Vai al contenuto

Bin Laden morto


SOUNDERREGENT

Messaggi raccomandati

1, io non ho mai scagionato Al Qaeda :lol: dov'è che l'ho fatto? ma perchè vi inventate le cose? :shock:

2, penso che ci siano tanti dubbi su quel giorno (11 settembre) e su molte cose successe, e SI' ho il sospetto che il governo americano possa esservi coinvolto (come quando finanziava Bin Laden nell'80 :teach: ), magari indirettamente ma dando una mano a chi ha fatto quel che ha fatto (al qaeda? topolino? nonno gianni ? isreale? gli ufo ?).

E' un opinione mia, non condividi? Buon per te, replica pure ma fallo con un pò di rispetto verso le idee altrui visto che non sono l'unico che si è accorto della prepotenza di alcuni soggeti in questo topic :prr:

 

"perchè dovresti credere come vera questa minaccia dell'atomica da parte del gruppo terroristico ?

 

Perchè la fonte è wikileaks, decisamente più attendibile di barbara d'urso :read: :ok:

 

Ma no io non mi permetto di criticare le idee altrui...non le condivido, e quello si e' capito...ma siccome le opinioni sono come le palle ognuno ha le sue e dunque non me ne importa proprio niente di cambiare quelle altrui, anzi...

Pero' scusa...non puoi dirmi che se uno pensa che il governo americano sia coinvolto automaticamente non scagioni, seppur in parte, al quaeda...l'ipotesi dell'aiuto ad al quaeda mi sembra oltremodo strana... Ma per il semplice motivo che se veramente gli Usa avessero avuto bisogno di un pretesto per attaccare (le ragioni economiche dietro tutto cio' poi sono indubbie eh) che senso aveva architettare tutto sto casino degli aerei? Non bastava una bomba e via ?

E l'attentato della metro di Madrid ? Che senso avrebbe avuto ?

 

Con questa premessa ripeto che continuo a non capire perche' (da parte mia provocatoriamente, e' chiaro) se non hai creduto ai filmati in cui il barbetta rivendicava l'attacco (non e' che li trasmetteva barbara d'urso eh...E bin laden era recitato da qualche pirla del grande fratello) ora dovresti credere a wikileaks... E proprio perche' ritieni quindi questo sito affidabile, non pensi che qualcosa dei "reali" artefici dell'11/09 lo avrebbe tirato fuori ?? Perche' diciamo che come e' gia' stato sottolineato da qualcuno gli Usa non e' che siano tutti sti fenomeni a livello di segretezza...

 

Poi tutto imho eh !

http://img716.imageshack.us/img716/2275/25944v.jpg

http://img594.imageshack.us/img594/1223/ilw1.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho sempre sostenuto che i motivi che hanno spinto gli USA nei conflitti sono anche e palesemente finanziari ma non siamo ipocriti Al Quaeda ha dichiarato guerra all'America l'11 settembre e ti giuro sulla tomba di mio padre che se ci fossero stati dei miei parenti nelle torri gemelle a quest'ora avrei gettato atomiche a grappolo su tutto il medio oriente.

 

Infatti ne hanno uccisi parecchi di civili in Iraq ;) solo che gli ameriani possono farlo senza essere considerati assassini :lol: E secondo il principio dell'azione reazione da te citato pagine addietro a questo punto tutto il medio oriente dovrebbe buttare atomiche sugli IU ES EI ! IU ES EI !

 

bel modo di ragionare :mrgreen:

 

Ma no io non mi permetto di criticare le idee altrui...non le condivido, e quello si e' capito...ma siccome le opinioni sono come le palle ognuno ha le sue e dunque non me ne importa proprio niente di cambiare quelle altrui, anzi...

Pero' scusa...non puoi dirmi che se uno pensa che il governo americano sia coinvolto automaticamente non scagioni, seppur in parte, al quaeda...l'ipotesi dell'aiuto ad al quaeda mi sembra oltremodo strana... Ma per il semplice motivo che se veramente gli Usa avessero avuto bisogno di un pretesto per attaccare (le ragioni economiche dietro tutto cio' poi sono indubbie eh) che senso aveva architettare tutto sto casino degli aerei? Non bastava una bomba e via ?

E l'attentato della metro di Madrid ? Che senso avrebbe avuto ?

 

Con questa premessa ripeto che continuo a non capire perche' (da parte mia provocatoriamente, e' chiaro) se non hai creduto ai filmati in cui il barbetta rivendicava l'attacco (non e' che li trasmetteva barbara d'urso eh...E bin laden era recitato da qualche pirla del grande fratello) ora dovresti credere a wikileaks... E proprio perche' ritieni quindi questo sito affidabile, non pensi che qualcosa dei "reali" artefici dell'11/09 lo avrebbe tirato fuori ?? Perche' diciamo che come e' gia' stato sottolineato da qualcuno gli Usa non e' che siano tutti sti fenomeni a livello di segretezza...

 

Poi tutto imho eh !

 

Ma infatti io non do per scontato nulla, potrebbe benissimo essere stata al qaeda, ma "le cose strane" di quella giornata mi fanno pensare ad aiutini, o "lasciamoli fare" da parte degli usa.. per avere la scusa di un intervento petrol.. ehmm per dare la caccia ad uno in cammello :mrgreen: E comunque (mi sembra) inizialmente nessuno abbia rivendicato l'attentato, ma che sia avvenuto giorni dopo, e la prima cosa mostrata dalle tv di tutto il mondo sono stati i talebani che festeggiavano (coincidenza o era tutto pronto come se fosse un film?)

 

Notare anche la civiltà che accomuna persone di parti del mondo opposte e di cervello inferiore che festeggiano la morte di gente che come loro viene presa per il culo e usata per far soldi.. Triste anche leggere che c'è gente che userebbe bombe atomiche.

 

L'attentato di Madrid invece è si organizzato da Al Qaeda probabilmente, non penso che c'entri l'ETA.. lo dico perchè "terrorismo" significa portare il terrore, quindi quello dell' 11 settembre era fine a se stesso, una volta crollate le torri la storia finiva li(certo 3000 vittime sono parecchie), mentre a madrid dopo che hanno fatto la strage in metro sai per quanti mesi e quanta gente avrà paura ad utilizzarla? Questo è una delle ragione che mi fa pensare "perchè colpire le torri quando potevano fare danni molto superiori?"

 

Ovviamente è un idea/pensiero che mi sono fatto io per i c***i miei..

 

Comunque Wikileaks non ha rivelato ancora tutto :ph34r:

Modificato da mersVengeance
http://img196.imageshack.us/img196/7250/imageshacksz.jpg
Link al commento
Condividi su altri siti

Infatti ne hanno uccisi parecchi di civili in Iraq ;) solo che gli ameriani possono farlo senza essere considerati assassini :lol: E secondo il principio dell'azione reazione da te citato pagine addietro a questo punto tutto il medio oriente dovrebbe buttare atomiche sugli IU ES EI ! IU ES EI !

 

bel modo di ragionare :mrgreen:

 

 

 

Ma infatti io non do per scontato nulla, potrebbe benissimo essere stata al qaeda, ma "le cose strane" di quella giornata mi fanno pensare ad aiutini, o "lasciamoli fare" da parte degli usa.. per avere la scusa di un intervento petrol.. ehmm per dare la caccia ad uno in cammello :mrgreen: E comunque (mi sembra) inizialmente nessuno abbia rivendicato l'attentato, ma che sia avvenuto giorni dopo, e la prima cosa mostrata dalle tv di tutto il mondo sono stati i talebani che festeggiavano (coincidenza o era tutto pronto come se fosse un film?)

 

Notare anche la civiltà che accomuna persone di parti del mondo opposte e di cervello inferiore che festeggiano la morte di gente che come loro viene presa per il culo e usata per far soldi.. Triste anche leggere che c'è gente che userebbe bombe atomiche.

 

L'attentato di Madrid invece è si organizzato da Al Qaeda probabilmente, non penso che c'entri l'ETA.. lo dico perchè "terrorismo" significa portare il terrore, quindi quello dell' 11 settembre era fine a se stesso, una volta crollate le torri la storia finiva li(certo 3000 vittime sono parecchie), mentre a madrid dopo che hanno fatto la strage in metro sai per quanti mesi e quanta gente avrà paura ad utilizzarla? Questo è una delle ragione che mi fa pensare "perchè colpire le torri quando potevano fare danni molto superiori?"

 

Ovviamente è un idea/pensiero che mi sono fatto io per i c***i miei..

 

Comunque Wikileaks non ha rivelato ancora tutto :ph34r:

Scusami, vanno bene le opinioni, per carità sono da rispettare...ma le stronzate sono stronzate:

1- mi vuoi dire che un atto terroristico volto a colpire esclusivamente civili inermi e che una guerra contro eserciti o gruppi armati dove poi purtroppo ci vanno di mezzo ANCHE i civili (danni collaterali) sono la stessa cosa?

 

2- L'11 Settembre è stato un attentato fine a sè stesso e non ha diffuso il terrore IN TUTTO IL MONDO??? Cavolo è iniziata una nuova era per tutta l'umanità da quel giorno!!

 

Ripeto: puoi avere opinioni diverse dagli altri su tante cose (complottista o visonario non mi frega) lo rispetto ed è anche il bello di una discussione.. Ma per certe cose vedi di tornare su questa terra che la propaganda frigge il cervello.

 

PS: non sono un convinto americanista, per me l'America non è nè il diavolo nè l'acqua santa...ma Bin Laden era certamente un malvagio.

Modificato da clock85
Link al commento
Condividi su altri siti

Ora, non per dire ma in una frase del genere a voi i criceti del cervello cosa dicono? che bin laden è morto assolutamente. MA lo hanno fatto vedere morto? NO, quindi per ME e finchè non lo fanno vedere NON POTRO' MAI DIRE CON CERTEZZA CHE E' MORTO. Vi basta che dicano due cose in tv e voi le prendete come santa verità :D ahah ecco perchè certi politici non sono in galera

 

Scusa se te lo dico ma secondo la tua logica anche Hitler potrebbe essere ancora vivo :rolleyes:

Nessuno può affermare con certezza che Bin laden sia morto ma la semplice logica ci aiuta a dire che sarebbe assurdo per gli stati uniti inventarsi una balla del genere. Anche nel caso lo avessero catturato o avessero accordi con lui perchè dire che è morto? si sarebbe fatto tutto più comodamente nel silenzio. Non regge neppure la scusa dello spot elettorale per Obama perchè manca ancora più di un anno e mezzo alle prossime elezioni e il fatto del corpo è giustificato dal voler evitare di creare un luogo di culto per terroristi, daltronde tutti i nemici degli USA a cui sono riusciti ad arrivare hanno fatto la stessa fine, nessuno è mai stato catturato e processato o tenuto per essere interrogato.

 

Il fatto che una cosa non sia assolutamente dimostrabile al di la di ogni dubbio non è una ragione sufficiente a smontare un ragionamento. Moltissimi ragionamenti, così come perfino molta matematica si basano su assunti logici ed evidenti, anche se non possono essere dimostrati. questo serve a poter fare il ragionamento anzichè arrotarsi nel cercare di dimostrare l'ovvio. Queste supposizioni logiche stanno alla base del ragionamento, non sono criceti, non mandarli via quando li senti girare per la testa :P

se qualcuno è in grado di dimostrare che uno qualsiasi di questi assunti è sbagliato deve lui prendersi il carico di dimostrarlo. se per esempio tu dovessi dimostrare che babbo natale non esiste, credo che ti troveresti in seria difficoltà per non dire che è mpossibile. Questo però non è sufficiente a dare ragione a chi crede a babbo natale :ok:

 

spero che non ti offenderai, non voglio paragonarti a chi crede a babbo natale, ho solo spiegato perchè mi sembra sbagliato il tuo modo di ragionare (per quello che ho capito) con qualche metafora :squile:

MADNESS TO SURVIVE

Link al commento
Condividi su altri siti

Destruction91.....non è solo quello....tendono a nascondere tutto invece di informare la gente...e comincia ad essere abbastanza seccante....

L'hanno sempre fatto e sempre lo faranno.

La nostra ignoranza è l'arma che hanno per controllarci.

http://i.imgur.com/EoNCNVP.jpg


Link al commento
Condividi su altri siti

Scusami, vanno bene le opinioni, per carità sono da rispettare...ma le stronzate sono stronzate:

1- mi vuoi dire che un atto terroristico volto a colpire esclusivamente civili inermi e che una guerra contro eserciti o gruppi armati dove poi purtroppo ci vanno di mezzo ANCHE i civili (danni collaterali) sono la stessa cosa?

 

2- L'11 Settembre è stato un attentato fine a sè stesso e non ha diffuso il terrore IN TUTTO IL MONDO??? Cavolo è iniziata una nuova era per tutta l'umanità da quel giorno!!

 

Ripeto: puoi avere opinioni diverse dagli altri su tante cose (complottista o visonario non mi frega) lo rispetto ed è anche il bello di una discussione.. Ma per certe cose vedi di tornare su questa terra che la propaganda frigge il cervello.

 

PS: non sono un convinto americanista, per me l'America non è nè il diavolo nè l'acqua santa...ma Bin Laden era certamente un malvagio.

 

1- Se una guerra colpisse solo il terrorismo sarei d'accordo, ma siccome ogni guerra colpisce soprattutto i civili ti dico che sì per me sono la stessa cosa; tu mi dici quindi che 3000 vittime americane valgono più delle ben superiorì vittime mediorientali anche se sono "danni collaterali" ? :shock: Per me una vita civile americana vale quanto una mediorientale :)

 

2 - La mia vita non mi sembra cambiata molto dopo l'11 settembre, le uniche persone a cui è cambiata è quella delle famiglie dei morti delle torri e le famiglie delle vittime in medio oriente, parlo di civili, non di bin laden e dei terroristi di entrambe le parti

 

3 - Che propaganda ? :shock:

Modificato da mersVengeance
http://img196.imageshack.us/img196/7250/imageshacksz.jpg
Link al commento
Condividi su altri siti

Scusa se te lo dico ma secondo la tua logica anche Hitler potrebbe essere ancora vivo :rolleyes:

Nessuno può affermare con certezza che Bin laden sia morto ma la semplice logica ci aiuta a dire che sarebbe assurdo per gli stati uniti inventarsi una balla del genere. Anche nel caso lo avessero catturato o avessero accordi con lui perchè dire che è morto? si sarebbe fatto tutto più comodamente nel silenzio. Non regge neppure la scusa dello spot elettorale per Obama perchè manca ancora più di un anno e mezzo alle prossime elezioni e il fatto del corpo è giustificato dal voler evitare di creare un luogo di culto per terroristi, daltronde tutti i nemici degli USA a cui sono riusciti ad arrivare hanno fatto la stessa fine, nessuno è mai stato catturato e processato o tenuto per essere interrogato.

 

Il fatto che una cosa non sia assolutamente dimostrabile al di la di ogni dubbio non è una ragione sufficiente a smontare un ragionamento. Moltissimi ragionamenti, così come perfino molta matematica si basano su assunti logici ed evidenti, anche se non possono essere dimostrati. questo serve a poter fare il ragionamento anzichè arrotarsi nel cercare di dimostrare l'ovvio. Queste supposizioni logiche stanno alla base del ragionamento, non sono criceti, non mandarli via quando li senti girare per la testa :P

se qualcuno è in grado di dimostrare che uno qualsiasi di questi assunti è sbagliato deve lui prendersi il carico di dimostrarlo. se per esempio tu dovessi dimostrare che babbo natale non esiste, credo che ti troveresti in seria difficoltà per non dire che è mpossibile. Questo però non è sufficiente a dare ragione a chi crede a babbo natale :ok:

 

spero che non ti offenderai, non voglio paragonarti a chi crede a babbo natale, ho solo spiegato perchè mi sembra sbagliato il tuo modo di ragionare (per quello che ho capito) con qualche metafora :squile:

 

Per il corpo di mille balene io non pretendo di aver ragione, mi faccio delle idee perchè sono convinto che il mondo non sia un posto tanto bello dove è tutto come mostrato in tv, come ho scritto in altri messagi mi sono informato su alcune cose e da queste informazioni mi faccio un idea mia, giusta o sbagliata che sia e le scrivo qua, se poi piacciono o no è un altra cosa, mi sembra che ognuno abbia le proprie convinzioni ed è ovvio che nascano dei diverbi, ma penso e spero che anche voi siate a favore del diritto di parola ;) E la logica non sempre significa verità, per esempio se berlusconi è premier non significa che è onesto come legge prevede. Se c'è una cosa giusta in america è che se un presidente mente gli fanno il culo, mentre qua gli fanno le canzoni.. scusate l'OT

 

E BABBO NATALE ESISTE E NE HO LE PROVE :ph34r:

http://img196.imageshack.us/img196/7250/imageshacksz.jpg
Link al commento
Condividi su altri siti

qui ti dò ragione...e alla gente purtroppo va bene così...

 

Non è vero che alla gente va bene così, a me non va bene, a voi non va bene e in futuro saranno sempre di più le persone che inizieranno a sospettare qualcosa, e che si porranno domande. Io ho questa speranza :lol:

Modificato da eclisse
Link al commento
Condividi su altri siti

Infatti ne hanno uccisi parecchi di civili in Iraq ;) solo che gli ameriani possono farlo senza essere considerati assassini :lol: E secondo il principio dell'azione reazione da te citato pagine addietro a questo punto tutto il medio oriente dovrebbe buttare atomiche sugli IU ES EI ! IU ES EI !

 

bel modo di ragionare :mrgreen:

 

 

 

Ma infatti io non do per scontato nulla, potrebbe benissimo essere stata al qaeda, ma "le cose strane" di quella giornata mi fanno pensare ad aiutini, o "lasciamoli fare" da parte degli usa.. per avere la scusa di un intervento petrol.. ehmm per dare la caccia ad uno in cammello :mrgreen: E comunque (mi sembra) inizialmente nessuno abbia rivendicato l'attentato, ma che sia avvenuto giorni dopo, e la prima cosa mostrata dalle tv di tutto il mondo sono stati i talebani che festeggiavano (coincidenza o era tutto pronto come se fosse un film?)

 

Notare anche la civiltà che accomuna persone di parti del mondo opposte e di cervello inferiore che festeggiano la morte di gente che come loro viene presa per il culo e usata per far soldi.. Triste anche leggere che c'è gente che userebbe bombe atomiche.

 

L'attentato di Madrid invece è si organizzato da Al Qaeda probabilmente, non penso che c'entri l'ETA.. lo dico perchè "terrorismo" significa portare il terrore, quindi quello dell' 11 settembre era fine a se stesso, una volta crollate le torri la storia finiva li(certo 3000 vittime sono parecchie), mentre a madrid dopo che hanno fatto la strage in metro sai per quanti mesi e quanta gente avrà paura ad utilizzarla? Questo è una delle ragione che mi fa pensare "perchè colpire le torri quando potevano fare danni molto superiori?"

 

Ovviamente è un idea/pensiero che mi sono fatto io per i c***i miei..

 

Comunque Wikileaks non ha rivelato ancora tutto :ph34r:

 

Spero veramente che il discorso dell'"11 settembre e' finito li quel giorno" sia stato un tuo lapsus...oppure vivi su marte :mrgreen:

 

Non hai notato una leggerissima differenza di sicurezza negli areoporti ? Il panico nel prender l'aereo non e' terrorismo e nel prender la metropolitana si ?

 

Come e' gia' stato detto l'11 settembre ha avviato il periodo del terrore in tutto e per tutto...indipendentemente che poi uno possa pensare che sia stato lasciato fare o addirittura architettato oppure lo si legga come un gravissimo atto terroristico punto e basta...

 

Cioe' pensare che l'11 settembre sia un evento fine a se stesso e non di terrorismo solo perche' si vuole a tutti i costi dire che e' stato agevolato/organizzato/ecc da Bush credo sia una distorsione della realta'...

http://img716.imageshack.us/img716/2275/25944v.jpg

http://img594.imageshack.us/img594/1223/ilw1.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

-cut-

e dopo aver visto quella parte di zeitgeist ho cercato qualcosa che potesse spiegare tutte quelle incongruenze dall'altro punto di vista, ovvero quello del governo, ma non ho trovato NIENTE.

-cut-

 

il periodico USA "Popular Mechanics" pubblicò almeno 3 anni fa un documentario che venne trasmesso anche da Matrix ai tempi di Mentana, in cui vengono smontate tutte le teorie complottiste in voga fino ad allora punto per punto, compresi quei piccoli scoppi che fanno pensare a molti che si tratti di una demolizione controllata.

Comunque è assurdo pensare che gli USA si siano minati le torri da soli, non a causa di qualche dogma ma sempre e solo per la semplice logica che rende evidente quando sarebbe assurdo progettare e realizzare una cosa simile. Minare 2 torri del genere è un impresa titanica e non è certo realizzabile in totale segreto con decine di migliaia di persone che ci lavorano dentro. :rolleyes:

 

Per il corpo di mille balene io non pretendo di aver ragione, mi faccio delle idee perchè sono convinto che il mondo non sia un posto tanto bello dove è tutto come mostrato in tv, come ho scritto in altri messagi mi sono informato su alcune cose e da queste informazioni mi faccio un idea mia, giusta o sbagliata che sia e le scrivo qua, se poi piacciono o no è un altra cosa, mi sembra che ognuno abbia le proprie convinzioni ed è ovvio che nascano dei diverbi, ma penso e spero che anche voi siate a favore del diritto di parola ;) E la logica non sempre significa verità, per esempio se berlusconi è premier non significa che è onesto come legge prevede. Se c'è una cosa giusta in america è che se un presidente mente gli fanno il culo, mentre qua gli fanno le canzoni.. scusate l'OT

 

E BABBO NATALE ESISTE E NE HO LE PROVE :ph34r:

 

io non ho mai detto che tu vuoi imporre la tua idea o che non puoi esprimerla :rolleyes:

 

comunque siamo sempre li, su B ci sono le prove inconfutabili che è disonesto in 9 processi in cui è stato condannato (e poi prescritto), invece le teorie sull'11 settembre non hanno uno straccio di prova, tranne astrusi ragionamenti già smontati in passato ma sempre riproposti. Poi mi vieni a dire di non credere alla televisione quando la televisione si è cibata moltissimo delle teorie del complotto, ricordo ancora alcune memorabili puntate di Voyager e del fu (il diavolo l'abbia in gloria) Lucignolo. perfino il serissimo Report mostrò un documentario sulla teoria complottista (ma non senza prima specificare bene la natuta "alternativa" del documentario). Comunque poi arrivò il documentario di Popular Mechanics che spiegava ogni aspetto controverso propio come l'effetto degli aerei sulle torri.

Modificato da Daunbailò

MADNESS TO SURVIVE

Link al commento
Condividi su altri siti

Spero veramente che il discorso dell'"11 settembre e' finito li quel giorno" sia stato un tuo lapsus...oppure vivi su marte :mrgreen:

 

Non hai notato una leggerissima differenza di sicurezza negli areoporti ? Il panico nel prender l'aereo non e' terrorismo e nel prender la metropolitana si ?

 

Come e' gia' stato detto l'11 settembre ha avviato il periodo del terrore in tutto e per tutto...indipendentemente che poi uno possa pensare che sia stato lasciato fare o addirittura architettato oppure lo si legga come un gravissimo atto terroristico punto e basta...

 

Cioe' pensare che l'11 settembre sia un evento fine a se stesso e non di terrorismo solo perche' si vuole a tutti i costi dire che e' stato agevolato/organizzato/ecc da Bush credo sia una distorsione della realta'...

 

Si secondo me è finito quel giorno per persone come noi che non l'hanno vissuto direttamente :) Ok il terrore può essere rimasto negli occhi dei newyorkesi, ma non vedo perchè io,tu o qualcun altro di questo forum dovremmo essere "terrorizzati" per un qualcosa che non si ripeterà mai nella storia e che poteva essere evitato se fosse stato fatto quello che si doveva fare :) Gli aerei hanno girato 40 minuti con il transponder staccato, cioè sono spariti dai radar e in 40 minuti nessuno ha notato/fatto niente ?

http://img196.imageshack.us/img196/7250/imageshacksz.jpg
Link al commento
Condividi su altri siti

il periodico USA "Popular Mechanics" pubblicò almeno 3 anni fa un documentario che venne trasmesso anche da Matrix ai tempi di Mentana, in cui vengono smontate tutte le teorie complottiste in voga fino ad allora punto per punto, compresi quei piccoli scoppi che fanno pensare a molti che si tratti di una demolizione controllata.

Comunque è assurdo pensare che gli USA si siano minati le torri da soli, non a causa di qualche dogma ma sempre e solo per la semplice logica che rende evidente quando sarebbe assurdo progettare e realizzare una cosa simile. Minare 2 torri del genere è un impresa titanica e non è certo realizzabile in totale segreto con decine di migliaia di persone che ci lavorano dentro. :rolleyes:

Non avevo trovato questa cosa, mi informerò meglio, ma già adesso con una ricerca velcoe si trovano sia le tesi di questa rivista sia altri tremila siti che "controsmontano" queste tesi. Potremmo andare avanti all'infinito secondo me, alla fine ognuno crede a quello che vuole credere, tu dici che per te è impossibile che il governo riesca ad organizzare una cosa del genere, io dico che per me è più difficile credere che sia stato un arabo nascosto in mezzo alle montagne a farlo.

http://i39.tinypic.com/33m7a6w.jpg
Link al commento
Condividi su altri siti

Si secondo me è finito quel giorno per persone come noi che non l'hanno vissuto direttamente :) Ok il terrore può essere rimasto negli occhi dei newyorkesi, ma non vedo perchè io,tu o qualcun altro di questo forum dovremmo essere "terrorizzati" per un qualcosa che non si ripeterà mai nella storia e che poteva essere evitato se fosse stato fatto quello che si doveva fare :) Gli aerei hanno girato 40 minuti con il transponder staccato, cioè sono spariti dai radar e in 40 minuti nessuno ha notato/fatto niente ?

 

No ma scusa...cioè... uno può essere terrorizzato se mettono una bomba nella metro e non se fanno precipitare due aerei ? Anche la bomba nella metro poteva essere sventata se avessero fatto più controlli...qualsiasi evento negativo/terroristico nella storia poteva essere sventato facendo questo tuo ragionamento... e quindi nessuno dovrebbe più fregarsene, tanto non si ripeterà mai...

 

Lo sai vero del nigeriano che tentò di far esplodere il volo Delta partito da Amsterdam ? e che effettivamente riuscì a innescare l'ordigno che però per fortuna non causò un disastro ? Forse si voleva muovere guerra anche alla Nigeria, non saprei..

Oppure del tentativo sventato a Londra nel 2006 di far esplodere aerei con esplosivi liquidi ?? E che da quel momento in tutto il mondo bisogna presentarsi ai controlli con i liquidi imbustati e sotto i 100ml ?

 

A me sembra che qualcosa sia cambiato...

http://img716.imageshack.us/img716/2275/25944v.jpg

http://img594.imageshack.us/img594/1223/ilw1.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

No ma scusa...cioè... uno può essere terrorizzato se mettono una bomba nella metro e non se fanno precipitare due aerei ? Anche la bomba nella metro poteva essere sventata se avessero fatto più controlli...qualsiasi evento negativo/terroristico nella storia poteva essere sventato facendo questo tuo ragionamento... e quindi nessuno dovrebbe più fregarsene, tanto non si ripeterà mai...

 

Lo sai vero del nigeriano che tentò di far esplodere il volo Delta partito da Amsterdam ? e che effettivamente riuscì a innescare l'ordigno che però per fortuna non causò un disastro ? Forse si voleva muovere guerra anche alla Nigeria, non saprei..

Oppure del tentativo sventato a Londra nel 2006 di far esplodere aerei con esplosivi liquidi ?? E che da quel momento in tutto il mondo bisogna presentarsi ai controlli con i liquidi imbustati e sotto i 100ml ?

 

A me sembra che qualcosa sia cambiato...

 

io mi sentirei piu sicuro a prendere l'aereo adesso anzichè prima dell 11/9 :rolleyes:

 

ripeto aerei spariti per 40 minuti dai radar, in quel lasso di tempo potevano fare tutti i controlli del mondo, anche perchè gli stati uniti hanno i cieli piu controllati del mondo :rolleyes: e ci vengono a dire che non c'era il tempo.. bah.

L'attentato alla metrò invece è ben diverso, li può succedere in ogni momento in quanto imprevedibili e diffficilmente individuabili..

Comunque vista la politica americana mi sembra strano che non abbiano fatto guerra alla nigeria, di solito fanno i paladini della giustizia per qualsiasi cosa, forse non hanno interessi economici li ? BOH

 

Ma perchè non mettete in evidenza frasi che non voglio piu quotare di chi sgancerebbe bombe atomiche sul medio oriente? :mrgreen: Quello non è un ragionamento sbagliato? :mrgreen:

Modificato da mersVengeance
http://img196.imageshack.us/img196/7250/imageshacksz.jpg
Link al commento
Condividi su altri siti

Se guardi il timeline di quella sfortunata giornata noti che il tempo non era così tanto come viene detto su "Inganno totale"

 

Timeline voli 11 Settembre 2001

 

In piu leggete questa pagina analisi ragionata del film "Inganno globale" (rev.3):

se avete guardato il film "Inganno globale" perche non dovreste guardare la controparte? Questa volta documentata con la documentazione originale e certificata, il link alle fonti e la visione INTEGRALE delle interviste? Scoprirete che Massimo Mazzucco (regista di "Inganno Globale") ha usato qualche trucchetto e forzatura nel suo film...

 

Ora non dico che cio che è scritto su questo sito sia la pura e semplice verità, ma di certo nel film "Inganno globale" sono riportati molti dati inesatti.

 

Un'altra cosa: Come funziona realmente un trasponder

 

 

 

Fonti: www.crono911.net/inganno

www.crono911.org

Modificato da Gas91

http://gamercard.mondoxbox.com/mondo/Gas91.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Non avevo trovato questa cosa, mi informerò meglio, ma già adesso con una ricerca velcoe si trovano sia le tesi di questa rivista sia altri tremila siti che "controsmontano" queste tesi. Potremmo andare avanti all'infinito secondo me, alla fine ognuno crede a quello che vuole credere, tu dici che per te è impossibile che il governo riesca ad organizzare una cosa del genere, io dico che per me è più difficile credere che sia stato un arabo nascosto in mezzo alle montagne a farlo.

 

boh, a parte che Bin Laden non era "un arabo nascosto tra le montagne" ma uno sceicco con enormi disponibilità economiche che ha ideato i principi fondanti di al quaeda, le ha dato i mezzi per svilupparsi e ha progettato (con l'aiuto di altri) tutti gli attacchi a USA e Europa degli ultimi 15 anni. Se ti informi sulla sua storia troverai che tutto è coerente nel personaggio, compreso il fatto che fu l'unico a ribellarsi quando in afganistan accettarono l'aiuto degli USA contro l'invasione russa. Leggendo la sua storia si capisce chiaramente che oltre al fanatismo religioso, le vere motivazione del suo odio stavano nella storica ingerenza degli USA negli affari arabai, ingerenza che secondo Bin Laden affamava la sua gente. A ben vedere se non avesse scielto un sistema di lotta tanto infido e meschino sarebbe stato un personaggio che si poteva anche rispettare, alla fine era una specie di patriota che voleva sovranità a casa sua.

 

Comunque a parte questo, hai una minima idea di come si faccia produrre un esplosione controllata atta a far ricadere su se stesso un edificio? mi sa di no se ti sembra un ipotesi degna anche solo di essere presa in considerazione :ph34r:

 

E a chi dice che il transponder spento degli aerei doveva creare un particolare allarme vorrei che mi dicesse perchè e cosa avrebbe fatto lui? Abbattevi degli aerei civili per questo? In cosa questo fatto poteva suggerire cosa poi sarebbe successo? non potevano sembrare semplici guasti o al limite un "normale" dirottamento, cosa avrebbe dovuto suggerire che quegli aerei si sarebbero trasformati in bombe volanti? Se anche si fosse creato un allarme per quei transponder spenti sarebbe comunque rimasto circoscritto nella torre di controllo o al limite a qualche altra autorità aereoportuale, di certo non poteva scatenare un allarme rosso a livello nazionale.

  • Upvote 2

MADNESS TO SURVIVE

Link al commento
Condividi su altri siti

io mi sentirei piu sicuro a prendere l'aereo adesso anzichè prima dell 11/9 :rolleyes:

 

ripeto aerei spariti per 40 minuti dai radar, in quel lasso di tempo potevano fare tutti i controlli del mondo, anche perchè gli stati uniti hanno i cieli piu controllati del mondo :rolleyes: e ci vengono a dire che non c'era il tempo.. bah.

L'attentato alla metrò invece è ben diverso, li può succedere in ogni momento in quanto imprevedibili e diffficilmente individuabili..

Comunque vista la politica americana mi sembra strano che non abbiano fatto guerra alla nigeria, di solito fanno i paladini della giustizia per qualsiasi cosa, forse non hanno interessi economici li ? BOH

 

Ma perchè non mettete in evidenza frasi che non voglio piu quotare di chi sgancerebbe bombe atomiche sul medio oriente? :mrgreen: Quello non è un ragionamento sbagliato? :mrgreen:

 

Mah innanzitutto il discorso sulle atomiche sul mediooriente penso che sia comunque un discorso estremizzato...poi oltretutto e' un pensiero personale e soprattutto non centra col discorso che stavo facendo.

Invece il discorso di come l'11 settembre abbia addirittura adesso reso piu' sicuro volare probabilmente e' vero...ma i controlli che rendono possibile cio', come ti ho detto prima, sono derivati da gravissimi attentati scampati o realmente conclusi...

 

Poi va beh ormai mi sa che non si giunge a nessuna conclusione :mrgreen:

Io mi sento meno sicuro a prendere l'aereo tanto quanto prender la metro...

Per il discorso della nigeria beh...era una voluta provocazione, evidentemente se si pensa cosi' c'e' poco da fare :mrgreen:

  • Upvote 1

http://img716.imageshack.us/img716/2275/25944v.jpg

http://img594.imageshack.us/img594/1223/ilw1.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Comunque a parte questo, hai una minima idea di come si faccia produrre un esplosione controllata atta a far ricadere su se stesso un edificio? mi sa di no se ti sembra un ipotesi degna anche solo di essere presa in considerazione :ph34r:

 

E a chi dice che il transponder spento degli aerei doveva creare un particolare allarme vorrei che mi dicesse perchè e cosa avrebbe fatto lui? Abbattevi degli aerei civili per questo? In cosa questo fatto poteva suggerire cosa poi sarebbe successo? non potevano sembrare semplici guasti o al limite un "normale" dirottamento, cosa avrebbe dovuto suggerire che quegli aerei si sarebbero trasformati in bombe volanti? Se anche si fosse creato un allarme per quei transponder spenti sarebbe comunque rimasto circoscritto nella torre di controllo o al limite a qualche altra autorità aereoportuale, di certo non poteva scatenare un allarme rosso a livello nazionale.

Non sono un ingegnere, ma se devo pensare che degli incendi hanno fatto crollare su se stessi 3 palazzi di cemento armato e acciaio in 10 secondi, alla velocità praticamente di caduta libera, allora mi comincio a porre dei dubbi. Comunque se tu sei così esperto in materia di demolizioni sono ben lieto di ascoltare le tue argomentazioni al riguardo.

 

Da quello che dici nella seconda parte si evince chiaramente che non hai letto/visto nessuna argomentazione pro-complotto, almeno su questo punto. Tra l'altro quello che dici è assurdo, se un aereo diventa irrangiungibile il problema rimane circoscritto alla torre di controllo? Guardati zeitgeist, spiega la procedura ufficiale in questi casi (con tanto di audio originale della richiesta di aiuto al NORAD, che non è "la torre di controllo o qualche altra autorità aeroportuale", ma è il comando di difesa aerospaziale del nordamerica).

http://i39.tinypic.com/33m7a6w.jpg
Link al commento
Condividi su altri siti

Bin Laden, Pakistan: “Violata sovranità nazionale”

 

E dopo le parole, l’esercito pakistano, riunitosi oggi per tutto il pomeriggio, passa ai fatti: “la presenza militare Usa sul territorio dovrà essere ridotta al minimo essenziale”, si legge in un comunicato diffuso dal servizio stampa del generale Ashfaq Parvez Kayani

 

“Obama mostri le foto”. La decisione del presidente Barack Obama di non mostrare le foto del cadavere di Osama Bin Laden ha già suscitato alcune critiche in America, specie in ambienti repubblicani. “Bisogna mostrare le foto come avvertimento a coloro che vogliono la distruzione dell’America

 

fonte: [ http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/05/05/bin-laden-pakistan-violata-sovranita-nazionale-lonu-chiede-divulgazione-piena/109173/ ]

<<Al mondo esistono due categorie di persone: i cattivi e i molto cattivi. Noi abbiamo deciso di chiamare buoni i cattivi, e cattivi i molto cattivi. I problemi dell'umanità nascono quì.>> FRITZ LANG
Link al commento
Condividi su altri siti

1- Se una guerra colpisse solo il terrorismo sarei d'accordo, ma siccome ogni guerra colpisce soprattutto i civili ti dico che sì per me sono la stessa cosa; tu mi dici quindi che 3000 vittime americane valgono più delle ben superiorì vittime mediorientali anche se sono "danni collaterali" ? :shock: Per me una vita civile americana vale quanto una mediorientale :)

 

2 - La mia vita non mi sembra cambiata molto dopo l'11 settembre, le uniche persone a cui è cambiata è quella delle famiglie dei morti delle torri e le famiglie delle vittime in medio oriente, parlo di civili, non di bin laden e dei terroristi di entrambe le parti

 

3 - Che propaganda ? :shock:

 

1- "Tu mi dici che 3000 vittime..etc etc " dove hai letto che ho scritto questo?? Mi metti in bocca parole gravissime e mi da` molto fastidio onestamente. Ho detto che la guerra e` diversa dal terrorismo: per sconfiggere Hitler ci sono andati di mezzo molti civili ma nessuno ha mai osato dire che "gli alleati" che liberavano il mondo da un pazzo criminale e i suoi seguaci fossero dei "terroristi".

Se non riesci a capire questa elementare differenza lascia perdere sti discorsi.

 

2- L'11 settembre ha cambiato il mondo, se non te ne sei accorto non capisco quale sia la tua percezione della realta`. L'ansia di prendere un treno e la metropolitana, squadrarsi le persone che avevi intorno quando prendevi l'aereo o preoccuparsi quando vedevi un bagaglio abbandonato all'aereoporto sono tutte realta` dovute a quegli atti di terrorismo. Ora magari lo sentiamo di meno perche` abbiamo imparato a conviverci, ma appena erano avvenuti gli attentati erano tutte cose che io (e credo ogni persona di buon senso) ho vissuto sulla mia pelle.

 

3- Se uno sostiene che un attentato su un treno e` terrorismo e uno su un aereo invece no, a mio avviso o e` stato traviato oppure ha seri problemi di suo a fare 2+2. Dando per scontato che tu sia una persona intelligente, penso allora che tu sia stato influenzato nei tuoi giudizi: che siano amici, conoscenti o siti web...

 

Ripeto il pensiero e` libero, puoi pensare anche che gli americani si siano attaccati da soli per poter fare guerre in giro, lo rispetto anche perche` io non ho neanche modo di sconfessare con certezza questa tesi. Posso solo contrapporre il mio pensiero che e` semplicemente pari al tuo. Ma negare realta` cosi` evidenti mi sembra un po' oltre...

  • Upvote 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Non sono un ingegnere, ma se devo pensare che degli incendi hanno fatto crollare su se stessi 3 palazzi di cemento armato e acciaio in 10 secondi, alla velocità praticamente di caduta libera, allora mi comincio a porre dei dubbi. Comunque se tu sei così esperto in materia di demolizioni sono ben lieto di ascoltare le tue argomentazioni al riguardo.

 

Da quello che dici nella seconda parte si evince chiaramente che non hai letto/visto nessuna argomentazione pro-complotto, almeno su questo punto. Tra l'altro quello che dici è assurdo, se un aereo diventa irrangiungibile il problema rimane circoscritto alla torre di controllo? Guardati zeitgeist, spiega la procedura ufficiale in questi casi (con tanto di audio originale della richiesta di aiuto al NORAD, che non è "la torre di controllo o qualche altra autorità aeroportuale", ma è il comando di difesa aerospaziale del nordamerica).

 

non serve essere ingenieri per capire che è assurdo, come non serve essere progettisti di aerei per sapere che con l'aereo non si va sulla luna. Stiamo parlando di 2 torri di oltre 100 piani, secondo te quanto esplosivo è necessario per una demolizione controllata? quanti buchi nei muri ci vogliono per l'inserimento dell'esplosivo? quanti operai ci vogliono e per quanto tempo? Senza essere ingeniere so per certo che ci vorrebbero mesi di preparazione con le torri ovviamente vuote e debitamente preparate. Che si possa fare una cosa del genere senza neppure farsene accorgere è semplicemente assurdo come l'aereo sulla luna.

 

sai quale autorità era competente per la storia dei transponder, cosa avrebbero dovuto fare secondo te? come avrebbero potuto evitare la tragedia? ricordiamoci che un transponder spento non è sinonimo di attentato alle torri gemelle :rolleyes:

Modificato da Daunbailò

MADNESS TO SURVIVE

Link al commento
Condividi su altri siti

1- "Tu mi dici che 3000 vittime..etc etc " dove hai letto che ho scritto questo?? Mi metti in bocca parole gravissime e mi da` molto fastidio onestamente. Ho detto che la guerra e` diversa dal terrorismo: per sconfiggere Hitler ci sono andati di mezzo molti civili ma nessuno ha mai osato dire che "gli alleati" che liberavano il mondo da un pazzo criminale e i suoi seguaci fossero dei "terroristi".

Se non riesci a capire questa elementare differenza lascia perdere sti discorsi.

 

2- L'11 settembre ha cambiato il mondo, se non te ne sei accorto non capisco quale sia la tua percezione della realta`. L'ansia di prendere un treno e la metropolitana, squadrarsi le persone che avevi intorno quando prendevi l'aereo o preoccuparsi quando vedevi un bagaglio abbandonato all'aereoporto sono tutte realta` dovute a quegli atti di terrorismo. Ora magari lo sentiamo di meno perche` abbiamo imparato a conviverci, ma appena erano avvenuti gli attentati erano tutte cose che io (e credo ogni persona di buon senso) ho vissuto sulla mia pelle.

 

3- Se uno sostiene che un attentato su un treno e` terrorismo e uno su un aereo invece no, a mio avviso o e` stato traviato oppure ha seri problemi di suo a fare 2+2. Dando per scontato che tu sia una persona intelligente, penso allora che tu sia stato influenzato nei tuoi giudizi: che siano amici, conoscenti o siti web...

 

Ripeto il pensiero e` libero, puoi pensare anche che gli americani si siano attaccati da soli per poter fare guerre in giro, lo rispetto anche perche` io non ho neanche modo di sconfessare con certezza questa tesi. Posso solo contrapporre il mio pensiero che e` semplicemente pari al tuo. Ma negare realta` cosi` evidenti mi sembra un po' oltre...

Quoto in tutto, la differenza fra un attacco terroristico verso obbiettivi civili fatto in modo vigliacco è totalmente differente da un atto di guerra annunciato verso obbiettivi militari. Ci si lamenta per vittime civili? Scudi umani questi sconosciuti...

Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee o le sue idee non valgono nulla o non vale nulla lui

Articolo 1 codice di Norimberga

Link al commento
Condividi su altri siti

Dalle ultime indiscrezioni trapelate dagli USA...sembrerebbe che Bin Laden stesse progettando un nuovo attentato per colpire gli Stati Uniti...questa volta sarebbe stato un attentato su un treno/metro che passa sopra il mare (su una specie di cavalcavia...o qualcosa del genere)... :o :o

personalmente non ci credo neanche un pò...secondo me è solo l'ennesimo tentativo degli USA per farsi belli con il mondo... :rolleyes: :rolleyes:

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi è Online   0 Utenti, 0 Anonimo, 21 Ospiti (Visualizza tutti)

    • Non ci sono utenti registrati online
×
×
  • Crea Nuovo...