Vai al contenuto

L'Uomo e l'Universo


Willy

Messaggi raccomandati

Panorama del cratere Victoria

ripreso dal robottino Opportunity che dopo più di 3 anni ancora fa il suo dovere sul pianeta rosso.

 

 

http://antwrp.gsfc.nasa.gov/apod/image/0710/victoria_opportunity_w500.jpg

 

potete trovare un'immagine molto più grande e dettagliata a questo link o cliccando sull'immagine stessa che è poi ulteriormente ingrandibile

 

 

 

 

 

Modificato da Willy

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

Costituzione della Repubblica italiana, Articolo 3

W LA COSTITUZIONE

Link al commento
Condividi su altri siti

Davvero complimenti a te Willy per le splendide immagini e spiegazioni che ci regali :ok:

Come detto alla prima pagina sono anch'io un appassionato di astronomia e penso tu possa capire l'emozione del cuore che si ferma in gola e del fiato che manca quando si vedono o pensano certe immagini.

 

Grazie :ok:

Il Napoli.. Ti fa soffrire , Ti fa piangere , Ti fa gioire , Ti rende la persona piu' felice al mondo , Ti spezza il cuore , ma soprattutto ti fa VIVERE...
Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...

grazie a voi ragazzi....

 

oggi posto qualche bella immaginetta a tema "galassie", sono tutte prese dal sito della nasa APOD che consiglio a tutti gli appassionati di consultare perchè nel suo archivio contiene migliaia di immagini veramnte spettacolari

 

 

inizio con questo ammasso di galassie chiamato Hercules

http://antwrp.gsfc.nasa.gov/apod/image/0707/A2151LRGB_hallas_c800.jpg

 

 

questa è una delle mie preferite, si chiama galassia Sombrero e rappresenta una galassia vista quasi perfettamente di taglio.

quello che mi colpisce particolarmente è l'incredibile sottigliezza della galassia (e delle galassie in generale) rispetto alla sua larghezza, sembra quasi essere bidimensionale

http://antwrp.gsfc.nasa.gov/apod/image/0310/sombrero_hst.jpg

 

 

qui invece abbiamo 2 galassie interagenti, una grande vista di taglio e quella più piccola vista di 3/4 che orbita attorno alla galassia "madre" in milioni di anni e forse un giorno si fondernno assieme. Ci sono però scienziati molto stimati come Halton Arp che sostengono che queste piccole galassiette ubicate vicino al centro di galassie maggiori ne siano in realtà figlie, ossia che il nucleo della galassia madre espelle un nucleo minore dal quale si svilupperà una nuova galassia. Queste idee non sono molto prese in considerazione dalla maggioranza della comunità scentifica perchè non sono provate dalle osservazioni (non ci sono prove che una galassia ne possa generare un'altra) ma ci sono diversi indizi che avvalorano questa seconda ipotesi che trovo molto suggestiva.

http://antwrp.gsfc.nasa.gov/apod/image/0503/ngc1532_gemini.jpg

 

 

 

appena trovo qualche altra foto interessante di galassie la posto, Stay Tuned :ok:

 

 

 

 

Modificato da Willy

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

Costituzione della Repubblica italiana, Articolo 3

W LA COSTITUZIONE

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

solo oggi mi sono accorto che è stato aperto questo stupendo topic, i miei complimenti a Willy......

Sono anche io un grande appassionato di astronomia, e scoprire che così tanta gente, condivide questa passiano, assieme a quella dei videgame, è una gradita sorpresa.

Visto che negli ultimi post si parlava di foto consiglio a tutti il sito Hubble Site dove trovate del foto strepitose, vedi anche quelle allegate da Granbakko se non sbaglio.

Ci sono ottime immagini da usare come sfondi, la mia preferita rimane sempre la Sombrero Galaxy :shock: strepitosa........ la potete vedere nell'ultimo post di Willy la seconda dall'alto.

Ciao

Modificato da rainbow_six235
Link al commento
Condividi su altri siti

Complimenri veramente Willy per le tue conoscenze astronomiche!

Una semplice domanda vorrei fare:

ma con tutti i satelliti che ci sono,che stiamo mandando e che ci saranno intorno l'orbita terrestre,non si viene a creare una spazzatura spaziale che potrà creare danni ad eventuali viaggi previsti nei prossimi anni o che addirittura possano cadere sulla terra???

Non c'e' quindi il rischio di collisione con questa ''spazzatura'' o c'e' un modo che magari io non conosco assolutamente,ma che elimina quseto problema?......se c'è!

http://img600.imageshack.us/img600/5323/senzaolo122.jpg

ALCUNI POLITICI PROMETTONO AIUTO AI SENZA TETTO...IO FARO' DI PIU',AIUITERO' ANCHE LE SENZA TETTE!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie, con tutti questi complimenti mi monterò la testa :P

 

Rispondo a nuck riportando una vecchia NEW apparsa sul sito dell'UAI (Unione Astrofili italiani)

 

 

Chi pulisce lo spazio?

Gli oggetti fabbricati dall’uomo che rimangono in orbita senza assolvere ad alcun compito e ciò che di essi ne rimane, tra questi satelliti inattivi, stadi finali di propulsori esauriti, rottami di varie forme e dimensioni causati da esplosioni o frammentazioni, chiavi o bulloni sfuggiti forse a qualche astronauta, vecchi serbatoi, guarnizioni, coperture, etc., stanno raggiungendo un numero sempre più grande, senza considerare gli oggetti di dimensioni inferiori al centimetro, al punto che se non si troveranno dei sistemi adeguati per far pulizia nei prossimi anni diventerà difficile inviare sonde, veicoli spaziali, osservatori astronomici o space-shuttle in uno spazio alquanto "inquinato".

 

http://astronews.uai.it/p/detriti.JPG

Rappresentazione artistica dell’anello di detriti spaziali che circonda la Terra (Credit:ESA)

 

Dopo più di 4000 lanci effettuati in oltre quarant’anni di attività spaziale, degli oggetti che costituiscono i "detriti spaziali", o come li chiamano gli addetti ai lavori "space junk" nel senso di spazzatura spaziale, circa 30.000 hanno dimensioni superiori a 10 cm, 100.000-150.000 hanno dimensioni comprese tra 1-10 cm e decine di migliaia o forse di milioni sono presenti come particelle di dimensioni inferiori a 1 cm. Questi detriti sono principalmente distribuiti in una fascia compresa tra 400-4000 Km di altezza rispetto alla superficie terrestre e viaggiano nello spazio con velocità comprese tra 7-11 Km/s (11 Km/s equivale a circa 40.000 Km/h). A queste velocità l’impatto con un frammento di piccole dimensioni può causare conseguenze disastrose sui satelliti che hanno strutture fragili e leggere. I detriti diventano perciò non solo particelle vaganti ma anche esplosive: ad esempio, 10 g di alluminio che viaggiano a circa 40.000 Km/h possono avere una energia equivalente a quella di una bomba a mano! Per il futuro nessuno sa con certezza quale sarà l’evoluzione della popolazione dei detriti spaziali. Sicuramente, i paesi maggiormente coinvolti dovranno prendere le dovute precauzioni per contenere i rischi di impatti o di collisioni per veicoli o satelliti spaziali e/o per eventuali rientri di questi sulla superficie terrestre. Lo scorso Aprile 2005, più di 200 esperti di ogni parte del mondo si sono dati appuntamento al Centro Operativo Spaziale (ESOC) dell’ESA a Darmstadt, in Germania, per la 4° Conferenza Europea sui Detriti Spaziali, l’evento mondiale di maggiore portata sul degrado ambientale nello spazio.

Modificato da Willy

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

Costituzione della Repubblica italiana, Articolo 3

W LA COSTITUZIONE

Link al commento
Condividi su altri siti

Si, il problema è molto serio e bisognerà trovare una soluzione o si comprometterà seriamente la possibilità di viaggiare nello spazio in maniera sicura perchè in media questi oggetti necessitano di circa 500 anni per ricadere a terra, dove bruciano completamente nell'atmosfera (potete riporre gli elmetti). è solo 40 anni che "sporchiamo" l'orbita terrestre è già sta messa male, figurati cosa succederà nei secoli a venire se non si trova una soluzione!?

 

La cosa più utile sarebbe lo sfruttamento di lanciatori spaziali completamente riutilizzabili e che non producono rifiuti.

Lo space schuttle già aveva questa visione ed il suo successore, l'Orion, sprecherà ancora meno parti.

Può essere che nel giro di una 30ina di anni avremo a disposizione veicoli per viaggi orbitali che decollano e atterrano come gli aerei senza lo speco di un solo bullone. veicoli di questo genere sono già stati progettati e testati da un azienda privata, il nome del progetto è "Space Ship One". Fortunatamente produrre meno rifiuti significa, per le agenzie spaziali, anche risparmiare denaro e quindi possiamo stare tranquilli che i progressi ci saranno.

 

 

 

 

Modificato da Willy

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

Costituzione della Repubblica italiana, Articolo 3

W LA COSTITUZIONE

Link al commento
Condividi su altri siti

Minchia pure lo spazio inquiniamo? :ph34r:

 

:rotfl:

 

Si, però qui non è che rischiamo di rovinare la natura, il problema riguarda solo i viaggi spaziali.

Non che questo sia secondario, visto che questo secolo (salvo imprevedibili sconvolgimenti geopolitici o naturali) vedrà uno sviluppo sempre maggiore di questi viaggi e sono convinto (oggi sono futurologo :mrgreen: ) che per la fine di questo secolo avremo

colonnizzato almeno altri 2 corpi celesti (la luna e marte, tanto se non ci pensa Bush ci sono i Cinesi e gli Indiani che ci stanno pensando, anche i giapponesi hanno avviato un programma ventennale per stabilire basi permanenti sulla luna ed i russi stanno riprendendo ad investire pesantemente nello spazio, il prossimo decennio, secondo me, vedrà una nuova corsa allo spazio) ed i viaggi spaziali saranno sempre più normali.

 

 

 

riporto da AsiaNews.it un articolo che riassume tutte le ambizioni spaziali Asiatiche e spiega brevemente i motivi che porteranno a una nuova corsa allo spazio.

 

 

Parte la sonda cinese per la luna

Per un anno la sonda girerà intorno alla luna per raccogliere immagini e dati. Prevista per il 2020 una missione umana sulla luna. Pechino vuole affermarsi come potenza spaziale, per ragioni economiche e politiche.

 

 

Pechino (AsiaNews/Agenzie) – Parte oggi (NDW: 24/10/07), se le condizioni atmosferiche lo permettono, la prima sonda lunare cinese, dal centro di lancio di Xichang (Sichuan) alle 18,05 ora di Pechino, lanciato da un razzo a tre stadi Long March 3°. Una pioggia torrenziale nelle prime ore della giornata ha fatto temere un rinvio.

 

Li Guoping, portavoce dell’Amministrazione nazionale cinese dello spazio, dice che il razzo Chang’e (dal nome di una dea cinese che volò sulla luna) è previsto entri in orbita lunare il 5 novembre. Per circa un anno userà videocamere e spettometri a raggi x per prendere immagini tridimensionali della superficie lunare e per studiarne la composizione chimica e minerale. Pechino cerca anche nuove fonti energetiche: la luna è ritenuta ricca di elio-3, un isotopo non radioattivo di elio raro sulla terra, che gli scienziati reputano un potente carburante per la fusione nucleare. I turisti possono assistere al lancio pagando 800 yuan (circa 105 dollari) dalle due piattaforme di osservazione della base.

 

A settembre il Giappone ha lanciato con successo un missile in orbita lunare. Anche l’India programma di inviare per aprile la propria sonda lunare. La Cina è stata il primo Stato asiatico a inviare un astronauta nello spazio nel 2003 e vuole inviare sulla luna un veicolo per raccogliere rocce e esemplari di suolo per il 2012 e una missione umana per il 2020. Lo stesso anno che anche la Nasa dichiara di voler inviare astronauti sulla luna. Nel 2007 Pechino ha distrutto un proprio vecchio satellite atmosferico colpendolo con un missile lanciato da terra, suscitando timori di un’escalation delle armi spaziali.

 

La sonda ha anche un rilevante significato economico perché la Cina vuole competere con Stati Uniti, Europa, Giappone e Russia nel mercato dei lanci di satelliti: Pechino negli anni ’90 era il 3° maggior fornitore di razzi nel mondo e dal 1990 al 1998 ha inviato nello spazio 29 satelliti da oltre 10 Paesi, pari a circa l’8% del mercato. Ma nel 1999 il Dipartimento di Stato degli Usa ha vietato la cessione alla Cina di qualsiasi tecnologia per la creazione e il lancio di razzi, per evitare che Pechino la copiasse e potesse migliorare i propri missili, anche a scopi militari. Ma Pechino è riuscita a sviluppare propria tecnologia e ha venduto un satellite alla Nigeria nel 2004 e uno al Venezuela nel 2005, entrambi lanciati nel 2007 con razzi cinesi. Pechino sollecita anche l’orgoglio nazionale, ripetendo di avere sviluppato in proprio la tecnologia necessaria.

Modificato da Willy

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

Costituzione della Repubblica italiana, Articolo 3

W LA COSTITUZIONE

Link al commento
Condividi su altri siti

OK però nello spazio se vado addosso ad un detrito non è che dico: "Caxxo quel pezzo di Apollo XI non l'ho visto. Chiamiamo l'assicurazione e il meccanico" giusto?

(Questo tema mi incuriosisce) Ma quindi non ci sono soluzioni di qualche tipo? Tirargli i Cruise degli Americani :D?

MGF+Spartan+II.png
Link al commento
Condividi su altri siti

OK però nello spazio se vado addosso ad un detrito non è che dico: "Caxxo quel pezzo di Apollo XI non l'ho visto. Chiamiamo l'assicurazione e il meccanico" giusto?

(Questo tema mi incuriosisce) Ma quindi non ci sono soluzioni di qualche tipo? Tirargli i Cruise degli Americani :D?

 

tirargli dei missili servirebbe solo a produrre altra immondizia, al momento il problema c'è ma non è così grave, è soprattutto in prospettiva futura (se non smettiamo) che questo si rende importante.

Inoltre bisogna sottolineare che comunque lo spazio intorno alla terra non è perfettamente pulito, inquanto ci sono miriadi di miniasteroidi che ci passano vicino e spesso colpiscono l'atmosfera terrestre. Le future navicelle spaziali dovranno quindi essere in grado di sopportare urti anche notevoli o più probabilmente dovranno essere dotate di campi magnetici in grado di deviare almeno i detriti più piccoli (che sono anche i più numerosi).

Questo campo magnetico sarebbe essenziale anche nel caso di viaggi lunghi nello spazio perchè questo è pervaso di particelle ultra-energetiche e radiazioni in grado di uccidere un uomo in pochi mesi, quindi ad esempio, sarebbe indispensabile già per arrivare a marte (7 mesi di viaggio per la sola andata quando si trova alla distanza minima dalla terra) o per stabilire stazioni permanenti sulla luna.

 

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

Costituzione della Repubblica italiana, Articolo 3

W LA COSTITUZIONE

Link al commento
Condividi su altri siti

non ti sbagli, al momento ci sono solo progetti e non è neppure detto che la soluzione ideale sarà il campo magnetico (anche se al momento sembra l'unico progetto praticabile). ste robe le vedremo, se tutto va bene, tra qualche decennio :sleep:

 

 

 

Modificato da Willy

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

Costituzione della Repubblica italiana, Articolo 3

W LA COSTITUZIONE

Link al commento
Condividi su altri siti

vabbè, intanto puoi iniziare ad esplorare la galassia con Mass Effect :mrgreen:

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

Costituzione della Repubblica italiana, Articolo 3

W LA COSTITUZIONE

Link al commento
Condividi su altri siti

guardate che bella questa aurora vista dallo spazio

 

 

http://antwrp.gsfc.nasa.gov/apod/image/0707/aurora_iss.jpg

Modificato da Willy

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

Costituzione della Repubblica italiana, Articolo 3

W LA COSTITUZIONE

Link al commento
Condividi su altri siti

a proposito di campi magnetici :)

 

bella

 

già, infatti è il campo magnetico terrestre a far si che ai poli si verifichino le aurore, perchè le particelle elettricamente cariche provenienti dal sole iniziano a seguire le lineee del campo e ai poli entrano in contatto con i gas dell'atmosfera che si illuminano come il neon a causa dell'elettricità.

 

http://www.italiantartide.it/spedizioni/XX/Progetti/Settore_7/schema_sole.png

 

 

ed ecco lo stesso fenomeno su giove...

http://www.bo.astro.it/universo/venere/Sole-Pianeti/planets/gioveim/jupaur.jpg

 

 

...e su Saturno

http://eltamiz.com/images/aurora_saturno.jpg

 

 

Modificato da Willy

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

Costituzione della Repubblica italiana, Articolo 3

W LA COSTITUZIONE

Link al commento
Condividi su altri siti

Riguardo ai satelliti un giorno avevo sentito che alcuno fossero armati ... non sò se sia vero ...

 

Se è vero a cosa potrebbero servire ?

 

Ti ringrazio anticipamente per qualsiasi risposta tu mi dica :teach: :)

Modificato da RedScoped90

I used to have a sign like you, then I took an arrow in the knee.

Link al commento
Condividi su altri siti

è probabile che ci siano, comunque se è così sono segreti e non si può saperne nulla.

 

Non appena iniziata l'era spaziale, alla fine degli anni 50, la prima cosa che Russia e USA hanno fatto è stato lo sfruttamentomilitare a fine spionistico dei satellti, ovviamente in maniera segreta. Allora erano altri tempi ma non si può escludere che alcune nazioni e non solo gli USA siano già spazialmente armate, comunque a nessuno è dato sapere. Va da se che se Bush ha spinto tanto sullo scudo spaziale qualcosa in ballo c'è. A mio avviso, lo "scudo" spaziale esiste già, non si tira in ballo una cosa del genere senza averla almeno già "sperimentata" :ph34r: Ripeto comunque che queste sono solo mie opinioni e che non è dato sapere nulla in proposito.

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

Costituzione della Repubblica italiana, Articolo 3

W LA COSTITUZIONE

Link al commento
Condividi su altri siti

è probabile che ci siano, comunque se è così sono segreti e non si può saperne nulla.

 

Non appena iniziata l'era spaziale, alla fine degli anni 50, la prima cosa che Russia e USA hanno fatto è stato lo sfruttamentomilitare a fine spionistico dei satellti, ovviamente in maniera segreta. Allora erano altri tempi ma non si può escludere che alcune nazioni e non solo gli USA siano già spazialmente armate, comunque a nessuno è dato sapere. Va da se che se Bush ha spinto tanto sullo scudo spaziale qualcosa in ballo c'è. A mio avviso, lo "scudo" spaziale esiste già, non si tira in ballo una cosa del genere senza averla almeno già "sperimentata" :ph34r: Ripeto comunque che queste sono solo mie opinioni e che non è dato sapere nulla in proposito.

Le armi certamente non possono essere come quelle che utilizziamo noi adesso , ma saranno fatte e spareranno in modo diverso con colpi diversi ( Magari Laser :loving: :shock: ) giusto ?

 

Comunque gli scudi a cosa potrebbero servire ? :teach:

Modificato da RedScoped90

I used to have a sign like you, then I took an arrow in the knee.

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi è Online   0 Utenti, 0 Anonimo, 16 Ospiti (Visualizza tutti)

    • Non ci sono utenti registrati online
×
×
  • Crea Nuovo...