L.A. Noire sarà un tentativo "definitivo" di portare il cinema dentro un videogioco, la sua totalità, con una sceneggiatura, una trama piena di colpi di scena, un finale che lasci tutti a bocca porta, una recitazione degno di nota...

http://oi48.tinypic.com/2chpbmw.jpg
Link al commento
Condividi su altri siti

l'ho postato nel topic di alan wake ma lo metto anche qui visto che sono collegati

 

Gli sviluppatori svedesi di Remedy Studios, creatori di Alan Wake, hanno dichiarato che la loro nuova tecnologia per realizzare le animazioni sarà migliore di quanto visto in L.A. Noire di RockStar Games. La nuova tecnica di motion Capture sarà usata per il loro prossimo progetto, che molto probabilmente sarà Alan Wake 2. Stando a quanto affermato ai microfoni di Edge, lo studio userà il motion capture come punto di partenza per realizzare versioni digitali degli attori, accurate al millimetro. I render tridmensionali includeranno 64 pose facciali che il team di sviluppo utilizzerà per riprodurre ogni possibile espressione del volto umano. Questa nuova tecnica è stata creata dal lead animator John Root, che in passato ha lavorato per id software e Epic Games.

"LA Noire ha stabilito un nuovo standard per l'animazione del volto, ma noi siamo molto più avanti" ha detto Matthias Myllyrinne, CEO di Remedy. Edge dichiara di aver assistito ad una dimostrazione pratica di questa nuova tecnologia, che ha definito "straordinariamente realistica".

http://card.psnprofiles.com/1/AlmighalX.png
Link al commento
Condividi su altri siti

Scusa se mi intrometto. Alla fine l'abbiamo capito, oramai è una firma di R* quella di non localizzare i giochi, ma non è l'unica software house che esiste. Come esistono tantissimi gioconi localizzati in italiano. Quindi le altre sono fesse? Spendono soldi a vanvera?

Ok, in gta 4 sei il gangster di turno, devi fare il duro, etc. Devi far vedere che sei sprezzante e menefreghista, delle regole e dei costumi. E sei circondato da tipi come te. Ma qui, in l.a. noire, sei un cavolo di poliziotto, si spera acculturato, che non deve parlare gesticolando o ''slangando'' (yo bro...). Che poi giustamente, se manco lo sappiamo bene l'americano, come pretendiamo di capire le sfumature comiche che da lo slang in certi contesti.

Sentir parlare un romano o un napoletano o un bolognese (senza offesa, solo per esempio), che farcisce le frasi con parole prese dal suo dialetto/modo di parlare, può darsi che faccia ridere, faccia capire al volo un concetto, ma finisce li, cioè, niente che l'italiano non possa replicare con altrettanta comicità (ok, certe cose sono inarrivabili, ma esistono anche i compromessi). Immagina se deve sentirlo uno straniero? Bella risata di circostanza e via verso il prossimo discorso, non avendo capito una mazza!

Per ultimo, ma vi battete tanto per le lingue straniere... Ma voi, li leggete i fumetti nella lingua d'origine? Li vedete i film nella loro lingua?

Avete tirato in ballo la ''passione di cristo'' di Mel Gibson. Più di ''folklore'', magari sarebbe meglio dire ''per un'immedesimazione maggiore''. Ma per chi conosce un pò di cinema, il polpettone Ben Hur, tanto per citare il genere, non ha nulla di meno. Anzi, gli fa scuola. Ed è del 1959!!!!!!!! E solo per dirne uno.

Fare un doppiaggio non costa tanti soldi. Non più di un film ad alto budget. Soldi che comunque influiscono in minima percentuale sul guadagno finale. E che si rifanno molto presto con le vendite, dati i cambi di valuta molto onesti!!

Che uno preferisca o meno il doppiaggio originale o quello del proprio paese è assolutamente soggettivo, nessuno può dire nulla. Ma stare qui a sindacare che è sempre meglio in lingua originale, per me è sbagliato. Se il doppiaggio in italiano in genere fa schifo c'è un motivo. La voglia di farlo. E resto dell'idea che questo gioco, come pochi altri della R*, sarebbe perfetto per un doppiaggio ai massimi livelli. In un RDR, una voce alla clint eastwood, fa solo venire i brividi per le emozioni che trasmette.

Modificato da Nick NitrOS
Link al commento
Condividi su altri siti

Dovebbero cambiarlo tutto semplicemente perchè il gioco è troppo patriottico. E' inutile sentire discorsi in italiano, in francese, in giapponese quando in un buon 70% dei muri trovi frasi in Inglese con scritto: Sh1t World, MatherFaker etc. Oppure entrare in un locale e leggere manifesti, giornali etc in Inglese. O ancora, passeggiare per strada e sentire mille discorsi in Inglese. In una stazione di polizia, in una metropolitana, insomma dove ti pare. Poi le animazioni sono state concepite per essere doppiate perfettamente in Inglese, e un doppiaggio in altre lingue non renderebbe quanto quello originale. Cosa che accade anche nei film.

 

Definiscimi patriottico per favore, che cosa intendi per un gioco troppo patriottico? Mangiano torta di mele e innalzano la bandiera stelle e strisce tutte le mattine?

Comunque dal tuo discorso tutti i film/romanzi/videogames non andrebbero localizzati, però guarda caso AC:B ambientato a Roma, da sviluppatori canadesi, è localizzato in francese tedesco inglese ecc...

Come la mettiamo? Dovremmo giocarlo nell'inglese del canada? In italiano del 1600? e i francesi come dovrebbero giocarlo?

 

In un gioco del genere è inconcepibile un doppiaggio in altre lingue, nulla di più nulla di meno. Senza contare anche che ci vorrebbero milioni solo per doppiare i migliaglia di discorsi in una sola lingua, cosa che non conviene a nessuno logicamente, ma nemmeno a noi perchè se un'azienda vorrebbe doppiare un gioco del genere in altre lingue sarebbe obbligata per via dei costi a doppiare solo i testi principali. E' inutile giocarsi le missioni principali in italiano e vederti tutto attorno un mondo in Inglese. Personalmente mi sentirei preso per il culo. ._.

 

Mi sembri sbarcato dalla luna ;)

Dai veramente, ma hai sempre visto film in lingua originale? Il Padrino in lingua originale? Clockers in lingua originale? Le Iene e Pulp Fiction in lingua originale? Oppure ti sei goduto la discussione sulla fava grossa nella caffetteria all'inizio delle Iene in italiano non trovandoci nulla di strano, addirittura senza sentirti preso per culo?

 

Comunque non costa milioni di dollari doppiare un VG, ma lo sai quantè un milione di dollari!?

 

Perchè anche giochi come Yakuza non sono multi lingua? Perchè il gioco è Giapponese, la storia è giapponese, i personaggi sono giapponesi e deve rimanere tale. Semplice. Yakuza è stato doppiato solo in Inglese, e nemmeno completamente, anche perchè non è possibile una traduzione in multi lingua proprio perchè i costi sarebbero troppo eccessivi.

 

Yakuza1&2 (sto meditando di prendermi una PS3 per giocare al 3&4) se non erro il primo era doppiato in inglese: "This is the only game in the series to feature English voice acting" e sai perchè? Per vendere. Poi hanno visto che considerato che le vendite non avrebbero giustificato la spesa di una localizzazione completa per gli altri, anche per il mercato USA hanno deciso di lasciare solo i sottotitoli e per risparmiare ancora di più hanno deciso che di sottotitoli gli avrebbero fatti solo in inglese per tutti i mercati.

 

Ma tu pensi veramente che i capoccia della Sega o della R* si siedano intorno ad un tavolo e discutano se sia "eticamente" o "patriottico" localizzare un gioco e quindi agiscano di conseguenza?

La realtà è molto più semplice, essendo aziende a scopo di lucro essenzialmente si siedono intorno ad un tavolo e valutano costi/benefici della localizzazione, se i costi/benefici sono per localizzare bene, se non gliene frega un piffero di niente di un certo mercato manco ci pensano e lasciano tutto in lingua originale, già tanto che ti localizzino i sottotitoli.

Ripeto qui l'etica o il patriottismo o altre menate non centrano niente è tutta una questione di costi/benefici di $$ e basta.

Per tornare al discorso nella caffetteria delle Iene, ricordati di mister Pink che strofinando il pollice e l'indice diceva: "Lo sai cos'è questo? è il più antico violino del mondo..." ;)

Modificato da AarnaK

AarnaK -

Japan2011

Link al commento
Condividi su altri siti

Ok io direi che ormai possiamo anche metterci una pietra sopra e tornare a parlare del gioco tanto fin della fiera rimaniamo tutti delle stesse idee :bang: e credo anche che stiamo andando un filo fuori discussione senza contare che poi noi possiamo solo subire le scelte della R.se poi ci piacciono ok altrimenti ci tocca adattarci!

Manca poco più di un mese... Chi lo prende al lancio? Io sono ancora indeciso non so se aspettare un usato tanto non ce nemmeno la parte multigiocatore se ci fosse stata almeno una edizione speciale la avrei presa al volo ma così sono indeciso ciao ! :lol:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ok io direi che ormai possiamo anche metterci una pietra sopra e tornare a parlare del gioco tanto fin della fiera rimaniamo tutti delle stesse idee :bang: e credo anche che stiamo andando un filo fuori discussione senza contare che poi noi possiamo solo subire le scelte della R.se poi ci piacciono ok altrimenti ci tocca adattarci!

Manca poco più di un mese... Chi lo prende al lancio? Io sono ancora indeciso non so se aspettare un usato tanto non ce nemmeno la parte multigiocatore se ci fosse stata almeno una edizione speciale la avrei presa al volo ma così sono indeciso ciao ! :lol:

 

Io lo prendo subito. Volevo aspettarlo usato, ma poi con delle offerte, col fatto che dopo la beta di gow, per me si prospettava il nulla cosmico fino a settembre, e il fatto che usato si troverà più o meno lo stesso a 50€, ho fatto di prenderlo subito. Poi appena lo finisco lo vendo per fare soldi per gow3! :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Manca poco più di un mese... Chi lo prende al lancio? Io sono ancora indeciso non so se aspettare un usato tanto non ce nemmeno la parte multigiocatore se ci fosse stata almeno una edizione speciale la avrei presa al volo ma così sono indeciso ciao ! :lol:

 

Non dico subito, ma l'unico vantaggio dei sottotitoli è che si può prendere da UK, già ora nuovo in prenotazione sta a 40 sterline (45euro), aspetto che arrivi sulle 30 sterle e poi lo prendo, così intanto ho il tempo di leggermi qualche commento, non so ho una cattiva sensazione su L.A.Noire (localizzazione a parte ;)) mi ricorda un certo AW, non voglio ripetere la stessa devastante orrenda esperienza.

AarnaK -

Japan2011

Link al commento
Condividi su altri siti

@AarnaK

 

Oltre al vantaggio nell'acquisto, io mi permetto di aggiungere che, visto il doppiaggio italiano raramente soddisfacente delle ultime pubblicazioni, avrò maggiore immersione con l'originale inglese. I sottotitoli saranno un valido appoggio. Ormai, anno 2011, bisogna adeguarsi, se si pensa che in altri paesi europei al cinema, da decenni, trovi le versioni originali sottotitolate: sistema molto utile per imparare la lingua inglese, a mio avviso.

Riguardo ad AW, credo che bisogna pensare di più ad un'atmosfera da avventura grafica o del tipo Heavy Rain (consentitemi l'azzardo).

Insomma, se HR è piaciuto e l'atmosfera hardboiled/pulp campeggia sul vostro comodino, questo titolo si fa ancor di più desiderare: alto potenziale... Certo, c'è il team Bondi, speriamo non pregiudichino la giocabilità.

Modificato da cancan

Caveat Emptor! (Console-gaming NO MORE!)

Link al commento
Condividi su altri siti

@AarnaK

 

Oltre al vantaggio nell'acquisto, io mi permetto di aggiungere che, visto il doppiaggio italiano raramente soddisfacente delle ultime pubblicazioni, avrò maggiore immersione con l'originale inglese. I sottotitoli saranno un valido appoggio. Ormai, anno 2011, bisogna adeguarsi, se si pensa che in altri paesi europei al cinema, da decenni, trovi le versioni originali sottotitolate: sistema molto utile per imparare la lingua inglese, a mio avviso.

 

Perdona, un'ultima battuta e poi chiudiamo il discorso localizzazione, ma io ho iniziato a giocare con tutto in Inglese, praticamente l'ho imparato con Monkey Island, poi tutti i JRPG e RPG ad impazzire con i sottotitoli in inglese, oltre il parlato in inglese, poi arrivò finalmente lo sdoganamento del media e i videogiochi iniziarono ad essere localizzati e considerati come opere d'attenzione a livello del cinema e adesso tu mi dici che bisogna ritornare nel passato? :rolleyes:

Poi mi fa ridere la cosa che hai di meno e sei più contento: "Scusi ho chiesto la pasta con il sugo e mi porta la pasta in bianco?" - "Certo così la pasta se la gusta nel suo sapore naturale, ovviamente però le costa uguale... contento?" :D

AarnaK -

Japan2011

Link al commento
Condividi su altri siti

Perdona, un'ultima battuta e poi chiudiamo il discorso localizzazione, ma io ho iniziato a giocare con tutto in Inglese, praticamente l'ho imparato con Monkey Island, poi tutti i JRPG e RPG ad impazzire con i sottotitoli in inglese, oltre il parlato in inglese, poi arrivò finalmente lo sdoganamento del media e i videogiochi iniziarono ad essere localizzati e considerati come opere d'attenzione a livello del cinema e adesso tu mi dici che bisogna ritornare nel passato? :rolleyes:

Poi mi fa ridere la cosa che hai di meno e sei più contento: "Scusi ho chiesto la pasta con il sugo e mi porta la pasta in bianco?" - "Certo così la pasta se la gusta nel suo sapore naturale, ovviamente però le costa uguale... contento?" :D

Se sbaglio, correggetemi, però, io la vedo così: ho di più se, oltre alla versione originale sottotitolata, ho la versione doppiata in italiano e posso scegliere se attivarla o meno, altrimenti, se mi devo sorbire quella doppiata da cani, per me non è avere di più: è avere la versione peggiore.

Se c'è un modo per selezionare l'originale, io non lo so. Ho provato a cambiare la lingua sulla 360, ma il doppiaggio me lo dovevo comunque sorbire in italiano. Non ho una vasta cultura videoludica, quindi non so se avere una versione con parlato in inglese e sottotitoli localizzati sia un ritorno al passato (forse sarebbe più un ritorno al buonsenso).

Quanto al prezzo, temo che in Italia, tra publisher, distributori, rivenditori e S.I.A.E il prezzo sia gonfiato, a prescindere. D'altra parte, quando anche si prevedesse una Digital Delivery, non mi sembra ci sia convenienza (tra l'altro, spesso l'online dei titoli Xbox 360 on demand NON funziona con l'online dei corrispettivi Retail: vedasi Rainbow Six Vegas 2... E ti scrivono pure che l'articolo non prevede rimborso). Temo che nell'industria-dei-gusti-personali aka Industria (dei balocchi e) dell'Intrattenimento, il rapporto tra quantità dei contenuti e prezzo di vendita NON sia di proporzionalità diretta!

Modificato da cancan

Caveat Emptor! (Console-gaming NO MORE!)

Link al commento
Condividi su altri siti

Definiscimi patriottico per favore, che cosa intendi per un gioco troppo patriottico? Mangiano torta di mele e innalzano la bandiera stelle e strisce tutte le mattine?

Comunque dal tuo discorso tutti i film/romanzi/videogames non andrebbero localizzati, però guarda caso AC:B ambientato a Roma, da sviluppatori canadesi, è localizzato in francese tedesco inglese ecc...

Come la mettiamo? Dovremmo giocarlo nell'inglese del canada? In italiano del 1600? e i francesi come dovrebbero giocarlo?

Se vedere le bandiere americane in tutte le strade dell'isola non è patriottismo, se sentire discorsi sull'essere orgogliosi di essere americani non è patriottismo, allora è una parola che non ha significato. Eppure sul vocabolario c'è. Come mai?

Io nel mio discorso non ho menzionato nulla di quello che hai detto tu, ho semplicemente detto che diversi giochi/film doppiati in altre lingue non renderebbero quanto il doppiaggio originale. :)

Perchè Gomorra non è doppiato ma ha i sottotitoli (anche nella nostra stessa lingua, guarda)? Perchè senza il doppiaggio originale in napoletano perderebbe molto del suo fascino naturale.

Sarà una scelta degli sviluppatori, a me non è dovuto saperlo perchè se lo avranno fatto c'è un motivo.

 

Mi sembri sbarcato dalla luna ;)

Dai veramente, ma hai sempre visto film in lingua originale? Il Padrino in lingua originale? Clockers in lingua originale? Le Iene e Pulp Fiction in lingua originale? Oppure ti sei goduto la discussione sulla fava grossa nella caffetteria all'inizio delle Iene in italiano non trovandoci nulla di strano, addirittura senza sentirti preso per culo?

 

Comunque non costa milioni di dollari doppiare un VG, ma lo sai quantè un milione di dollari!?

 

A me sinceramente la prima frase sembra solo flame, dato che non ci azzecca nulla con il discorso che stiamo facendo. (:

Devo essere sincero? Sì. Ogni santo film che mi sia mai piaciuto l'ho sempre rivisto in streaming con sottotitoli italiani. E fidati che nella maggior parte delle volte è tutta un'altra cosa. Vedersi il Padrino in lingua originale e sentire piccole parentesi in siciliano non ha prezzo. ^^

Ma poi secondo te quanto dovrebbe costare doppiare migliaglia di discorsi in 20 lingue diverse? Mille euro? R* per fare GTA4 ci ha rimesso 100 milioni di dollari, non penso che per il doppiaggio in Inglese siano stati spesi meno di 500.000 dollari.

 

Ma tu pensi veramente che i capoccia della Sega o della R* si siedano intorno ad un tavolo e discutano se sia "eticamente" o "patriottico" localizzare un gioco e quindi agiscano di conseguenza?

La realtà è molto più semplice, essendo aziende a scopo di lucro essenzialmente si siedono intorno ad un tavolo e valutano costi/benefici della localizzazione, se i costi/benefici sono per localizzare bene, se non gliene frega un piffero di niente di un certo mercato manco ci pensano e lasciano tutto in lingua originale, già tanto che ti localizzino i sottotitoli.

Ripeto qui l'etica o il patriottismo o altre menate non centrano niente è tutta una questione di costi/benefici di $$ e basta.

Per tornare al discorso nella caffetteria delle Iene, ricordati di mister Pink che strofinando il pollice e l'indice diceva: "Lo sai cos'è questo? è il più antico violino del mondo..." ;)

Certo, e sai perchè? Perchè se la R* avesse pensato solo al lucro avrebbe venduto le sue espansioni a 3000 MS Points, e non a 1600. Perchè aziende come Activision vendono 5 mappe multiplayer (di cui 2 riciclate) a 1200 MS Points, mentre aziende come R* vendono giochi completi a 1600 MS Points? Evidentemente una pensa solo al lucro, l'altra anche al benessere dei suoi utenti. :)

Se sei stato abituato a vedere solo aziende che volevano mettertela dietro è inutile parlare. Io di aziende che pensassero anche ad altro oltre che al lucro ne ho viste, poche, ma ne ho viste.

http://card.josh-m.com/live/mondo/Efore.png

 

Link al commento
Condividi su altri siti

A parte tutto ma anche se doppiarlo costerebbe 1.000.000€ se anche lo doppiassero in 20 lingue...fabbro 20 milioni, a parte che se non mi sbaglio gta e in italiano, x cui con la media di 70€a gioco x i soliti 10mil.di pezzi fanno sempre una marea di soldini! E poi non vendono i contenuti a 1200mp solo perché pensano di riuscire a piazzare la stessa cosa a 1600... Cmq io direi di smetterla :bang: :bang: :bang:

Aarnak mamipuoi dire su quale sito lo trovi a quel prezzo? :mrgreen: anche tramite mp giusto x non fare pubblicità se non si può :ok:

Avete letto qua?

http://www.mondoxbox.com/news/26829/remedy-sfida-lanoire-sul-campo-dell-animazione-facciale.html

A me personalmente l'ambientazione di aw non mi piace ma credo che se davvero le sh iniziano a migliorarsi così noi abbiamo solo da guadagnare! :ok:

Link al commento
Condividi su altri siti

Certo, e sai perchè? Perchè se la R* avesse pensato solo al lucro avrebbe venduto le sue espansioni a 3000 MS Points, e non a 1600. Perchè aziende come Activision vendono 5 mappe multiplayer (di cui 2 riciclate) a 1200 MS Points, mentre aziende come R* vendono giochi completi a 1600 MS Points? Evidentemente una pensa solo al lucro, l'altra anche al benessere dei suoi utenti. :)

Se sei stato abituato a vedere solo aziende che volevano mettertela dietro è inutile parlare. Io di aziende che pensassero anche ad altro oltre che al lucro ne ho viste, poche, ma ne ho viste.

 

Su questo non sono per nulla d'accordo! L'activision non è il diavolo, ne la rockstar dei santi. Semplicemente sono scelte diverse. Ma certamente non è perchè è ''buona di cuore''. Tralasciando il fatto che le espansioni, anche se davvero grandi e ben fatte, non si possono minimamente confrontare con il gioco originale, e non sono manco tutto sto granchè. The ballade of Gay Tony forse è l'unica che merita davvero. Comunque: 1600 mp = 20€ x 2 = 40€ (se prese sempre al day one). Beh, il gioco originale ne costava 70... E 2 espansioni, per quanto buone che siano, a 40€, non mi pare tutto questo affare!! Molto meglio come ho fatto io, aspettando molto e prendendo il disco Episode from Liberty City a 10€. (Si, ma c'ho giocato a dicembre 2010...).

Poi se l'activision si può permettere quei prezzi si sa il motivo! Che non sto neanche a dire. La Rockstar, sfortunatamente per lei, non ce l'ha (come tantissime altre) e deve fare il suo meglio per vendere. Se avvessero potuto avere le vendite dei dlc di MW2 (per dirne uno eclatante), secondo te si sarebbe posti problemi morali a mettere a 2100 mp i dlc? Mah, non ci credo molto...

 

Comunque sia, questo era solo una parentesi tra me ed efore sul discorso buoni-cattivi. Mettiamoci l'anima in pace e aspettiamo sto benedetto 20 maggio!! :)

Per giangi: da zavvi.com lo puoi trovare a 40£.

Modificato da Nick NitrOS
Link al commento
Condividi su altri siti

Su questo non sono per nulla d'accordo! L'activision non è il diavolo, ne la rockstar dei santi. Semplicemente sono scelte diverse. Ma certamente non è perchè è ''buona di cuore''. Tralasciando il fatto che le espansioni, anche se davvero grandi e ben fatte, non si possono minimamente confrontare con il gioco originale, e non sono manco tutto sto granchè. The ballade of Gay Tony forse è l'unica che merita davvero. Comunque: 1600 mp = 20€ x 2 = 40€ (se prese sempre al day one). Beh, il gioco originale ne costava 70... E 2 espansioni, per quanto buone che siano, a 40€, non mi pare tutto questo affare!! Molto meglio come ho fatto io, aspettando molto e prendendo il disco Episode from Liberty City a 10€. (Si, ma c'ho giocato a dicembre 2010...).

Poi se l'activision si può permettere quei prezzi si sa il motivo! Che non sto neanche a dire. La Rockstar, sfortunatamente per lei, non ce l'ha (come tantissime altre) e deve fare il suo meglio per vendere. Se avvessero potuto avere le vendite dei dlc di MW2 (per dirne uno eclatante), secondo te si sarebbe posti problemi morali a mettere a 2100 mp i dlc? Mah, non ci credo molto...

 

Comunque sia, questo era solo una parentesi tra me ed efore sul discorso buoni-cattivi. Mettiamoci l'anima in pace e aspettiamo sto benedetto 20 maggio!! :)

Per giangi: da zavvi.com lo puoi trovare a 40£.

Vabè meglio che lascio perdere, è inutile polemizzare su certe piccolezze, c'è chi la pensa così e chi no. Intanto quoto, aspettiamo questo 20 Maggio e vediamo come va (anche se su questo ho pochi dubbi). :ok:

Modificato da Efore

http://card.josh-m.com/live/mondo/Efore.png

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Ragazzi per caso vi interesserebbe prendere L.A. Noire a 39,90€? Ovviamente parlo di versione PAL e spedizione dall'Italia.

 

credo che a chiunque interesserebbe risparmiare 20 euro(se non oltre,ora non ricordo il prezzo ufficiale).Per prenderlo a cosi' poco chi devo uccidere?

Seguimi su Twitter: @mattdrake82

Link al commento
Condividi su altri siti

credo che a chiunque interesserebbe risparmiare 20 euro(se non oltre,ora non ricordo il prezzo ufficiale).Per prenderlo a cosi' poco chi devo uccidere?

 

Basta andare nella feltrinelli della tua città e gli porti due giochi della lista! l'offerta vale sia per MK che per L.A! io ho comprato due giochi wii stupidi per un totale di 20€ e non vogliono altri soldi in cambio! ^^

http://img8.imageshack.us/img8/7093/blackmagics.jpg
Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi è Online   0 Utenti, 0 Anonimo, 23 Ospiti (Visualizza tutti)

    • Non ci sono utenti registrati online
×
×
  • Crea Nuovo...